17
febbraio

Amore Pensaci Tu: Canale 5 ci riprova con una fiction dedicata ai mammi

Amore Pensaci Tu

Amore Pensaci Tu

Se I Cesaroni avevano sdoganato su Canale 5 il concetto di felice famiglia allargata, ad analizzare la nuova frontiera della modernità ci pensa da oggi – venerdì 17 febbraio 2017 – la nuova fiction Amore Pensaci Tu. Realizzata, come l’altra, da Publispei, è incentrata sulla figura del “mammo”, ovvero del padre che resta a casa a badare ai figli lasciando la genitrice libera di dedicarsi al proprio lavoro.

Un argomento ancora poco sviscerato in tv e dagli infiniti risvolti possibili, che può far riflettere così come sorridere. E che può facilmente muoversi tra un registro più serio ed uno prettamente comico, con i padri alle prese con situazioni ed incidenti ai quali non sono abituati. Dieci prime serate dirette da Francesco Pavolini e Francesco Terracciano, con una colonna sonora originale ed alcuni interpreti cari al pubblico del piccolo schermo.

Amore Pensaci Tu: il cast

Nel cast di Amore Pensaci Tu ci sono infatti, tra gli altri, Emilio Solfrizzi, Giulia Bevilacqua, Giuliana De Sio – qui nelle vesti di una difficoltosa suocera – nonché Carmine Recano, Filippo Nigro, Fabio Troiano, Valentina Carnelutti e anche i piccoli Leonardo e Jacopo, i nipoti di Gianni Morandi. A loro il compito di raccontare la storia di quattro famiglie molto diverse ma accomunate da questo rovesciamento dei ruoli, che vede il padre guidare l’andamento della casa e la madre vivere il mondo fuori dalle mura domestiche. Tra incomprensioni, belle speranze e tante crisi ormai all’ordine del giorno.

Amore Pensaci Tu: la trama

Luigi e Gemma (Emilio Solfrizzi e Valentina Carnelutti) sono la “famiglia staffetta”, in cui lui ha lavorato per una vita intera e ora è obbligato a occuparsi per la prima volta delle sue tre figlie permettendo a Gemma, la sua compagna, di dedicarsi di più a sé stessa. Quella di Marco e Anna (Filippo Nigro e Giulia Bevilacqua) è la “famiglia capovolta”, in cui l’uomo, che aveva messo da parte ogni ambizione per dedicarsi al ruolo di “mammo” a tempo pieno, ritrova ora il piacere della sua professione, rimettendo in discussione l’equilibrio familiare. Quella di Francesco e Tommaso (Fabio Troiano e Giulio Forges Davanzati) è invece la “famiglia di fatto”, composta da una coppia gay che si ritrova alle prese con la crescita della nipotina e con Tina (Giuliana De Sio), una suocera decisamente ingombrante. Infine, c’è la “famiglia dei sogni”, quella di Jacopo ed Elena (Carmine Recano e Martina Stella), definizione ironica, dal momento che la coppia è separata e alle prese con l’affidamento dei figli.

Gli scaramantici avrebbero forse evitato il debutto proprio nel venerdì 17, anche perchè per Mediaset sarebbe molto importante riuscire a strappare un ascolto adeguato e far ripartire alla grande la propria serialità che, contrariamente a quella Rai – che gode di ottima salute in tutti i suoi sottogeneri – da alcune stagioni è in affanno.

Riuscirà Amore Pensaci Tu, basata sull’australiana House Husbands, a cambiare le cose?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Amore Pensaci Tu
Amore Pensaci Tu passa in seconda serata dal 20 marzo


Amore Pensaci Tu
Amore Pensaci Tu: un racconto senza guizzi, incapace di coinvolgere lo spettatore


Amore Pensaci Tu
Amore Pensaci Tu: anticipazioni lunedì 1° maggio 2017


Le Tre Rose di Eva 4  - Riprese (da Facebook)
Fiction Mediaset cambia. Ecco i titoli in arrivo su Canale 5

1 Commento dei lettori »

1. io88 ha scritto:

17 febbraio 2017 alle 16:37

Spero sia un successo….sulla carta pare una serie molto buona



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.