28
dicembre

PROGRAMMI TV DI STASERA, MERCOLEDÌ 28 DICEMBRE 2016. SU RAI3 TOY STORY 3 – LA GRANDE FUGA

Toy Story 3 - La Grande Fuga

Rai1, ore 21.25: Petrolio – L’Italia sotto il cielo

Volare sull’Italia per scoprirla meravigliosa e fiera, ma anche fragile e contraddittoria, comunque bella. E vista dall’alto, forse ancora più bella. In prima serata su Rai1, Petrolio intraprende uno straordinario viaggio guardando l’Italia da un punto d’osservazione inedito: il cielo. Come il volo di un angelo, che osserva la realtà dall’alto per comprenderla meglio, per guardarla in tutta la sua fascinosa complessità. Dalle Alpi fino a Lampedusa, sorvolando città ricche di arte, terre segnate dall’estro e dalla laboriosità di gente orgogliosa, ma anche luoghi che vivono in emergenza o paralizzati da mille difficoltà: maestosità e fragilità, bellezza e disarmonia, energia e debolezza. Cosa ci rende un Paese tanto speciale? Siamo consapevoli del valore delle nostre ricchezze? E perché non siamo tra i Paesi più ricchi del mondo?

Rai2, ore 21.15: Boss in Incognito - Nuova Edizione

Dopo tre edizioni torna su Rai2 il programma che racconta le storie dei grandi imprenditori che hanno accettato la sfida di lavorare, sotto copertura, insieme ai dipendenti della loro società. Il primo appuntamento con la quarta stagione di Boss in incognito è uno speciale durante le feste natalizie. Il programma tornerà poi in onda, con le altre puntate, dal 24 gennaio 2017. Molte le novità, a cominciare dal conduttore: Nicola Savino. I “boss”, a capo di importanti realtà imprenditoriali, camufferanno il proprio aspetto, si creeranno un’identità fittizia e passeranno dall’altra parte della barricata, come lavoratori alle prime armi. Infine, il boss convocherà nella sede centrale dell’azienda tutti i lavoratori con cui è entrato in contatto e, dopo aver svelato la sua vera identità, potrà fare una valutazione di pregi e difetti della sua realtà produttive e in alcuni casi potrà premiare e migliorare le loro condizioni di lavoro.

Rai3, ore 21.15: Toy Story 3 – La grande fuga

Film d’animazione di Lee Unkrich del 2010. Prodotto in Usa. Durata: 102 minuti. Trama: I giocattoli, capitanati da Woody, Buzz, e Jessie, vengono accidentalmente regalati dalla madre di Andy ad un asilo di nome Sunnyside Daycare, mentre Andy è pronto a partire per il college. Al Sunnyside i giocattoli verranno “maltrattati” dai bambini più piccoli e dovranno vedersela con il giocattolo più importante dell’asilo, l’orsacchiotto rosa Lotso.

Canale5, ore 21.15: Selfie – Le cose cambiano – Ultima Puntata

Ultimo appuntamento con Selfie- Le Cose Cambiano, il make-over condotto da Simona Ventura. Grazie al suo team di medici esperti (psicologi, nutrizionisti, chirurghi e dentisti), coadiuvati da professionisti del look e del beauty (stylist, make-up artist e hair-stylist), Selfie-Le cose cambiano interverrà ancora una volta. Un’ultima occasione per aiutare chiunque sia desideroso di cambiare e rinnovare il proprio look o recuperare l’autostima persa. In studio con Simona, le tre coppie di Mentori formate da De Martino- Di Vaio, Ricciarelli -Zaytsev, Celentano-Rugiati. A commentare la correttezza dei percorsi di trasformazione e a decretare la coppia di Mentori vincitrice della prima stagione di Selfie, la giuria composta da Tina Cipollari, Aldo Montano, la Marchesa Daniela Del Secco D’aragona, Paola Caruso e Yuri Gordon.

Italia1, ore 21.15: Dracula Untold – 1^Tv

Film di Gary Shore del 2014, con Luke Evans, Charlie Cox, Sarah Gadon, Dominic Cooper. Prodotto in Usa. Durata: 92 minuti. Trama: Nel disperato tentativo di arrestare l’avanzata dei Turchi che minacciano di utilizzare la Transilvania come punto d’appoggio per conquistare il resto dell’Europa, il principe Vlad chiede aiuto ad un’oscura creatura che vive nei meandri di una caverna. In cambio dei poteri che riceve, Vlad rinuncera’ per sempre alla sua natura umana.

