27
dicembre

RAI1, SOS POMERIGGIO: DAL 2 GENNAIO ‘TORTO O RAGIONE?’ ALLE 14, POI LA VITA IN DIRETTA

Monica Leofreddi

Se c’è un terreno tv che non trova pace è la fascia postprandiale di Rai1. Si tratta di una zona del palinsesto letteralmente schiacciata dallo strapotere della concorrenza. In casa Rai stanno timidamente tentando di dare una sferzata positiva ad un segmento orario in sofferenza e, per farlo, si va di “taglia e cuci” tra la prima parte de La Vita in diretta - che quest’anno va ancora peggio dello scorso anno – e Torto o Ragione. Prima piccole variazioni d’orario, ora il capovolgimento.

Il tribunale tv affidato a Monica Leofreddi, infatti, riaprirà le porte lunedì 2 gennaio alle ore 14. Escludendo che si tratti di un affronto diretto alla pausa pranzo della conduttrice, la scelta sembra sposare la logica del “male minore” sperando, così, che una collocazione oraria meno complicata possa ridare nuova linfa al rotocalco condotto dalla coppia Parodi/Liorni, in onda dalle 15.30.

Certo, puntare sull’ex Verdetto Finale non è come giocarsi un infallibile poker d’assi visto che il format – complice il traino modesto di VID – è in fase calante.  Non solo, nel confronto con il Forum della Palombelli che ogni anno assume una fisionomia sempre più confinante con un talk show sociale, un programma nato dopo e sulla falsariga di qualcosa che già c’era sembra sempre un po’ in affanno. Il trio formato dagli avvocati Cudillo/Radogna e dal giudice Maccaroni, con i giusti input della Leofreddi, è riuscito quantomeno a diventare familiare per il telespettatore. Questa non è certo la chiave del successo, ma è sicuramente un passo avanti non trascurabile. Il topic legal resiste ancora e crea un discreto appeal nel pubblico del mattino e del pomeriggio. Scoprire se il cognato avaro o la moglie fedifraga riusciranno a farla franca o meno restano argomenti che, tra l’ilarità collettiva e una curiosità tutta all’italiana, riescono sempre a fare breccia. La scelta di mixare i vip in studio con la giuria popolare (elemento innovativo rispetto al tribunale di Canale 5 e Rete4) e il contributo strettamente giuridico dei tecnici del mestiere, unisce punti di vista differenti e fa emergere più sfumature della stessa questione. Ma non basta.

Così come la sensazione è che alla fascia postprandiale di Rai1 non basti rimescolare le carte per arginare la concorrenza. Occorre puntare anche su nuovi contenuti. Lo stesso Fabiano qualche mese fa sembrava disposto ad introdurre novità di maggiore impatto per la sua rete. Torto o Ragione? torna alle 14 a quasi due anni di distanza dell’esperimento La Macchina della Verità, interessante sulla carta ma che non è riuscito ad affermarsi.

Se il primo pomeriggio di Rai1 riuscirà a restare a galla in modo dignitoso per ora non è dato a saperlo, ma una cosa è certa: ogni tanto “agire” invece che “correre ai ripari” può fare la differenza.



Articoli che potrebbero interessarti


Monica Leofreddi 3
TORTO O RAGIONE ANTICIPATO ALLE 15. VITA IN DIRETTA PERDE UN QUARTO D’ORA


Rai 1
PALINSESTI RAI 2014/2015 – RAI 1 DAYTIME: A TORTO O A RAGIONE… MANCANO ANCORA ALCUNI CONDUTTORI


Francesca Fialdini
Rai 1: Benedetta Rinaldi a «UnoMattina», Francesca Fialdini a «La Vita in Diretta»


CAMPO-DALLORTO
Palinsesti Rai1 2017/2018: il progetto di Campo Dall’Orto per il pomeriggio

4 Commenti dei lettori »

1. controcorrente ha scritto:

27 dicembre 2016 alle 18:39

fino a qualche anno fa con Beautiful e Cento Vetrine al 23-24% era arduo.. ma ora al 17-18% dovrebbero mettere un BIG con un contenitore-spettacolo dale 14 alle 16
avrei usato la Goggi.. anziche’ relegarla a semplice comparsa di un programma sempre piu’ trito e ritrito



2. Lorenzo ha scritto:

27 dicembre 2016 alle 21:13

Non cambierà nulla. La Loffredi andrebbe messa alle 11 con torto o ragione da traino alla prova del cuoco. Nel pomeriggio così
14:00 in mezz’ora con L.Annunziata
14:40 la vita in diretta (attualità e cronaca nera) con Parodi e Liorni
16:30 tg1\economia
17:00 la vita in diretta ( spettacolo, cronaca rosa) con M.Venier e L.Giurato



3. kalinda ha scritto:

27 dicembre 2016 alle 22:33

Ma dare alla Leofreddi un talk show tipo Italia sul 2 non sarebbe più semplice?



4. silvia ha scritto:

28 dicembre 2016 alle 05:37

verdetto finale sa di caricatura si vede benissimo che recitano(((male)))tutti……..e la vita in diretta è solo un rotocalco di cronaca nera b a s ta hanno voluto copiare forum e pomeriggio 5 ma lo hanno fatto malissimo!!!!!se poi penso che alla rai paghiamo anche il canone mi viene una rabbia



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.