14
settembre

PAOLO DI CANIO LICENZIATO DA SKY DOPO LE POLEMICHE PER IL TATUAGGIO “DUX”

Paolo Di Canio, tatuaggio Dux

Cartellino rosso: Paolo Di Canio espulso da Sky. L’ex giocatore di Lazio e Juventus, oggi commentatore e conduttore per la tv satellitare di Murdoch, è stato licenziato dall’emittente a seguito delle polemiche scaturite per un video in cui lo sportivo compariva con la scritta ‘Dux’ tatuata sul braccio destro.

Il tatuaggio incriminato, apparso durante un Facebook Live di Sky Sport, ha scatenato un putiferio. Ed oggi, durante la presentazione dei prossimi palinsesti di Sky, i vertici aziendali hanno comunicato la decisione di sospendere la trasmissione Di Canio Premier Show, condotta dall’ex calciatore romano.

Abbiamo commesso un errore, ci scusiamo con tutti quelli ai quali abbiano urtato la sensibilità. Dopo un lungo colloquio con l’interessato abbiamo deciso per la sospensione” ha detto Jacques Raynaud, executive vice president di Sky sport e Sky media durante l’evento in corso al Teatro degli Arcimboldi di Milano.

L’emittente satellitare ha immediatamente rilanciato la propria decisione anche sui social.

Non è certo la prima volta che Di Canio finisce nella polemica per motivi politici, sebbene in passato il calciatore (che sulla schiena ha pure tatuato il profilo di Benito Mussolini) avesse negato di condividere l’ideologia del fascismo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


SkySport
SKYSPORT, PALINSESTI 2016/2017


Sky
SKY, LISTINO PREZZI 2014/2015: SI RISPARMIA (POCO) SOLO CON LE OFFERTE IN VIGORE


Paralimpiadi 2012
PARALIMPIADI 2012: DA STASERA SU SKY SPORT CON OLTRE 500 ORE DI DIRETTA


sky olimpiadi
OLIMPIADI LONDRA 2012: I CANALI SKY CAMBIANO NOME E POSIZIONE

7 Commenti dei lettori »

1. Nina ha scritto:

14 settembre 2016 alle 20:09

semplicemente vergognoso, se aveva Che o Stalin i “buoni” non avrebbero detto nulla.



2. Fra X ha scritto:

15 settembre 2016 alle 13:32

Sta cosa non la capisco. Passi le battute del Berlusca quando diceva che Mussolini mandava i suoi avversari in vacanza, ma allora perché in Italia ci sono stati i neofascisti fino ad arrivare a “Forza nuova”? Boh! Qualcosa mi sfugge.



3. Mickey ha scritto:

15 settembre 2016 alle 14:36

La povera Nina, analfabeta come OGNI fascista, non riesce a capire che il Che o Stalin non hanno arrecato sciagure e guerre all’Italia.

Il suo caro condottiero appeso a testa in giù sì.

Se ne faccia una ragione (anche se, ammetto, sarà impossibile).



4. Nina ha scritto:

15 settembre 2016 alle 16:11

Meno male che è arrivato il piddino acculturato e provinciale che circoscrive le ideologie nefaste a ciò che è successo nel ns. paese. Sempre pronto a ripetere la propaganda gli spingono fra le orecchie. (come dice un mio amico) Ma ‘dno li fanno?



5. Nina ha scritto:

15 settembre 2016 alle 17:24

Ammetto, sì ammetto che farmi una ragione che nel 20916, in giro ci sia gente che spara simili stupidaggini è impossibile.



6. luca ha scritto:

15 settembre 2016 alle 19:13

E voglio pure vedere che un fascista dichiarato stia in TV.



7. controcorrente ha scritto:

15 settembre 2016 alle 20:16

ma la nipote del DUX.. che sta in tutti salotti tv (ora molto meno.. solo quelli protetti dove le garantiscono non verra’ tirata fuori nemmeno dagli altri ospiti.. la storia del marito e le ragazzine)… puo’ stare in tv a glorificare il nonno ?… dopodiche’ son d’accordo con sky..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.