24
dicembre

IMAGINE: LO ‘SPIEGHINO’ DI ROBERTO SAVIANO PER RACCONTARE IL 2016 SUL NOVE

Imagine - Roberto Saviano

Imagine - Roberto Saviano

I personaggi, gli eventi ma soprattutto gli scatti che hanno caratterizzato il 2016: saranno questi i protagonisti di Imagine, lo speciale condotto da Roberto Saviano in onda sul Nove, giovedì 29 dicembre alle 21.15. L’autore di Gomorra torna puntuale a fare il suo ‘spieghino‘ sul canale free di Discovery per raccontare e commentare i momenti più significativi dell’anno che sta per concludersi.

Dentro ogni immagine si nasconde una storia’, questo il claim del programma che non vedrà solo le riflessioni dello scrittore, ma anche servizi e testimonianze di chi i momenti li ha vissuti: a fare da fil rouge della narrazione saranno le fotografie, in una sorta di rassegna fotografico-televisiva che racconterà l’attualità, la cronaca, il costume e la società. Le elezioni americane, il terremoto del centro Italia, gli attentati terroristici e la Brexit, ma anche le paralimpiadi, il caso Regeni e la morte di David Bowie al centro dello speciale.

Sui social, il Nove si è avvalso della collaborazione dei followers, invitandoli ad inviare una foto che raccontasse il proprio anno. I 29 scatti migliori sono esposti in Piazza San Fedele a Milano, in una mostra collettiva omonima (fino al 1° Gennaio) che è un percorso tra i ricordi e le emozioni private e personali. Una delle fotografie esposte verrà commentata da Saviano proprio nello speciale in onda oltre che sul Nove, in streaming sulla piattaforma Dplay, sul sito di Repubblica, su YouTube e in simulcast su altri due canali del bouquet Discovery, DMAX e Focus (rispettivamente 52 e 56).

L’appuntamento con Imagine è giovedì 29 dicembre, alle 21.15.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Terror Studios - La Propaganda dell'ISIS
TERROR STUDIOS, ROBERTO SAVIANO RACCONTA LA PROPAGANDA ISIS SUL NOVE


Saviano tweet
IMAGINE: IL SECOND SCREEN TRA SAVIANOCENTRISMO E SOLO COSE BELLE


Imagine, Roberto Saviano
IMAGINE: LA MESSA DI FINE ANNO DI SAVIANO SU DEEJAY TV.


Imagine_Lorenzo Jovanotti
IMAGINE: SAVIANO RACCONTA IL 2015 CON JOVANOTTI E UN KALASHNIKOV

1 Commento dei lettori »

1. Luca ha scritto:

24 dicembre 2016 alle 15:59

Saviano poteva anzi doveva rimanere un giornalista di denuncia contro il malaffare e la criminalità organizzata e anche scrittore
OK
Però adesso sta un po’ esagerando e sta stufando
Tra un po’ lo chiameranno pure per fare un programma di cucina

Come si dice : il troppo stroppia



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.