27
ottobre

NEMICAMATISSIMA, BIGLIETTI IN VENDITA A 65 EURO

NemicAmatissima

NemicAmatissima

A poco più di un mese dalla messa in onda, la macchina produttiva di NemicAmatissima è entrata ufficialmente nel vivo. Il two-women show che vedrà coinvolte Heather Parisi e Lorella Cuccarini arriverà su Rai 1 per due serate evento il 2 e il 3 dicembre. Tanta l’attesa per questo progetto, che vedrà per la prima volta sul palco insieme le due showgirl più amate della televisione italiana negli ’80 e ’90, spesso accostate per una rivalità che, a detta delle dirette interessate, non sarebbe mai esistita. Ed è proprio questa presunta rivalità la chiave di lettura delle due serate evento fortemente volute dall’agente Lucio Presta e scritte da un team di autori capitanato da Marco Salvati e Sergio Rubino.

Nelle ultime settimane si rincorrono dichiarazioni e interviste delle due mattatrici: da una parte la Cuccarini, entusiasta sin dall’inizio del progetto, dall’altra la Parisi, un po’ più insofferente fino a poche settimane fa, ma decisamente più coinvolta e partecipe nelle ultime ore.

Nei giorni scorsi, inoltre, è iniziata anche la vendita dei biglietti per assistere alle registrazioni del 25 e del 27 novembre, dalle 20.00, al Teatro 5 di Cinecittà a Roma. Il prezzo? 57 euro il biglietto, a cui vanno aggiunti 8 euro di commissioni di prevendita (65 euro in totale) ed eventualmente 9.99 euro di spedizione e 3.96 euro di commissioni di servizio, per un totale che sfiora la ragguardevole cifra di 78,95 euro a persona.

Le condizioni di acquisto, seppur rigide, sono quelle adottate solitamente quando si parla di grandi eventi dal vivo: l’ingresso è vietato ai minori di diciotto anni e l’accesso in sala è garantito fino alle 19.30. Inoltre è segnalato che la scelta delle sedute – servizio generalmente erogato da Ticketone al momento dell’acquisto del biglietto – potrebbe essere stravolta da una riallocazione dei posti dettata da ‘esigenze televisive’.

Intanto sul web inizia a serpeggiare un certo malessere riguardo il prezzo del biglietto, del tutto equiparabile allo show di qualche grande popstar americana in tour: il canone Rai e la vendita degli spazi pubblicitari non bastava a coprire le spese del varietà? Non si riusciva a rendere il prezzo del biglietto un po’ più “democratico”?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Heather Parisi
Heather Parisi vs Lucio Presta: la loro collaborazione finisce in tribunale


Heather Parisi - Porella - Dito Medio
HEATHER PARISI REPLICA ALLA CUCCARINI CON UN VIDEO E TANTO DI DITO MEDIO


Lorella Cuccarini - Domenica In - Natale 2016
DOMENICA IN, LORELLA CUCCARINI FA GLI AUGURI A HEATHER PARISI: [LE AUGURO] “DI FAR PACE CON SE STESSA. E’ MOLTO FRAGILE, VA TRATTATA CON CURA”


Nemicamatissima
NEMICAMATISSIMA TORNA IL 7 GENNAIO

6 Commenti dei lettori »

1. Mar ha scritto:

27 ottobre 2016 alle 12:05

Lo hanno anticipato è cambiato di giorno per avere una concorrenza piatta…ecchecaso!!



2. Luca ha scritto:

27 ottobre 2016 alle 12:35

65/70 euro per vedere due carampane famose negli anni ‘80 ?
Mi sto sbellicando dalle risate



3. Ale ha scritto:

27 ottobre 2016 alle 14:43

Faceva tanto schifo farlo in diretta lo show? Non capisco come mai uno spettacolo del genere deve venire registrato e perdere cosi meta’ del suo valore, visto che in Rai gli spettacoli registrati e soprattutto il montaggio non lo sanno proprio fare.



4. Mar ha scritto:

27 ottobre 2016 alle 14:58

Si, ma a parte ciò’…. come mai questo cambio repentino di programmazione??
Guardacaso l seconda puntata “se la vedrà’ ” con il best of di tu si que vales, ke si sa che avrà un ascolto basso.
Per la prima boh… forse il solito segreto, dubito invece ke sara’ zelig il programma concorrente delle due bionde…



5. ZoomWeb ha scritto:

27 ottobre 2016 alle 18:35

No Vabbè assurdo ditemi che è uno scherzo, chi paga 65 euro per ste due bollite? Bah..



6. Patrick ha scritto:

28 ottobre 2016 alle 03:16

Ora non basta pagare il canone, bisogna anche pagare per assistere ad uno show? Non ho parole.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.