5
settembre

TORTO O RAGIONE? IL VERDETTO FINALE: RITORNANO SU RAI1 LA LEOFREDDI E I SUOI AVVOCATI

Torto o ragione? Il Verdetto Finale - Monica Leofreddi

Oggi riaprono le aule dei tribunali televisivi: a Mediaset quelle di Forum, su Rai 1 quelle di Torto o Ragione? Il Verdetto Finale, il programma condotto da Monica Leofreddi dagli studi del Centro di Produzione Rai di Napoli. Dalle ore 15.15 due contendenti si fronteggeranno per far valere le proprie ragioni, di fronte ad alcuni vip in studio e ad una giuria popolare composta da tredici persone comuni; i primi commenteranno insieme alla conduttrice mentre la giuria, dopo le arringhe e l’arrivo dei testimoni, dovrà formulare il verdetto finale.

Torto o Ragione? Il Verdetto Finale: chi sono gli avvocati ed il giudice

Parte integrante e fondamentale del court show sono i due avvocati Maria Chiara Cudillo e Lorenzo Radogna, che si alterneranno di volta in volta tra la difesa e l’accusa, mentre il giudice Manuela Maccaroni formulerà il punto di vista prettamente giuridico della questione di cui si discuterà, lasciando l’epilogo, invece, ai ragionamenti e al cuore della giuria popolare. Ma conosciamo meglio i protagonisti “legali” di Torto o Ragione.

Maria Chiara Cudillo – Avvocato
Maria Chiara Cudillo è nata a Roma nel 1965, ama cucinare, leggere, ascoltare musica e dedicarsi al giardinaggio. E’ sposata dal 1997 ed ho due figli, Maria Letizia di 13 anni e Francesco Saverio di 12; da piccola sognava di fare la ballerina e infatti ha studiato danza molti anni. Il Diritto per lei è un tradizione di famiglia: nonni, bisnonni e trisavoli di suo padre erano laureati in Legge ma nessuno di loro ha svolto la professione forense. Lei, al contrario, ha scelto di intraprendere la Facoltà di Giurisprudenza, dapprima cercando di accontentare il padre preparandosi per il concorso in Magistratura, e poi con il personale obiettivo di diventare un avvocato penalista: è entrata così nello studio dell’Avvocato Pietro Nocita. Il suo slogan è: “ed ho concluso”.

Lorenzo Radogna – Avvocato
Lorenzo Radogna ha 43 anni ed è nato a Putignano, in provincia di Bari. Sin da bambino voleva fare il penalista e il 10 ottobre 2002, è diventato avvocato del Foro di Roma. Nessuno nella sua famiglia aveva avuto a che fare con la Giurisprudenza ma ora tutti lo seguono in tv, clienti inclusi, ed ha ottenuto un grande popolarità con la trasmissione che gli porta lettere, telefonate e attestati di stima dalla gente comune. Ha un figlio di sette anni.

Manuela Maccaroni – Giudice
Manuela Maccaroni è nata e lavora a Roma, è mamma di due figli, Eleonora ed Edoardo e ama la poesia. Partecipa frequentemente a trasmissioni radiofoniche e televisive e nel 2009 e 2010 ha condotto la rubrica “L’avvocato in casa” ad UnoMattina Week-end. Scrive su diverse testate giornalistiche e attraverso il suo blog ha inaugurato una moderna forma di comunicazione rivolta all’opinione pubblica interessata ai temi del Diritto per i Minori e per le Famiglie, con un’attenzione particolare anche alla tutela dei Diritti delle Donne. Patrocinante in Cassazione, Presidente dell’Associazione Nazionale Avvocati per i Minori e le Famiglie e dell’Associazione degli Avvocati Matrimonialisti e per le Famiglie di Fatto, è Magistrato Onorario, Consulente giuridico presso la presidenza della Commissione Parlamentare dell’Infanzia e Criminologa. Quale componente della commissione sulla tutela dei minori in tv, istituita presso il Ministero delle Comunicazioni, si è occupata della redazione del codice di autoregolamentazione tv e minori. Ha ideato e realizzato lo sportello di Pronto Intervento Avvocati per le famiglie e i minorenni con la Provincia di Roma che ha offerto consulenza gratuita risolvendo numerosissimi casi. E’ anche docente presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma nei Corsi di specializzazione nel diritto minorile e componente della Commissione Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Roma.



Articoli che potrebbero interessarti


Monica Leofreddi
«Torto o Ragione?» verso la chiusura: il congedo di Monica Leofreddi


Rita Dalla Chiesa
BOOM! Rita Dalla Chiesa a “Torto o Ragione? Il Verdetto Finale”


Torto o Ragione Don Mario Pieracci
TORTO O RAGIONE: LA CAUSA SUL ‘NONNO TRAVESTITO’ FA INFURIARE IL GAY CENTER


MONICA LEOFREDDI TORTO O RAGIONE
RAI1, SOS POMERIGGIO: DAL 2 GENNAIO ‘TORTO O RAGIONE?’ ALLE 14, POI LA VITA IN DIRETTA

2 Commenti dei lettori »

1. Maricla ha scritto:

27 dicembre 2016 alle 17:08

Non avrei mai pensato a storiie finte credevo veramente nei personaggi non vi guarderò più la Leoff bella attrice farsi vedere imbarazzata o addolorata dai fatti…..



2. Neri Patrizia ha scritto:

4 gennaio 2017 alle 14:46

Come fanno dei seri professionisti a prestarsi a simili squallidi siparietti? Ma che considerazione avete dell’intelligenza del pubblico. Oggi si è toccato il fondo. Gli attori sono pure scadenti



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.