20
febbraio

Billions: svolta dark e il primo personaggio di genere non-binario per la seconda stagione

Billions

Mettetevi pure comodi sui vostri divani, perché a movimentare la serata penseranno Bobby Axelrod e Chuck Rhodes. Su Sky Atlantic (Sky, canale 110) è di ritorno Billions, il drama rivelazione di Showtime che racconta il mondo dell’alta finanza newyorkese attraverso la lunga ed estenuante partita a scacchi tra un intransigente procuratore distrettuale e un miliardario mago dei fondi speculativi. Alle 21.15 di questa sera si apre infatti la seconda stagione della serie, composta da 12 episodi e in onda a sole 24 ore di distanza dal debutto statunitense, preannunciando un precipitare degli eventi e una svolta dark.

Billions 2: la trama

Ad anticiparlo, gli stessi Brian Koppelman e David Levien (già menti di Ocean’s Thirteen), creatori dello show al fianco di Andrew Ross Sorkin, giornalista finanziario e autore del bestseller Il crollo: Too Big to Fail (da cui è stato tratto l’omonimo film tv di HBO), incentrato sull’origine della crisi economica iniziata nel 2008. Le nuove puntate si collocheranno dunque a poche settimane dalle vicende del primo finale di stagione, proseguendo la lotta senza esclusione di colpi tra i due protagonisti interpretati da Paul Giamatti e Damian Lewis, ormai in procinto di toccare il fondo della propria vita professionale e privata. Mentre Chuck, abbandonato dalla moglie Wendy (Maggie Siff), si trova al centro di un’inchiesta per i propri metodi poco ortodossi, Axe è pronto a sfruttare ogni mezzo possibile per ottenere vendetta.

Billions 2: tra le new entry, il primo personaggio di genere non-binario

La sfida sempre più intensa tra i due titani non oscurerà tuttavia l’arrivo di nuovi protagonisti. Al cast si aggiungeranno Christopher Denham (The Following, Manhattan), nei panni dell’investigatore speciale Oliver Dake, l’attore teatrale Marc Kudisch, nelle vesti dell’esaltato Dr. Gus, e Asia Kate Dillon (Orange Is the New Black), che presterà il volto al brillante stagista Taylor. Il suo ingresso porterà inoltre Billions a introdurre il primo personaggio di genere non-binario nella serialità americana. Proprio come Asia, infatti, Taylor non si identifica nel genere maschile e nemmeno in quello femminile.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Mom 2
MOM 2: RISATE AGRODOLCI PER LE NUOVE (DIS)AVVENTURE DI BONNIE E CHRISTY


Una Vita - Mauro - Gonzalo Trujillo
Una Vita ancora in prime time (anticipazioni)


Mr Robot 2
Mr. Robot 2: il cyber-thriller torna ancora più dark su Premium Stories


The Carmichael Show
The Carmichael Show: torna su Premium Joi la sitcom dal gusto rétro che bacchetta Bill Cosby e dà una chance a Trump

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.