19
ottobre

SELFIE – LE COSE CAMBIANO: SIMONA VENTURA ARRUOLA LO ‘ZAR’ IVAN ZAYTSEV

Ivan Zaytsev

Selfie – Le cose cambiano, il nuovo programma di Simona Ventura, che debutterà in prima serata su Italia 1 mercoledì 9 novembre, vedrà la partecipazione di uno dei protagonisti dei colori azzurri alle Olimpiadi di Rio 2016: il pallavolista Ivan Zaytsev.

Selfie – Le cose cambiano: Ivan Zaytsev mental coach

Lo Zar, così viene soprannominato il 28enne schiacciatore russo naturalizzato italiano, ha trascinato l’Italia del volley maschile alla medaglia d’argento ai recenti Giochi Olimpici, diventando uno degli sportivi più amati e conosciuti nel Belpaese. Ora, all’apice della carriera e nel pieno dell’attività (Ivan è la punta di diamante della Sir Safety Perugia, impegnata a vincere campionato e Champions League), partecipa per la prima volta ad un programma televisivo.

La Ventura, con il consenso della società del club umbro, ha deciso di arruolare Ivan Zaytsev a Selfie – Le cose cambiano nel ruolo di uno dei mental coach, chiamati a motivare e seguire i protagonisti del programma nel loro percorso di rinascita fisica e/o psicologica. Proprio a Terni è stata girata parte della puntata in cui lo Zar ha aiutato una coppia di ragazzi nel tentativo psicofisico di perdere peso.

Le registrazioni, dunque, sono già iniziate e, come postato dai profili social della trasmissione, anche lo studio sta prendendo forma.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Stefano De Martino
SELFIE – LE COSE CAMBIANO: SU CANALE 5 DA LUNEDI 14 NOVEMBRE. ECCO I MENTORI


Katherine Kelly Lang ospite a Selfie 2
Selfie 2: arriva Brooke di Beautiful


Iva Zanicchi - Terza puntata Selfie 2
Selfie 2: lite tra Iva Zanicchi e Tina Cipollari, che abbandona lo studio. Anticipazioni e foto della terza puntata


Eurovision Song Contest Gabbani
Pagelle TV della Settimana, 8-14 Maggio 2017. Promosso l’Eurovision Song Contest, bocciata Radio Rai che non ne ha trasmesso le semifinali

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.