10
febbraio

PROGRAMMI TV DI STASERA, VENERDÌ 10 FEBBRAIO 2017. SU RAI3 PER IL “GIORNO DEL RICORDO” IL CUORE NEL POZZO CON BEPPE FIORELLO

Beppe Fiorello, Leo Gullotta, e Antonia Liskova

Rai1, ore 20.35: 67° Festival della Canzone Italiana - Quarta Serata

In diretta dal Teatro Ariston di Sanremo Carlo Conti e Maria De Filippi conducono la quarta serata della 67^ edizione del Festival della Canzone Italiana. Tra gli ospiti della serata Luca Zingaretti, Giorgio Moroder, e Robin Schulz.

Rai2, ore 21.15: Hawaii Five-0 – Replica

6×2 - Padre di famiglia: La figlia di un militare viene rapita durante una recita a scuola. Ben presto si scopre però che non era il vero obiettivo e che il rapitore ha sbagliato bambina.

6×3 – L’ultimo colpo: La squadra indaga su un omicidio avvenuto al termine di una rapina su un bus turistico ai danni di un uomo, titolare di una azienda che si occupa di sicurezza informatica. Una donna si fingerà sua moglie per recuperare degli importanti codici di sicurezza.

6×4 – Il pittore: Un sicario arriva alle Hawaii per compiere degli omicidi per una famiglia mafiosa di Detroit, i Bagosa. Stranamente viene ucciso da un altro sicario che lavora sempre per la stessa famiglia, che cerca una redenzione.
6×5 – L’eredità: Nel quarto anniversario della morte di suo padre, Steve incontra al cimitero una misteriosa donna che ha portato dei fiori sulla sua tomba. Scoprirà presto che la donna era molto legata a John, che aveva cercato di risolvere per anni un caso di omicidio in cui la vittima era proprio il padre della donna.

Rai3, ore 21.15: Il Cuore nel Pozzo

Film tv di Alberto Negrin del 2005, con Beppe Fiorello, Antonia Liskova, Leo Gullotta, Marcello Mazzarella, Cesare Bocci. Trama: Siamo in Istria nel 1944, quando ormai è caduto il governo fascista dell’Italia e le truppe e i corpi di polizia sono disorientati dalla situazione. In questa atmosfera, i partigiani di Tito marciano verso Trieste per conquistare terreno e prendere i territori italiani della Dalmazia e dell’Istria. Giunge qui Novak, uno di questi partigiani, per ritrovare il figlio Carlo, avuto da una donna italiana, Giulia, che aveva violentato anni prima. La donna nasconde allora il figlio nell’orfanotrofio di Don Bruno e preferisce morire per mano dello stesso Novak piuttosto che rivelare il nascondiglio del figlio. Segue poi una rincorsa dei partigiani alla caccia dei bambini dell’orfanotrofio che, guidati da Don Bruno, cercano la salvezza verso zone di confine più sicure e meno battute dai partigiani slavi.

Canale 5, ore 21.20: Gravity

Film di Alfonso Cuaron del 2013, con Sandra Bullock, George Clooney, Paul Sharma. Prodotto in Usa/GB. Durata: 90 minuti. Trama: Gli astronauti Ryan Stone e Matt Kowalsky stanno effettuando alcune riparazioni ad una stazione orbitante nello spazio, quando una tempesta di detriti si scaraventa contro di loro, causando danni irreparabili.

Italia1, ore 21.15: Warm Bodies – 1^Tv

Film di Jonathan Levine del 2013, con Nicholas Hoult, Teresa Palmer, Dave Franco, John Malkovich. Prodotto in Usa. Durata: 97 minuti. Trama: R e’ uno zombie, si ciba di cervelli di esseri umani e trattiene per se’ anche i ricordi delle sue vittime, che rivive in realistici de’ja’-vu. In un giorno di ordinaria caccia, attratto dall’odore di umani all’interno di un laboratorio, R incrocia lo sguardo di Julie mentre e’ intento a divorare il fidanzato della giovane, R capisce che Julie e’ diversa da tutti i suoi simili. Nel tentativo di proteggerla si nasconde l’incipit di una tormentata storia d’amore.

