1
dicembre

POMERIGGIO CINQUE: BARBARA D’URSO RIMETTE IN RIGA IL PAPARAZZO

pomeriggio cinque d'urso sorge

Pomeriggio Cinque

Barbara D’Urso rimette al suo posto il paparazzo Maurizio Sorge. La seconda parte della puntata di Pomeriggio Cinque andata in onda ieri – 30 novembre 2016 – è stata contraddistinta da un picco di tensione, che lo spettatore non può non aver notato. In collegamento insieme a Massimiliano Scarfone - per parlare dell’ultima bravata di cui si è reso protagonista il rampollo di casa Agnelli, Lapo Elkann – il fotografo dei vip si è lasciato andare ad una considerazione che ha indisposto la padrona di casa.

Chiamati a spiegare le ragioni per cui – secondo la loro prospettiva – l’imprenditore italiano sia stato vittima di un complotto, i due paparazzi sono stati interrotti da un Riccardo Signoretti in completo disaccordo. L’atteggiamento del direttore di Nuovo - in studio insieme ad Angela Melillo, Marina Ripa di Meana e Morena Funari – deve aver contrariato il fotografo di Lapo, che, rivolgendosi direttamente alla conduttrice, ha cercato di far tacere gli ospiti presenti in studio:

Barbara, possiamo finire di parlare?” – ha chiesto Sorge, continuando di lì a poco – ”Perché, se dobbiamo parlare noi, è inutile che ci interrompono. Stava parlando Massimiliano, forse deve dire qualcosa d’importante…”

Netta la replica della presentatrice, che ha voluto ribadire le regole del programma:

“No aspetta, scusa un attimo. Sorge, non cominciamo eh! Sei in un talk, quindi tu parli, se qualcuno vuole interagire, interagisce. Questo non è un faccia a faccia tra me e te”.

Una Barbara D’Urso battagliera, che non vuole farsi mettere i piedi in testa. Così è apparsa anche, qualche istante più tardi, nel tentativo di soffocare una nuova lamentela del fotografo.

Tu parli, loro intervengono, poi tu riparli. Così funziona. La situazione la gestisco io, non la gestisci tu, d’accordo?”, ha chiosato la padrona di casa dello show, con fare stizzito.

QUI IL VIDEO

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Barbara D'Urso - Pomeriggio 5
Barbara D’Urso: «Non condurrò il GF». E aggiunge: «L’azienda mi aveva chiesto di condurre il Capodanno ma ho rifiutato»


Pomeriggio CInque - Le ciabatte della D'Urso
Pomeriggio 5: Barbara D’urso torna in ciabattine rosa con una linea WhatsApp dedicata


La panzanella di Barbara D'Urso
Pomeriggio Cinque riparte il 4 settembre


Barbara D'Urso piange
POMERIGGIO CINQUE: LA COMMOZIONE DI BARBARA D’URSO ALLA TELEFONATA DEL DIRETTORE DELL’HOTEL RIGOPIANO

5 Commenti dei lettori »

1. Luca ha scritto:

1 dicembre 2016 alle 14:15

Insomma…
Della signora Carmela D’Urso si può dire tutto tranne che non abbia carattere



2. Sboy ha scritto:

1 dicembre 2016 alle 15:28

E’ il suo periodo d’oro.
Le dà di santa ragione al pomeriggio a Lady Bergamo e la domenica vola sfiorando i 3milioni lasciando gli altri a bocca asciutta. Fossi in lei ormai non pretenderi più prime serate. Si è saputa creare uno spazio tutto suo a Mediaset tra Pomeriggio e Domenica (e chi la smuove più!) Grande Barbara



3. DavideFi ha scritto:

1 dicembre 2016 alle 16:08

Se penso a tutti quelli che la criticano… Se già nel 2009 la chiamavano Lady Cologno un motivo ci sarà.
Io sono un mediasettaro, quindi seguo anche la D’Urso: la domenica non me la perdo mai (durante la settimana lavoro il pomeriggio e non la posso seguire).
Andatemi a trovare un’altra conduttrice che ti fa, dopo una settimana già di per sè impegnativa, altre 5 ore filate di diretta alla domenica.
Lei è anche autoironica, le rimbalza di tutto. Sono molto contento per il suo successo.



4. fulvio ha scritto:

1 dicembre 2016 alle 17:40

Seguo da molto tempo Barbara.E’ brava ma le rimprovero la sua maniera di trattare le persone anziane con linguaggio vezzeggiante come se fossero bambini e poi di usare a volte affettatamente il dialetto napoletano per far colpo.In ultimo usare troppo il Tu con chiunque e Prof, Avv etc
ciao



5. BohBeh ha scritto:

2 dicembre 2016 alle 16:49

@DavideFi: occhio al karma :D



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.