8
dicembre

NO OFFENCE: LA CACCIA AL SERIAL KILLER SI VESTE DI HUMOR NERO, DA STASERA SU FOX CRIME

No Offence

Prosegue il giovedì in salsa europea di FoxCrime, che, dopo la francese Candice Renoir e la danese Dicte, volge ora lo sguardo al panorama seriale britannico. Inizia infatti questa sera No Offence, procedural poliziesco trasmesso lo scorso anno da Channel 4, rete che da ormai più di trent’anni si distingue per il suo singolare mix di intrattenimento, sperimentazione e provocazione.

Non intende certo discostarsene questa nuova serie in 8 episodi, le cui vicende vedono protagonista la squadra speciale Friday Street, impegnata ad affrontare i problemi quotidiani di una violenta e malfamata Manchester. A guidarla, la sarcastica ed eccentrica Vivienne Deering (Joanna Scanlan), sempre in prima linea e profondamente legata ai suoi sottoposti, tra i quali figurano la detective Dinha Kowalska (Elaine Cassidy), la neopromossa sergente Joy Freers (Alexandra Roach), il brillante Spike Tanner (Will Mellor) e il patologo Randolf Miller (Paul Ritter). Nella gestione di piccoli crimini all’ordine del giorno, il team viene ben presto coinvolto in un intricato caso, quando una coincidenza connette l’annegamento di due ragazze alla scomparsa di una terza. Il fatto che ad accomunarle siano la sindrome di Down e la giovane età porta gli agenti sulle tracce di un efferato e misterioso serial killer, avviando un’affannosa corsa contro il tempo per salvare altre potenziali vittime.

Nonostante l’inedito filo conduttore, la vera particolarità di No Offence consiste nella miscela di realismo, atmosfere grigie e un umorismo dark capace di alleggerire i toni seri del crime. Le sfumature comiche emergono proprio dalle personalità dei suoi antieroi, sapientemente tratteggiate dalla penna di Paul Abbott (già creatore dell’originale Shameless). Oltre ai ruoli interpretati da Elaine Cassidy (The Others), Will Mellor (Merlin) e Paul Ritter (007 – Quantum Of Solace), il fulcro della serie è Joanna Scanlan (Bridget Jones’s Baby), protagonista caustica e atipica di un show guidato da menti femminili.

Una lettura curiosa del genere, dunque, capace di conquistarsi una buona accoglienza da parte della critica e del pubblico britannico, alla base del suo rinnovo per una seconda stagione. Per scoprire se il suo humor nero riuscirà ad appassionare anche gli spettatori italiani, basta sintonizzarsi alle 21.05 su FoxCrime, che ospiterà a partire da stasera un doppio episodio a settimana.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Daniel Henney
Criminal Minds: nella tredicesima stagione torna il cannibale Floyd. Da stasera su Fox Crime


Private Eyes
PRIVATE EYES: BRANDON WALSH È CRESCIUTO E GIOCA A FARE IL DETECTIVE NELLA NUOVA SERIE DI FOX CRIME


Fox Screenings
FOX SCREENINGS: ECCO LE NOVITA’ DEL 2017


Grey's Anatomy 13 - Ellen-Pompeo
PALINSESTI CANALI FOX 2016/2017: TORNANO PRISON BREAK E LE SERIE DI SHONDA. TRA LE NOVITA’ IL TONIGHT SHOW, LA SERIE DE L’ESORCISTA E UN DOCUMENTARIO DI DICAPRIO

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.