Rete4, ore 21.15: Quarto Grado

In diretta dagli studi di Cologno Monzese Gianluigi Nuzzi, con Elena Tambini, segue gli sviluppi sul caso di Isabella Noventa. Il gup del Tribunale di Padova, dopo aver accettato la richiesta di rito abbreviato avanzata dai fratelli Sorgato e da Manuela Cacco, ha disposto il sequestro conservativo sui beni dei tre per un valore di circa un milione di euro. La città veneta, in questi giorni, segue un’altra vicenda ancora piena di interrogativi: è quella che ruota attorno a don Andrea Contin, il parroco di San Lazzaro coinvolto in uno scandalo sessuale che ha turbato l’intera comunità. Il programma a cura di Siria Magri ripercorre il caso e fornisce tutte le novità. Gli inviati di Quarto Grado tornano infine a Colognola (Bergamo), dove proseguono serratissime le indagini per il giallo di Daniela Roveri, la manager uccisa il 20 dicembre scorso nell’androne del palazzo dove abitava.

La7, ore 21.10: La patata bollente

Film di Steno del 1979, con Renato Pozzetto, Edwige Fenech, Massimo Ranieri. Prodotto in Italia. Durata: 100 minuti. Trama: Un ex pugile comunista soprannominato Gandhi, invece di combattere per diventare un campione preferisce la fabbrica per coerenza di pensiero. Adesso picchia soltanto fascisti (quando se lo meritano), guarda film russi, non vuole privilegi, critica il sindacato e lotta per la giustizia sociale. Gandhi ha una bella fidanzata, ma va in crisi quando incontra un giovane omosessuale interpretato da Massimo Ranieri e lo difende da un’aggressione fascista. La sua vita si complica, perché la portiera spia i comportamenti equivoci dei due amici, i compagni di lavoro e la fidanzata sospettano un passaggio all’altra sponda e temono per la moralità del rappresentante sindacale. Si sparge la voce che “il Gandhi è un culo” e il partito corre ai ripari organizzando un viaggio premio in Russia, sorta di terra promessa per i comunisti di fine anni Settanta. Il sogno di tutta una vita si avvera, il Gandhi se ne va stringendo al petto la fotografia di Berlinguer, l’amico sospetta che i compagni lo vogliano sottrarre alla sua influenza negativa, ma non dice niente perché lo vede troppo felice.

Tv8, ore 21.10: Boygirl – Questione di…Sesso

Film di Nick Hurran del 2006, con Kevin Zegers, Samaire Armstrong, Sharon Osbourne, Maury Chaykin. Prodotto in Gran Bretagna/Canada. Durata: 95 minuti. Trama: Nell è una studentessa eccellente ed estroversa che sta per entrare nell’università di Yale; Woody, i cui risultati sono ben più mediocri, ha rimediato un posto in un college poco prestigioso grazie alle sue doti di giocatore di football. I due si conoscono fin dall’infanzia – sono vicini di casa – ma non si sono mai piaciuti. Ma a un tratto le cose cambiano: dopo un litigio durante una gita scolastica, per lo strano scherzo di un dio azteco, Woody si risveglia nel corpo di Nell e viceversa. Entrambi dovranno affrontare la vita sotto una nuova prospettiva.

Nove, ore 21.15: Il Ricco e il Povero – Replica

Chef Rubio continua a sfidare suoi amici Vip nel reality-game Il Ricco e il Povero. Questa settimana viene riproposta la puntata in cui Chef Rubio e Carmen Russo viaggiano alla scoperta di Atene.

Le altre reti…

Rai4, ore 21.10: Criminal Minds - Quinta stagione – Serie tv

Iris, ore 21.00: The Dreamers – I Sognatori - Film

Rai5, ore 21.15: La vera natura di Caravaggio – Documentario

RaiMovie, ore 21.20: Il giro del mondo in 80 giorni - Film

RaiPremium, ore 21.15: Coco Chanel - Fiction

Paramount Channel, ore, 21.10: Miss Marple – Serie Tv

La5, ore 21.15: Un nuovo look per Pete – Film

RealTime ore 21.10: Vite al Limite – Docu-Reality

MediasetExtra, ore 21.15: Il Sequestro Soffiantini - Miniserie Tv

Mediaset Italia2, ore 21.15: The Hitcher – Film

TopCrime, ore 21.15: Person of Interest - Seconda stagione – Serie Tv – Ultimi episodi

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Michelle Hunzicher, Alessia Marcuzzi, Daniele Bossari - Festivalbar 2002
Programmi TV di stasera, domenica 25 giugno 2017. Su Mediaset Extra le finali del Festivalbar


Laura Pausini
Programmi TV di stasera, sabato 24 giugno 2017. Canale5 ripropone «Laura Pausini – Simili European Tour San Siro»


Federico Russo
Programmi TV di stasera, venerdì 23 giugno 2017. Su Rai1 i «Wind Music Awards – Estate»


Big Eyes
Programmi TV di stasera, giovedì 22 giugno 2017. Su Rai3 «Big Eyes»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.