18
ottobre

ALESSANDRA MASTRONARDI VALLETTA DI FAZIO AL RISCHIATUTTO

Alessandra Mastronardi

Si riparte. Dopo l’assaggio delle due “puntate test” di questa primavera, il 27 ottobre, di giovedì come vuole la tradizione, in prima serata su Rai 3, torna il Rischiatutto. Al timone ci sarà Fabio Fazio insieme al Signor No Ludovico Peregrini e ai circa cinquanta concorrenti selezionati durante i provini per le dieci puntate previste (già visti grazie alla striscia quotidiana “Prova Pulsante“); l’unica incognita rimangono le vallette. Tutte meno una!

Eh sì, perché Fazio ne avrà una diversa al suo fianco ogni settimana: una è già stata annunciata e risponde al nome di Alessandra Mastronardi. L’attrice, che in questo periodo è calata nel ruolo dell’apprendista medico-legale della fiction di Rai 1 L’Allieva, è stata presentata nel suo  nuovo “ruolo-evento” durante Che Fuori Tempo Che Fa.

Nella prima puntata ritroveremo il campione in carica Stefano Orofino che arriva al Rischiatutto da un piccolo paese della Calabria, insegna storia e filosofia e porta come materia la storia della Juventus. Nell’unica occasione in cui ha potuto gareggiare (il 22 aprile di quest’anno) ha già vinto 132 mila euro e da lì riparte, affrontando i primi due nuovi sfidanti.

Tutto è pronto e all’appello mancano solo quelle donne che andranno ad impreziosire i prossimi giovedì sera del terzo canale, nell’impresa di rifare il più grande quiz di tutti i tempi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Matilde Gioli 7
RISCHIATUTTO: LA VALLETTA SARA’ MATILDE GIOLI (FOTO)


i medici 2
I Medici 2: rivoluzione nel cast. Ci sono anche Raoul Bova e Sean Bean


Giusy Buscemi - Alessandra Mastronardi e Diana Del Bufalo
C’ERA UNA VOLTA STUDIO 1: LE TRE PROTAGONISTE OSPITI DEL FESTIVAL DI SANREMO 2017


Chiara Ferragni
FESTIVAL DI SANREMO 2017: CHIARA FERRAGNI SMENTISCE LA SUA PARTECIPAZIONE

1 Commento dei lettori »

1. Francesco Amico ha scritto:

18 ottobre 2016 alle 15:43

E io ci sarò…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.