10
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2017, GAFFE DI ARISA: ELOGIA LA PERFORMANCE DI ELODIE SUI SOCIAL, MA SCAMBIA LA COVER PER L’INEDITO

Arisa

Arisa

Dove c’è Sanremo c’è Arisa, soprattutto nell’era Conti: presente nel 2015 come valletta/co-conduttrice e nel 2016 come concorrente in gara, per l’edizione 2017 Rosalba Pippa si è limitata a commentare sui social, riuscendo però a catturare l’attenzione generale per la sua solita aria svagata che l’ha portata a giudicare ieri una canzone senza rendersi conto che fosse una cover.

Sanremo 2017: per Arisa “Quando Finisce un Amore” era il brano inedito di Elodie

Il commento più interessante della serata è stato infatti quello nei confronti di Elodie, che nella terza puntata per definizione dedicata alle cover ha portato sul palco il brano Quando Finisce un Amore di Riccardo Cocciante. Arisa, dopo averlo ascoltato, si è complimentata con lei per il pezzo, scrivendo che la sua canzone “era molto bella” e che la ragazza si dava sul palco e che avrebbe fatto strada.

Quando però i commentatori le hanno fatto notare che il pezzo non era di Elodie ma di Riccardo Cocciante – e anche piuttosto famoso – lei, piuttosto che glissare e confondere le acque, ma anzi fedele alla sua proverbiale e spiazzante sincerità, ha candidamente confessato di aver dimenticato si trattasse di una cover.

Dopodiché ha cercato di rimediare modificando più volte il post originale su Facebook, cosa che ovviamente gli utenti hanno notato e sottolineato, anche grazie al fatto che la versione originale era rimbalzata su Twitter e lì è rimasta. Il che non ha fatto altro che amplificare la gaffe e a chi le chiedeva come mai avesse cambiato tre volte il post ha risposto:

“Si, perchè avevo dimenticato che erano le cover, allora avevo fatto l’elogio al pezzo oltre che a Lei”

Ma Arisa non si è risparmiata e poco dopo, nel gustarsi la performance di Fabrizio Moro con La Leva Calcistica della Classe ‘68, si è lasciata anche andare ad un apprezzamento palesemente fisico più che professionale nei confronti del collega.

Insomma, Arisa è sempre Arisa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Ermal Meta
FESTIVAL DI SANREMO 2017: ERMAL META VINCE LA SERATA COVER


Elodie
SANREMO 2017, TESTI CANZONI: ELODIE – TUTTA COLPA MIA


Elodie
FESTIVAL DI SANREMO 2017: ELODIE


#DMElodie, il videodiario di Elodie in diretta da Sanremo su DavideMaggio.it
#DMELODIE: IL VIDEODIARIO DI ELODIE IN DIRETTA TUTTI I GIORNI DA SANREMO CON DAVIDE MAGGIO

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.