24
marzo

Amici 2017, daytime 24 marzo. Tutto pronto per la prima del Serale

andreas amici

Andreas

Nella scuola di Amici 2017 è tutto pronto per la prima puntata del Serale. Cantanti e ballerini stanno ultimando le loro preparazioni: mentre Cosimo è in preda ad un’ansia improvvisa tanto quanto fastidiosa, c’è chi non riesce a trattenersi dal fare strategie.

Amici 2017, la corale dei bianchi

Oliviero e Sebastian ultimano la preparazione della corale della squadra bianca. “Bisogna essere omogenei con tutto il resto, quindi non sappiamo come risultiamo“, afferma Oliviero durante una pausa dalle prove. Alessandra Celentano raggiunge il suo beniamino in casetta: è curiosa di sapere come si stia approcciando al pezzo in questione. “Sento che non è la mia dinamica“, le confida Oliviero. La maestra lo lascia parlare e poi gli confessa di essere rimasta sorpresa dal metodo di lavoro adoperato: “Pensavo avessi più problemi a livello coreografico, invece no“. Ma il ballerino non è del tutto convinto: “A volte mi sento lento“, precisa Oliviero. “Non importa perché l’importante è arrivare all’obiettivo, non ti fare questo problema“, replica l’insegnante.

Amici 2017, le prove di Andreas e Vittoria

Memore delle incertezze avute nei giorni precedenti, Veronica esorta Andreas ad esprimere tutti i suoi dubbi, sia con lei che con Giuliano Peparini. Commentando una delle sue coreografie, il ballerino non nasconde la difficoltà incontrata: “È tosta, non è facile“. La Prof cerca subito di rassicurarlo: “È meglio rispetto a ieri [...] mi piace come ti sta addosso”. La maestra crede che l’allievo stia evolvendo, maturando dal punto di vista stilistico: “Inizi ad avere anche un modo diverso di lavorare“. Anche Vittoria sta provando il pezzo che domani sera la vedrà protagonista. A differenza del collega, la ballerina sembra meno preoccupata del giudizio del direttore artistico: “Se non andasse bene sono sicura che lui (Giuliano Peparini, ndDM) me lo avrebbe detto. Non vedo l’ora di farla“.

Amici 2017, tempo di strategie

Tempo di strategie per le due squadre. Mentre Shady non vorrebbe affrontare il ballottaggio con Riccardo Marcuzzo (“Ho più tranquillità a fare un ballottaggio con Andreas o con Federica piuttosto che con Riccardo“), Lo Strego colloca Andreas e Riccardo in cima ad una ipotetica graduatoria di talento. Mike Bird, non del tutto convinto delle capacità musicali del Marcuzzo, si mostra in disaccordo con le sue affermazioni. Pronta la replica del cantautore sammarinese: “Per quel che ne capisco io, Riccardo è forte“. I membri della squadra blu discutono invece su chi, fra di loro, rischia l’eliminazione, in caso di sconfitta: per una Vittoria convinta di essere la più fragile nel ballo, c’è un Michele pronto ad indicarsi come l’anello debole della sua disciplina.

Amici 2017, l’ansia di Cosimo

In vista della prima puntata del Serale, Cosimo Barra non riesce a trattenere l’ansia. “Voglio sapere perché sei così preoccupato“, afferma Natalia Titova in Sala Prove. Il ballerino, non volendo affrontare il discorso, liquida la questione con un “tutto a posto“. Peccato, però, che il suo viso tradisca un’emozione interiore ben diversa. Salutata l’insegnante, l’allievo viene consolato dai suoi colleghi: Vittoria in primis. “Non riesco manco a fare più una camminata di paso doble. Non riesco a fare niente più“, si sfoga Cosimo. “Il primo giorno lo ballavo perfetto e ora non riesco“. La collega, però, crede che i suoi timori siano solo ed esclusivamente mentali: “Tutta una roba di testa tua [...] perché? Vuoi star male?“.

Amici 2017, il merlo di nome Mike

Le preoccupazioni che lacerano Cosimo si sciolgono, inaspettatamente, in giardino. Osservando la natura circostante, l’attenzione del ballerino viene attratta da un merlo. “Mike, Mike…“, comincia a chiamare l’allievo, scatenando il riso dei suoi compagni di squadra. “C’è Mike perché ha visto un merlo“, spiega Riccardo, riferendosi al cognome del cantautore vicentino. L’episodio permette al Barra di ritrovare quel sorriso che poco prima sembrava avesse perso.

Amici 2017, il percorso di Thomas

Thomas rivede le fasi cruciali della sua permanenza nella scuola di Amici. “Penso di essere cresciuto sia artisticamente ma anche [...] come persona“, dichiara a Stefano De Martino. “Ho cercato di guardare in  faccia alcune paure, alcune realtà che magari mi potevano creare disagio“, prosegue di lì a poco. Rivedendo il video del suo ingresso al Serale, il ragazzo appare molto orgoglioso: “Dopo questo percorso aver la maglia sarebbe stato mettere insieme tutti i pezzi, una grande soddisfazione“.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Amici - andreas e la mamma
Amici 2017, daytime 24 maggio. Andreas riceve la visita di sua madre, Emma gioca ai videogame con Sebastian – Video


andreas amici 2017
Amici 2017, daytime 23 maggio. Sebastian riceve la visita della sua insegnante di danza


Amici, De Filippi saluta Mike Bird
Amici 2017, daytime 22 maggio. I commenti dei finalisti


Federica Carta
Amici 2017, daytime 19 maggio. Riccardo ha paura del futuro

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.