13
dicembre

AMICI 16, DAYTIME 13 DICEMBRE. ALESSANDRA CELENTANO VS GIULIA: “NON BASTA ESSERE BELLI, DEVI USARE IL CERVELLO”

riccardo marcuzzo

Riccardo Marcuzzo

La puntata del daytime di Amici 16 inizia con un’Alessandra Celentano particolarmente intollerante nei confronti della ballerina Giulia Pelagatti. Durante una delle sue lezioni, la maestra interrompe il lavoro di gruppo per criticare le movenze della ragazza: “hai tutto il sedere di fuori (…) non appoggiare il peso sulla gamba che esce”; e ancora: “tirati su, usa questi muscoli, non basta essere belli; Giulia: devi usare il cervello”. Per poi affondare: “le doti sono importantissime, ma se non vengono usate nella maniera giusta sono inutili”.

Amici 16, Natalia Titova incoraggia Sebastian

Per una docente di danza classica scontenta, c’è una maestra di latino-americano entusiasta. Natalia Titova ripone molta fiducia in Sebastian, che per la prima volta è chiamato a cimentarsi in un suo paso doble. Il ragazzo, pur contento di questa prova, ha paura di non riuscire ad entrare in sintonia con la coreografia: “non mi trovo dentro il movimento, quindi mi vergogno un po’, confessa il ballerino con un sorriso d’imbarazzo. Dal canto suo, l’insegnante cerca di confortarlo, rimarcando come abbia inserito nel pezzo tutte figure a lui conosciute.

Amici 16, Emanuel Lo controlla la coreografia assegnata a Sebastian e Lorenzo

Erik Locatelli sembra aver fatto tesoro dei consigli della maestra Celentano. La donna, nonostante sia consapevole che le esibizioni del ragazzo abbiano ancora numerose lacune (“l’espressione del viso un pochino più serena (…), sei un po’ pesante, più veloci i piedi (..) queste pirouette le devi prendere con coscienza, non a caso”), non ha più nei suoi riguardi l’atteggiamento di insofferenza dei primi giorni di scuola. Emanuel Lo controlla la lavorazione del brano che ha assegnato a Lorenzo e Sebastian, sottolineando come la giusta chiave per interpretarlo passi attraverso una dose adrenalinica di energia pura.

Amici 16, Riccardo dice al Prof Boosta di sentirsi stanco

In sala prove, il cantautore Riccardo Marcuzzo si confida con il neo-prof Boosta, ammettendo di sentirsi sotto pressione, anche a causa del suo ruolo di leader: “si accumulano una serie di tensioni che hanno bisogno di due giorni di riposo per essere eliminate, debellate”, ammette il ragazzo. Pur comprendendo la sua prospettiva (“non è facile stare con così tante persone che non hai mai conosciuto (…) è una roba complicatissima, quindi richiede uno stress molto alto”), il maestro lo invita a non gettare la spugna e gli consiglia di trovare un modo per staccare dalla martellante routine del programma: “prova a chiudere gli occhi, ad ascoltare la musica, a stare un po’ per conto tuo”.

Amici 16, il Professor Braga è contento del lavoro che hanno svolto i cantanti

In sala relax, il professor Braga commenta i risultati del compito che alcuni giorni fa aveva affidato ai cantanti, ovvero associare un’immagine ad uno dei pezzi loro assegnati. Particolarmente appropriate, in particolare, le scelte operate da Shady e Federica. Mentre la prima spiega come il suo inedito, Louboutin, sia scaturito dall’esigenza di esprimere una sensazione di relax; la seconda si commuove nel ricordare la sua musa ispiratrice: “una persona importantissima per me, che è quello che mi ha ispirato di più per scrivere ‘Attraversando gli anni’, lui è la persona alla quale ho dedicato anche tutto quello che ho”, per poi proseguire, con la voce rotta dall’emozione: “mi guarda da lassù”. A quel punto, l’allieva non riesce a concludere il discorso, invitata a sedersi dal docente, viene confortata dalle sue parole: “noi siamo il prodotto di tutto quello che ci accade, nel bene e nel male”. Un abbraccio collettivo viene a suggellare la delicatezza del momento.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Amici, De Filippi saluta Mike Bird
Amici 2017, daytime 22 maggio. I commenti dei finalisti


Federica Carta
Amici 2017, daytime 19 maggio. Riccardo ha paura del futuro


Andreas
Amici 2017, daytime 18 maggio. Riccardo parla al telefono con suo padre


Amici squadra blu
Amici 2017, daytime 17 maggio. Ambra paragona Federica alla Pausini degli esordi, Le Deva nella scuola – Video

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.