10
marzo

Programmi TV di stasera, venerdì 10 marzo 2017. A Standing Ovation Giusy Ferreri, Raf e Al Bano

Standing Ovation

Rai1, ore 21.25: Standing Ovation - Quarta puntata – (qui maggiori info)

Quarto appuntamento con Standing Ovation, il nuovo spettacolo musicale di Rai1. Standing Ovation è il primo show in cui ragazzi dagli 8 ai 17 anni si esibiscono in coppia insieme ai loro genitori di fronte a 3 giurati speciali e ad un pubblico di 300 persone chiamate ad esprimere le proprie preferenze con “standing ovation” mozzafiato. Anche questa settimana si svilupperà la gara con le 8 coppie ancora in gioco. Antonella Clerici introdurrà le esibizioni della serata e accompagnerà il pubblico in studio e a casa lungo le manche di gioco, tra emozioni, musica e grandi sorprese. In studio sarà presente una giuria composta da tre grandi star della musica italiana: Loredana Bertè, Nek e Romina Power. La giuria seguirà come sempre le esibizioni da una tecnologica music box, una postazione speciale creata per non farsi influenzare dal giudizio del pubblico. Superospite sarà Al Bano. A lui il compito di duettare, a inizio spettacolo, con Aurora e papà Omar (Torrazza Coste – PV), coppia vincitrice della scorsa puntata. Sarà anche l’occasione per ripercorrere i momenti più significativi della sua carriera artistica. Ospiti speciali, Giusy Ferreri e Raf, che interpreteranno, insieme alle coppie in gara, alcune delle loro più belle canzoni.

Rai2, ore 21.20: Sabotage

Film di David Ayer del 2014, con Arnold Schwarzenegger, Mireille Enos, Olivia Williams, Joe Manganiello. Prodotto in Usa. Durata: 110 minuti. Trama: Una task force di agenti selezionati della Dea si occupa di smantellare i cartelli del mondo della droga. Specializzata in complesse operazioni mobili, la squadra esegue un raid tattico in un rifugio segreto di narcotrafficanti. Quella che sembra solo un’operazione di routine si rivela però essere una rapina molto elaborata e studiata in ogni minimo dettaglio. Dopo aver nascosto i milioni di dollari rubati, la squadra è convinta che il loro segreto sia al sicuro fino a quando qualcuno comincia ad assassinare gli agenti uno dietro l’altro.

Rai3, ore 21.15: La gente che sta bene

Film di Francesco Patierno del 2014, con Claudio Bisio, Margherita Buy, Diego Abatantuono. Prodotto in Italia. Durata: 105 minuti. Trama: Al top della sua attività, l’avvocato milanese Umberto Maria Dorloni non risente della crisi economica che interessa l’Italia. Con una carriera in crescita, una moglie dal carattere solido e un grosso conto in banca di cui disporre, Umberto è diventato un essere arrogante ed egocentrico che ben presto si ritrova ad affrontare una situazione per lui inaspettata: licenziato dallo studio in cui lavora, farà di tutto per non rinunciare ai suoi privilegi, fidandosi delle promesse fattegli da un cinico avvocato d’affari.

Canale5, ore 21.20: Il Segreto (qui maggiori info)

A Los Manantiales è tempo di inaugurare il negozio di profumi e Beatriz e Camila seguono gli ultimi lavori con grande entusiasmo. Durante il gran giorno, a dispetto delle preoccupazioni, quasi tutto il paese è presente e apprezza i prodotti con entusiasmo ma l’arrivo improvviso di Hernando creerà imbarazzo tra tutti gli invitati. Al contrario tra Camila ed Elias cresce l’intesa tanto da arrivare ad un momento di intimità decisamente inaspettato. Intanto in paese il sergente Longinos continua le indagini per l’attentato a Munia e nella lista dei sospettati è primo Raimundo, dato il suo passato da rivoluzionario. Francisca è molto preoccupata: teme che possano arrestarlo anche in mancanza di prove concrete. A nascondere qualcosa sono però Matias e Rafaela e la donna mente per prima al sergente, ponendo il giovane in una posizione piuttosto scomoda. La donna continua a circuire sia lui che lo zio Ramiro. A Puente Viejo arriva Mencia Ruiz, una giovane illustratrice contattata da Santacruz per rimodernare l’immagine della sua azienda; tra lei e Carmelo nasce subito una particolare intesa.

Italia1, ore 21.15: Jack Reacher – La Prova Decisiva

Film di Christopher Mcquarrie del 2012, con Tom Cruise, Rosamund Pike. Prodotto in Usa. Durata: 130 minuti. Trama: Jack Reacher e’ un ex poliziotto che ha trascorso gran parte della sua vita in giro per la citta’ a stretto contatto con il tobido ambiente criminale. Sta cercando di tenersi lontano dai guai quando viene coinvolto nel caso di un massacro apparentemente senza senso. Nel cuore di una piccola citta’ dell’Indiana, James Barr, un esperto cecchino, e’ accusato di aver sparato sei colpi e ucciso cinque persone. Una volta interrogato, pero’, Barr si dichiara innocente e offre solo un indizio: Jack Reacher. Con l’aiuto di una giovane avvocatessa, Jack cerchera’ di risalire alla verita’ e scoprire chi e quali motivi si nascondono dietro al massacro.

