13
settembre

MATTINO CINQUE: ASSENTE FEDERICA PANICUCCI PER LUTTO. HA PERSO IL PAPA’

Federica Panicucci

Non è iniziata nel migliore dei modi la nuova stagione televisiva per Federica Panicucci, e non ci riferiamo agli ascolti di Mattino Cinque: la conduttrice di Cecina ha subito un grave lutto familiare che l’ha costretta a disertare la seconda puntata del programma di Canale 5 che condivide con Francesco Vecchi.

Mattino Cinque: Federica Panicucci assente per la morte del padre

Nella notte scorsa si è spento il padre, al quale la Panicucci era legatissima, e ne ha dato lei stessa notizia attraverso la sua pagina ufficiale Facebook, postando un paio d’ore fa il seguente messaggio.

“Ciao papy adorato. Da oggi mi cullerò nei tuoi ricordi”

La puntata odierna di Mattino Cinque è stata affidata di conseguenza a Francesco Vecchi, che dopo un solo giorno si è trovato a dover gestire in solitaria oltre due ore di diretta: il giornalista, infatti, aveva esordito come conduttore proprio ieri, prendendo il posto di Federico Novella, passato alla conduzione del TG4 delle ore 19.00 dopo tre anni al fianco della Panicucci.

E con ogni probabilità Vecchi dovrà bissare la prova nei prossimi giorni, fino a quando la collega non sarà pronta al rientro.

A Federica Panicucci, che lo scorso anno si è separata dal marito e storico compagno Mario Fargetta, vanno le nostre più sentite condoglianze.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Mattino Cinque
Mattino 5, vaccini somministrati per finta: la Panicucci si infervora aizzata dalla Mussolini


Mattino Cinque - Morelli e maestra urlatrice
MATTINO CINQUE, MORELLI SU MAESTRA URLATRICE: MADRI NEVROTICHE. PANICUCCI FRENA E IL PUBBLICO APPLAUDE. MORELLI: COGLI*NE CHI APPLAUDE


Francesco Vecchi - Mattino Cinque
MATTINO CINQUE: ANNO NUOVO, VECCHIA STORIA, STESSA FRETTA


Mattino Cinque Federica Panicucci Federico Novella
MATTINO CINQUE: FEDERICO NOVELLA PRONTO AL DEBUTTO

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.