20
febbraio

Amici 2017, daytime 20 febbraio. Svelate le due modalità di accesso al serale

mike bird amici

Mike Bird

La settimana del daytime di Amici 2017 si apre con i commenti post speciale. In Sala Relax, Lo Strego non è contento di quanto accaduto in puntata e si confida con alcuni suoi colleghi. A lasciare l’amaro in bocca al cantautore è stato, in particolare, l’esito della sfida che ha fatto con Federica Carta: “Oggi lei non doveva vincere”, dichiara, “a parte come l’ha cantata, anche la canzone non girava”. Bersaglio della sua critica anche Shady: “Perché ogni volta che canta si mette a piangere?”. Riccardo Marcuzzo confessa invece di non essere d’accordo con l’eliminazione di Francesco Parrino: “Secondo me oggi ha spaccato il c**o”. Mentre l’allievo è convinto che la new entry Rosario sia già ad un passo dal Serale, Shady critica il timbro di Serena De Bari (cantante che ha preso il posto di Elisa Vismara): “Vocalmente non mi piace, ha una voce mascherata che non mi piace”.

Amici 2017, Serena e Rosario si presentano

Entrati per la prima volta in Sala Relax, i due cantanti Serena e Rosario devono fare i conti con un’atmosfera non proprio accogliente. Mentre Lo Strego ironizza sui numerosi tentativi fatti dal cantautore per entrare nella Scuola (“Rosario, ce l’hai fatta finalmente”), la ragazza si scontra con le ostilità di Giada Pilloni. Quest’ultima non ha digerito l’uscita di Elisa, sua grande amica, e sembra non aver intenzione di far amicizia con la nuova arrivata: “Siamo antagoniste”, le dice subito dopo le presentazioni.

Amici 2017, le modalità di accesso al serale

I supporter Stefano e Marcello comunicano agli allievi le due modalità di accesso al serale. La prima richiede l’unanimità da parte di tutti i professori (sia di canto, che di ballo). La seconda, invece, ha a che vedere con un meccanismo di sfida multipla. “Sfidare e battere tre degli altri allievi. Chi vincerà guadagnerà l’accesso al serale, ma eliminerà uno dei tre sfidati”, così si legge nello schermo dello Studio. A differenza del primo, nel secondo caso a giudicare sarà un giudice esterno. Stefano invita i ragazzi a prendere in seria considerazione quest’ultima possibilità, specie per chi crede di non avere il consenso unanime dei maestri.

Amici 2017, l’elezione dei nuovi capitani

A seguito degli stravolgimenti avvenuti durante lo scorso speciale, gli allievi sono chiamati ad eleggere i nuovi capisquadra. Per i TassoRosso si candidano Rosario Canale e Mike Bird. “In questo momento potrei essere più imparziale di voi”, sottolinea il nuovo arrivato. “Porterei avanti il lavoro che ha fatto Francesco, che secondo me è stato più che dignitoso”, ribatte Mike. La scelta del gruppo ricade su quest’ultimo.

Non tira nessun vento di cambiamento, invece, fra i Senza Piani. Nonostante Shady Fatin Cherkaoui e Serena De Bari abbiano tentato di far valere le proprie posizioni, la squadra ha preferito confermare la leader in carica, Vittoria Markov. Al termine delle votazioni, la cantante marocchina appare piuttosto infastidita: “Pensavo non si candidasse di nuovo, sennò non mi sarei fatta avanti”, dice riferendosi a Vittoria.

Amici 2017, le tre sfide proposte da Mike Bird

Mike Bird è il primo ad usufruire della possibilità concessa dalla produzione. In Confessionale, dichiara di voler sfidare Riccardo Marcuzzo, Rosario Canale e Michele Perniola. Il primo sembra averla presa bene: “Vuol dire che tutto sommato un po’ mi teme”, commenta col sorriso in bocca, di fronte alla telecamera. Fra i tre, secondo Mike l’anello debole è Michele Perniola. Ragion per cui, ha intenzione di eliminarlo, qualora riuscisse a vincere la sfida. Incalzato dai colleghi, l’allievo spiega le ragioni della sua decisione: “Non lo ritengo pronto per il serale, è il più debole fra noi”. Pronta la replica di Michele: “Tu sei qua dentro molto più tempo di me e non avresti dovuto cantare così durante quelle audizioni”, afferma riferendosi ai provini svolti prima dell’ultimo speciale.

Amici 2017, le comparate di Veronica e Kledi

Vittoria Markov e Andreas Muller, da un lato, e Oliviero Bifulco e Sebastian Melo Taveira, dall’altro, devono affrontare una prova comune. Veronica Peparini affida ai primi due una coreografia sulle note di Tutta colpa mia (cantata da Elodie, al Festival); i secondi, invece, devono misurarsi con un pezzo costruito intorno al brano di Ermal Meta, Vietato morire. Il maestro Kledi invita i due a far attenzione al significato testuale: “È un aggrappo alla vita, alla speranza. Non è soltanto danza“. Tutti e quattro avranno la possibilità di ballare e interagire con i due artisti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Stefano de Martino
Amici 2017, daytime 21 aprile. Le prove prima del quinto Serale – video


amici 2017 prove
Amici 2017, daytime 20 aprile. Con l’arrivo di Emma, per Shady «il clima si è alleggerito»


amici emma
Amici 2017, daytime 19 aprile. Emma riparte con Nino D’Angelo


Andreas Amici senza maglietta
Amici 2017, daytime 18 aprile. Scherzo ad Elisa

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.