Rete4, ore 21.15: Quarto Grado – (qui maggiori info)

Nuovo appuntamento con Quarto Grado: la trasmissione condotta da Gianluigi Nuzzi, con Elena Tambini. Si parte dal caso di Lorys Stival. Davide Stival – il padre del bimbo di 8 anni ucciso nel novembre 2014 – ha annunciato l’intenzione di chiedere il divorzio dalla moglie Veronica Panarello, condannata in primo grado per il delitto. Gianluigi Nuzzi ospita il legale della donna Francesco Villardita, che spiega la reazione della sua assistita. A seguire, in vista del processo di appello per Massimo Bossetti, la trasmissione a cura di Siria Magri torna sul caso di Yara Gambirasio. Dal carcere, l’operaio di Mapello continua a dichiararsi innocente e chiede di individuare quello che per lui è il vero colpevole dell’omicidio. Infine, i nuovi possibili sviluppi sulla strage di Erba. Nel dicembre 2006 furono brutalmente uccisi la trentenne Raffaella Castagna, suo figlio Youssef, sua madre Paola Galli e la vicina di casa Valeria Cherubini con il suo cane. I cadaveri furono ritrovati in un appartamento a cui era stato appiccato un incendio. Nel 2011, la Cassazione ha riconosciuto come autori del delitto i coniugi Olindo Romano e Rosa Bazzi. Oggi, ad oltre 10 anni dall’episodio, la difesa è convinta di avere tra le mani nuovi elementi, utili per chiedere la revisione del processo.

La7, ore 21.10: Bersaglio Mobile – Belzebù Verdini

Denis Verdini, dopo la condanna in primo grado a nove anni per il crac del Credito Cooperativo Fiorentino e le notizie sul suo ruolo negli appalti Consip che hanno anche riportato l’attenzione sul suo rapporto col cosiddetto Giglio Magico renziano, è ospite di Bersaglio Mobile condotto da Enrico Mentana. In studio anche Marco Damilano, vicedirettore de L’Espresso, e Davide Vecchi de Il Fatto Quotidiano.

Tv8, ore 21.10: Italia’s Got Talent - Terza puntata – (qui maggiori info)

Dopo il golden buzz di Luciana Littizzetto la ricerca del talento continua con il terzo appuntamento di Italia’s Got Talent. Una puntata ricca di sorprese a partire da un insolito inizio che coinvolgerà proprio tutti: giuria, conduttrice, pubblico in sala, tecnici e operatori, tutti uniti per una partenza davvero sensazionale. Lo show prenderà poi il volo con una performance ad alta quota che metterà tutti d’accordo. L’armonia però non durerà a lungo, molte infatti le esibizioni che creeranno divisioni e aspri confronti al tavolo dei giudici. Tra le più apprezzate quella di una baby crew di “diavolesse” che farà balzare tutti dalla poltroncina e conquisterà il cuore di Claudio Bisio. Sul versante animali saliranno sul palco un branco di galline umanizzate e un maialino-prodigio addomesticato che commuoverà Frank Matano e Nina Zilli. Poi ci sarà spazio per una dedica d’amore molto speciale per Lodovica Comello che assisterà dal palco a una performance di breakdance tenera e originale. Mai come in questa puntata l’imperativo sarà la caccia all’emozione: come quella ad esempio generata da un minuscolo performer di 7 anni il cui talento risiede nel saper imitare il suono delle sirene delle ambulanze di tutto il mondo.

Nove, ore 21.15: Fratelli di Crozza – Seconda puntata - (qui maggiori info)

Secondo appuntamento con il one man show Fratelli di Crozza. Tante le novità, divenute virali sul web, che Crozza ha regalato durante la prima puntata: da Cannavacciuolo alle prese con le “Giunte da Incubo” a Mannoioni e i collegamenti surreali con i giornalisti Federico Rampini e Giovanna Botteri, nel suo appuntamento notturno “Linea Notte-chi-se-ne-fotte”. Con la sua satira unica e inimitabile, Crozza ha posto poi attenzione alla strettissima attualità politica e sociale con le dichiarazioni di Michele Emiliano, il Governatore della Regione Puglia, e la rubrica di Maligno Belpietro “Dalle nostre parti”. Quali sorprese riserverà la puntata di questa sera?

Le altre reti…

Rai4, ore 21.10: Criminal Minds – Quinta stagione – Serie tv

Iris, ore 21.00: The Score - Film

Rai5, ore 21.15: La vera natura di Caravaggio - Documentario

RaiMovie, ore 21.20: Una ragazza a Las Vegas - Film

RaiPremium, ore 21.15: Che Dio Ci Aiuti 4 - Fiction

Cielo, ore 21.10: Carmen - Film – 1^Tv

Paramount Channelore 21.10: I Misteri di Aurora Teagarden – Il mistero del teschio – Serie Tv - 1^Tv

La5, ore 21.15: Due cuori e una provetta - Film

RealTime, ore 21.10: Bake Off UK - Talent Show

MediasetExtra, ore 21.15: Lo Scherzo Perfetto – Intrattenimento

Mediaset Italia2, ore 21.15: Bruc. La Leggenda - Film

TopCrime, ore 21.15: Blindspot - Prima Stagione – Serie Tv

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


La Gioconda
Programmi TV di stasera, sabato 29 aprile 2017. Alberto Angela alla scoperta della Gioconda


Carlo Conti e Anna Tatangelo - I Migliori Anni
Programmi TV di stasera, venerdì 28 aprile 2017. Il debutto de I Migliori Anni o la finale di Italia’s Got Talent?


Pio e Amedeo con Antonio Conte
Programmi TV di stasera, giovedì 27 aprile 2017. Ultima puntata di Emigratis 2 in prima serata


Cristiana Capotondi - Di Padre in Figlia
Programmi TV di stasera, mercoledì 26 aprile 2017. Su Rai1 terzo appuntamento con Di Padre in Figlia

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.