17
dicembre

GLI 80 ANNI DI PAPA FRANCESCO IN TV

Papa Francesco

Fare gli auguri in anticipo porta iella”. E stavolta sono “parole sante” in tutti i sensi, in quanto pronunciate da Papa Francesco in persona, nel corso dell’udienza generale di questa settimana, quando decine di fedeli, arrivati da tutto il mondo, hanno voluto festeggiare il compleanno del Pontefice, tre giorni prima della data canonica. Jorge Mario Bergoglio è nato infatti il 17 dicembre 1936 a Flores, un quartiere di Buenos Aires. E per le ottanta candeline che si spengono sono previsti appuntamenti speciali.

Focus, in occasione della ricorrenza, proporrà in prime time  “La rivoluzione di Papa Francesco” che racconterà la storia di un uomo sorridente, a cui è stata affidata la missione di traghettare la Chiesa Cattolica nel 21esimo secolo. Lo speciale della rete del gruppo Discovery, in particolare, approfondirà il percorso di modernizzazione intrapreso dal “leader spirituale” argentino.

L’altro appuntamento è soprattutto una coincidenza, forse non del tutto casuale: Rai 1 presenta “Avrai”, il concerto di Claudio Baglioni dall’Aula Paolo VI in Vaticano, per promuovere il progetto di solidarietà indicato dallo stesso Santo Padre, con l’obiettivo di costruire due strutture per bambini. Inoltre, la rete ammiraglia di Viale Mazzini dedicherà ampio spazio al compleanno di Bergoglio all’interno del contenitore domenicale “A Sua Immagine”, che, in questi giorni, ha invitato a scrivere una cartolina di auguri al Papa. Le più belle verranno lette – stile “posta del cuore” – nel corso della puntata del 18 dicembre.

Su Canale 5 – che ha già trasmesso la fiction biopic Francesco, Il Papa della Gente -  stasera, in seconda serata, andrà in onda uno Speciale TG5 intitolato “Buon Compleanno Francesco” a cura della testata giornalistica diretta da Clemente Mimun. Sky Atlantic, invece, domenica 11 dicembre in seconda serata, ha proposto il docufilm “Papa Francesco: come Dio comanda”, un ritratto intimo e inedito dell’uomo che sta rivoluzionando la Chiesa.

I nuovi ottantenni

E così, dopo l’Anno Santo della Misericordia, si chiude anche il “Giubileo dei nuovi ottantenni” che nel corso di questo 2016, ormai agli sgoccioli, ha ospitato i “compleanni rotondi” di alcune celebrità mediatiche: il primo è stato Pippo Baudo, nel giugno scorso, l’ultimo vivente dei “quattro moschettieri della tv”, a cui è stata regalata, per la tredicesima volta, un’edizione di “Domenica In” e una rubrica fissa all’interno de “I fatti vostri”. Poi, un mese dopo, è toccato a Lino Banfi, il nonno più amato del piccolo schermo, che, invece, oltre all’ultima stagione di “Un medico in famiglia” si è regalato una spassosa autobiografia. Infine a settembre è stata la volta di Silvio Berlusconi: per “il Presidente”, Mediaset ha organizzato una carrellata di video-auguri, coinvolgendo una settantina tra sportivi e personaggi televisivi.

Ed è il Cavaliere stesso, in questi giorni, dalle pagine del settimanale Oggi, uno dei primi a rivolgere le proprie felicitazioni a Papa Francesco:

Noi del ‘36 siamo dei giovanotti forti e tenaci. Anche se l’età avanza, non indietreggiamo nei confronti delle responsabilità alle quali siamo stati chiamati e che la vita continua a proporci”. E aggiunge “Auguro a questo mio coetaneo di continuare sempre così! In fondo, davvero abbiamo entrambi compiuto non ottanta, ma quattro volte vent’anni. Che Dio La benedica, Santo Padre”.

La Sala Stampa Vaticana, nel frattempo, fa sapere come fare per inviare i propri auguri a Papa Francesco: via mail scrivendo a PapaFrancesco80@vatican.va oppure sui social network: l’account Twitter è @pontifex, quello Instagram è franciscus ed è stato creato l’hashtag #Pon



Articoli che potrebbero interessarti


Via crucis
Rito della Via Crucis con Papa Francesco su Rai1. Doppio speciale prima e dopo la diretta


Papa-Francesco
Papa Francesco al fianco dei lavoratori di Sky a rischio licenziamento


GLI 80 ANNI DI PAPA FRANCESCO IN TV
FESTIVAL DI SANREMO 2017: CROZZA IMITA PAPA FRANCESCO E FA BATTUTE SOLO SU ALCUNI CANTANTI


UnoMattina, Papa Francesco al telefono
UNOMATTINA: PAPA FRANCESCO TELEFONA IN DIRETTA

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.