14
settembre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (5-11/09/2016). PROMOSSI REAZIONE A CATENA E FACCHINETTI, BOCCIATO POLITICS

Francesco Facchinetti, Miss Italia e Patrizia Mirigliani

Promossi

9 a Reazione a Catena. Anche quest’anno il game show di Amadeus si conferma programma leader dell’estate catodica grazie ad un meccanismo ormai collaudato. Sufficienti i riscontri per gli esperimenti in prime time; voto zero a Rai1 per i tagli perpetrati al programma (per maggiori info clicca qui).

8 a Techetechè. L’amarcord di Rai ha funzionato anche in quest’edizione. Apprezzabile lo sforzo di apportare variazioni ed inserire elementi identitari in un programma fatto di repliche e vecchi spezzoni.

7 di incoraggiamento a Francesco Facchinetti. Sarà forse perchè le aspettative erano basse, per non dire pari a zero, di fatto l’ex Dj alla guida della kermesse della bellezza ha scongiurato il disastro. Deve imparare però a dosarsi, a capire quando meno enfasi o meno parole sono opportune.

6 a Miss Italia. Il brand, nonostante tutto, resiste. Se l’evento è il miglior antidoto alla frammentazione dell’offerta tv, bisognerebbe non trascurare il concorso. Dal punto di vista televisivo, la formula è ancora debole sebbene facciano sperare i passi avanti rispetto allo scorso anno o alla disfatta di 3 anni fa.

Bocciati

5 al look in rosa di Caterina Balivo per il debutto di Detto Fatto. La motivazione ci fa ridere (omaggio alle donne delle Olimpiadi) ma se l’obiettivo era far parlare del programma un tantino la conduttrice c’è riuscita.

4 a Politics. Al di là delle considerazioni su Gianluca Semprini (maggiori info qui), il format non convince. Se aboliamo il talk perchè giudicato vecchio, dobbiamo proporre qualcosa di nuovo che si presti poi ad una collocazione in prima serata. La Bignardi poteva osare anche un cambio di collocazione che avrebbe evitato lo scontro con DiMartedì.

3 alla pausa di nove mesi per Cherry Season. Mediaset rimanda la messa in onda della soap turca alla prossima estate scontentando i fan e non sfruttando l’opportunità di andare a rafforzare altre fasce o altre reti.

2 a Cristian e Tara che sui social postano un video in cui smentiscono categoricamente la loro presenza in tv (il riferimento implicito era a Pomeriggio Cinque). Ma chi gliel’ha chiesto?

1 alle curvy a Miss Italia votate solo in quanto curvy. E’ giusto togliere i paletti in termini di misure per la partecipazione al concorso perchè la bellezza non è univoca ma l’eccesso di politicamente corretto rischia di fare una discriminazione al contrario. No anche e soprattutto alle “quote curvy”.



Articoli che potrebbero interessarti


MARIA DE FILIPPI
LE PAGELLE DELL’ANNO 2016: I PROMOSSI


Paolo Fox
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (18-24/01/2016). PROMOSSI FRASSICA E CADUTA LIBERA, BOCCIATI NETFLIX E HUNZIKER


raffaella-carrà
PAGELLE TV DEL 2015: I BOCCIATI


Amici Loredana Bertè pagelle
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (27-04/3-05/2015). PROMOSSI IL BANCO DEI PUGNI E LOREDANA BERTE’, BOCCIATI PAUSINI PREZZEMOLINA (ALL’ESTERO) E FUORICLASSE

6 Commenti dei lettori »

1. Marina ha scritto:

14 settembre 2016 alle 18:38

Non sono assolutamente d’accordo col l’1 alle miss Curvy! Secondo me la seconda classificata è molto bella ( a mio parere anche più bella della vincitrice) e non perché Curvy, e quindi mi fa tenerezza,ma perché è davvero bella!



2. Andrea ha scritto:

14 settembre 2016 alle 19:39

Ma chi bip sono Cristian e Tara e quale apporto importante hanno dato alla televisione….ma poi l’importanza gliela date voi che li seguite sui social e li nominate in questo blog di televisione nonostante neanche chi si occupa di gossip dovrebbe fare facendoli cadere nell’oblio.



3. Fra X ha scritto:

15 settembre 2016 alle 13:02

Ma Facchinetti pensasse ad amministrare i suoi tipi di youtube!
Non sono d’ accordo sulla bocciatura della Balivo. Mica ha fatto chissà che. Boh! A me è sembrata un’ iniziativa simpatica.



4. Fra X ha scritto:

15 settembre 2016 alle 13:07

RAC quest’ anno non l’ abbiamo mai seguita. Un quiz ormai fiacco secondo me con squadre alquanto improbabili a quanto pare da come leggo nell’ articolo. Ho dei dubbi poi sui team avversari che danno ai campioni. Secondo me i più forti se li riservano per dopo tipo. Enrico Papi alcuni anni fa in un’ intervista disse che ai big di “Sarabanda” evitavano di mettergli gente forte all’ inizio. Qui penso avvenga in maniera molto diversa quindi.



5. Fra X ha scritto:

15 settembre 2016 alle 13:13

“Ma chi bip sono Cristian e Tara e quale apporto importante hanno dato alla televisione….ma poi l’importanza gliela date voi che li seguite sui social e li nominate in questo blog di televisione nonostante neanche chi si occupa di gossip dovrebbe fare facendoli cadere nell’oblio.”

Parole sacrosante!



6. Fra X ha scritto:

15 settembre 2016 alle 13:18

Intendevo dire “non molto diversa”.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.