Rete4, ore 21.15: Firewall – Accesso Negato

Film di Richard Loncraine del 2006, con Harrison Ford, Paul Bettany, Virginia Madsen, Robert Patrick. Prodotto in Usa. Durata: 102 minuti. Trama: Jack Stanfield, specialista in sistemi di sicurezza informatici per le banche, ha consacrato tutta la sua vita a progettare un sistema cosi’ sicuro da risultare inattaccabile e in grado di bloccare qualsiasi attacco di hacker ai depositi finanziari. Ma il criminale Bill Cox sta monitorando da un anno la sua vita.

La7, ore 21,10: Atlantide – Replica

Il programma condotto da Greta Mauro racconta l’ascesa e la caduta dell’Impero Romano, la Guerra dei Trent’anni e il Rinascimento. Ma cosa hanno in comune questi periodi? Sono stati tutti influenzati da condizioni climatiche estreme. Infatti, se si dà uno sguardo alla storia umana alla luce del clima della Terra, si è in grado di esporre i parallelismi nascosti, trarre conclusioni sorprendenti e spiegare enigmi storici bizzarri. Questo documentario combina le scienze naturali e la storia, un viaggio dal Big Bang ai vulcani islandesi, una narrazione che esplora i legami tra il clima della Terra e i grandi eventi storici.

Tv8, ore 21,10: Il mio grosso grasso matrimonio greco

Film di Joel Zwick del 2002, con Joey Fatone, Nia Vardalos, John Corbett, Michael Constantine. Prodotto in Usa. Durata: 95 minuti. Trama: Tutti nella famiglia Portokalos sono preoccupati per Toula, perché a trent’anni è ancora nubile. La ragazza dà una mano nel ristorante greco di proprietà dei genitori, e la sua vita è piuttosto piatta. Alla proposta della famiglia che vorrebbe spedirla in Grecia per trovare marito, Toula decide di reagire: innanzitutto cambia look, si iscrive a una scuola di informatica – nonostante l’opposizione paterna – e inizia a lavorare nell’agenzia di viaggi gestita dalla zia. Qui incontra l’affascinante insegnante Ian Miller, che le chiede un appuntamento. I due cominciano a frequentarsi e si innamorano: ma quando lui le propone le nozze, dovrà vedersela con i genitori, gli zii, le zie, la nonna e ben 27 cugini.

Nove, ore 21.15: Acqua e Sapone

Film di Carlo Verdone del 1983, con Carlo Verdone, Florinda Bolkan, Natasha Hovey, Lella Fabrizi. Prodotto in Italia. Durata: 109 minuti. Trama: Sandy è una giovanissima fotomodella americana. Per ragioni di lavoro deve trascorrere tre mesi a Roma, accompagnata dalla madre, abilissima e opprimente manager della figlia. E’ necessario un precettore perché Sandy continui la scuola che ha temporaneamente abbandonato e la scelta cade su padre Spinetti, un sacerdote serio e piuttosto attempato che insegna musica in un Istituto femminile, diretto da una congregazione di suore. Nello stesso istituto lavora Rolando che, sebbene laureato, si adatta a fare il bidello aspettando l’occasione per diventare professore. Rolando riceve la telefonata con la quale padre Spinetti è richiesto come precettore di Sandy, col favoloso compenso di 500 dollari settimanali.

Le altre reti…

Rai4, ore 21.15: Teen Wolf - Quarta Stagione – Serie Tv

Iris, ore 21.00: 1921 – Il Mistero di Rookford – Film

Rai5, ore 21.25: Roma Europa Festival – Traces - Danza

RaiMovie, ore 21,15: Stregata dalla Luna - Film

RaiPremium, ore 21.15: La Strada Dritta – Fiction

Cielo, ore 21.00: CAT.8 – Tempesta Solare – Film

ParamountChannel, ore 21.00: L’ultima vacanza – Film

La5, ore 21,15: Natale a Castlebury Hall – Film

RealTime, ore 21.00: Diario di un Wedding Planner – Docu-Reality

MediasetExtra, ore 21,15: Uno Bianca – Fiction

Mediaset Italia2, ore 21.15: Pluto Nash - Film

TopCrime, ore 21,10: Law & Order: Unità Speciale – Sedicesima stagione – Serie Tv

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Dominic Cooper in Un ragionevole dubbio
Programmi TV di stasera, domenica 20 agosto 2017. Su Rai3 «Un ragionevole dubbio»


The Defenders
Programmi TV di stasera, sabato 19 agosto 2017. Su Netflix la serie «The Defenders»


Attentato in Spagna
Programmi TV di stasera, venerdì 18 agosto 2017. Variazione di palinsesto per Rai1 e Rai2


Attentato a Barcellona
Programmi TV di stasera, giovedì 17 agosto 2017. Rai1 e Rete4 sull’attentato a Barcellona

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.