28
novembre

CULTURA MODERNA: CHI SONO LAURA FORGIA E CARLO KANEBA (FOTO)

Laura Forgia

La Cultura in tv è atto contro natura“. Così Antonio Ricci presentando il ritorno di Cultura Moderna, da questa sera nell’access prime time di Italia 1. E ad un programma che ha il gusto dell’assurdo occorre un cast all’altezza del paradosso. Intanto, confermato alla conduzione Teo Mammucari, presente fin dalle prime edizioni di ormai dieci anni fa, il quale accantonata l’idea del passaggio in Rai, e dopo l’esperienza come giudice di Tu si que vales su Canale 5, pare aver ritrovato la sua collocazione ideale in quel di Cologno Monzese. Al suo fianco, due assistenti speciali che prendono il posto rispettivamente di Juliana Moreira e Gabibbo.

Cultura Moderna: chi è la “marzullina” Laura Forgia

La prima novità è quella di Laura Forgia, ex professoressa de L’Eredità, qui chiamata ad interpretare il ruolo della “Marzullina, responsabile culturale dei programmi Mediaset, la giusta contropartita al vero Marzullo. Il suo compito sarà quello di dispensare cultura “in qualche modo”, un po’ di informazione, nonché l’anima glamour della trasmissione.

La bionda showgirl italo-svedese, in effetti, può contare su un diploma al Conservatorio, una laurea in Ingegneria, e al tempo stesso una carriera navigata sulle passerelle e come testimonial di marchi noti. Non è nuova nemmeno alla “rete giovane” di Mediaset in quanto ha già preso parte a Talent1, poi è stata attrice per Le Iene, Scherzi a Parte e nel cast della quarta edizione del Saturday Night Live from Milano. In Rai è stata presenza fissa sia ad Artù sia a L’almanacco del Gene Gnocco. Poi il cinema, con numerose apparizioni e camei tra film e serie tv. Tra gli altri impegni è reduce dalle riprese di due film, entrambi per la regia di Massimo Scaglione: Il mondo di mezzo, accanto a Matteo Branciamore,  e l’ultimo Figli Randagi, terminato proprio pochi giorni fa. Le esperienze più recenti l’hanno condotta tra le tentatrici di Temptation Island su Canale 5 e ad attraversare il Sudamerica, insieme all’amica Eleonora Cortini, nella coppia delle “Prof”, per la penultima stagione di Pechino Express. Infine, ovviamente, i cinque lunghi anni con Carlo Conti e Fabrizio Frizzi su e giù dagli sgabelli de L’Eredità, che ha lasciato definitivamente lo scorso mese di giugno.

Cultura Moderna: chi è il comico Carlo Kaneba

L’altro compagno di viaggio del presentatore romano sarà Carlo Kaneba, concorrente della prima edizione del programma, provinato quest’estate da Ricci e Mammucari,  memori “del suo umorismo che non ha bisogno di copione”. Avrà il ruolo del disturbatore, l’urlatore che infastidisce i presenti in studio. Il cabarettista siciliano è nato a Catania, mezzo secolo fa, e fino a trent’anni ha fatto di tutto tranne l’artista. Oggi è uno dei comici di punta di Insieme, lo storico programma di intrattenimento di Antenna Sicilia, serbatoio di talenti e di “Amici di Striscia” tra cui Sasà Selvaggio e Ficarra & Picone. Su Facebook il suo biglietto da visita recita: “Sono diventato artista per disperazione (dopo un fallimento)”.

Infine, anche se solo “in voce”, a rappresentare la cultura con la C maiuscola, nella sigla della trasmissione, interverrà ironicamente il critico d’arte Philippe Daverio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


CULTURA MODERNA
CULTURA MODERNA DAL 28 NOVEMBRE SU ITALIA1. CONDUCE TEO MAMMUCARI CON LAURA FORGIA E CARLO KANEBA


cultura moderna 2
STOP A CULTURA MODERNA. SEMIFINALI E FINALI IN PRIMAVERA


Teo Mammucari;Antonio Ricci
BOOM! CULTURA MODERNA VERSO LA CANCELLAZIONE


nemicamatissima - cuccarini parisi
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (2-8/12/2016). PROMOSSI L’EREDITA’ E LA CUCCARINI, BOCCIATI NEMICAMATISSIMA E CULTURA MODERNA

3 Commenti dei lettori »

1. Luca ha scritto:

29 novembre 2016 alle 01:56

Kaneba per un breve periodo fu anche inviato di Striscia, la Forgia pure non è nuova al mondo di Ricci, fu concorrente di Veline 2008 da cui iniziò la sua carriera televisiva



2. Patrick ha scritto:

29 novembre 2016 alle 02:52

Carlo Kaneba, uno dei barzellettieri più conosciuti ai tempi de La Sai L’ultima, credo dall’edizione di Sabani/Estrada in poi. Non arriva da Cultura Moderna, ma da molto prima ;)



3. Giangi ha scritto:

29 novembre 2016 alle 09:35

Mai visto un programma uscire dalla messa in onda Mediaset con cosi tanti errori di montaggio. Roba da pivelli. Il montatore e chi controlla per lui dovrebbero vergognarsi.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.