25
agosto

GIOVANI E RICCHI: SU RAI 2 ARRIVANO I RICH KIDS ITALIANI (FOTO PROTAGONISTI)

Giovanni Santoro con la sua auto

Ricordate l’opulenza delle Lucky Ladies di Fox Life? Ricordate il loro modo di vivere sfrontato e l’attenzione per il superfluo? Ecco, era robetta da poco. La tv nostrana sta per mostrare al pubblico chi sono e come vivono i veri ricchi, quelli più giovani, ovvero i figli di papà italici che spopolano su Instagram mostrando ai propri followers scatti della loro vita e pezzi di quella ricchezza che agli altri sembra incredibile, ma per loro è una cosa normale.

Giovani e Ricchi: Rai 2 racconta i Rich Kids italiani

Sono i Rich Kids of Italy e, mentre anche MTV sta lavorando sull’argomento, si fanno conoscere dalla platea dell’azienda pubblica. Giovani e Ricchi andrà in onda in forma di documentario su Rai2 in seconda serata (la data al momento fissata è lunedì 12 settembre ma non si escludono variazioni) a firma di Alberto D’Onofrio e cercherà di mostrare i protagonisti nella loro ordinaria quotidianità, nei momenti più semplici di un’esistenza fatta di tanti viaggi, auto ricoperte letteralmente d’oro e spostamenti in aerei privati.

I quattro protagonisti ricchi lo sono fin dalla nascita, perchè figli di imprenditori e personalità di cui un giorno prenderanno il posto. Alcuni di loro hanno però deciso di emanciparsi in qualche modo dall’influenza della famiglia, cercando una strada personale e costruendosi una professione a parte, ma non disdegnando certo i privilegi che possono derivare da un cognome importante e da una famiglia con una posizione sociale decisamente sopra la media.

I quattro protagonisti saranno Giovanni Santoro, un ventiquattrenne procuratore di calcio che vive a Londra; il coetaneo Alberto Franceschi, figlio di un imprenditore veneto che ha cercato di trasmettergli il valore delle cose e il rispetto per ogni tipo di professione, regalandogli però una Maserati per la laurea vista la sua passione per le auto sportive; Camilla Lucchi, dedita a viaggi ed eventi mondani ed infine Federico Bellezza, che cerca di vivere in mezzo ai suoi coetanei nonostante sia alquanto diverso.

Questa lente d’ingrandimento puntata su di loro valica dunque la rete ed approda in tv, arrivando ad un pubblico molto più ampio e non abituato a questa esagerazione: quale saranno le reazioni? Prevarrà la curiosità o il fastidio per questi sprechi ed esagerazioni che, sì, saranno normali in certe realtà ma non lo sono di sicuro per lo spettatore medio che a volte fatica ad arrivare a fine mese?



Articoli che potrebbero interessarti


Giovani e ricchi
GIOVANI E RICCHI: IL DOCU-REALITY ABBATTE IL TABÙ DELLA RICCHEZZA ESIBITA


Gerry Scotti
LA NUOVA STAGIONE TV TRA OMOLOGAZIONE E PROGRAMMI FOTOCOPIA


Marco Lollobrigida (Il Sabato della DS) e Giorgia Cardinaletti (La Domenica Sportiva)
Serie A 2017/2018 sulla Rai: i primi a partire sono «Il Sabato della DS» e «La Domenica Sportiva». Confermata la squadra di «90° Minuto»


Usain Bolt
Atletica, Mondiali 2017: diretta tv su Rai 2, RaiSport ed Eurosport. Ecco il calendario delle finali

7 Commenti dei lettori »

1. controcorrente ha scritto:

25 agosto 2016 alle 19:03

in questo modo.. “regaliamo” i 15 minuti di celebrita’ a questi che gia’ esibizionisti lo sono di loro.. e soprattutto passa smpre lo stesso PERICOLOSISSIMO messaggio.. con gli eccessi si diventa famosi e si va in TV



2. darix ha scritto:

25 agosto 2016 alle 19:30

Oh che bello, notiziona! Li manderei a scavare ad Amatrice e nei comuni colpiti dal sisma e farli stare in una tendopoli…



3. GC ha scritto:

25 agosto 2016 alle 20:49

La Rai è caduta in basso!! Questi sono programmi da Real Time



4. FedEx ha scritto:

26 agosto 2016 alle 11:02

Che programma odioso…
A chi interessa vedere cosa (non) fa questa gente?
Veramente li manderei a zappare la terra…
Comunque programma da Real Time/TV8, non da Rai 2…



5. nas ha scritto:

26 agosto 2016 alle 16:58

La gente è interessata a questi soggetti solo a un livello meramente social (andare su Instagram per sfottere e/o insultare). Non credo proprio che vogliano un intero programma televisivo dedicato a personaggi che (a torto o a ragione) il 99% di loro odia.Meno che mai un programma su Raidue. Sarà un disastro, insomma.



6. Luca ha scritto:

26 agosto 2016 alle 22:21

Ribadisco il concetto
Quando ho fatto un commento sul reality nel collegio
Rai 2 sempre più in basso
Spero almeno che serva alla Guardia di Finanza per approfondire certe questioni su come questi ricchi hanno guadagnato questi soldi



7. silvia ha scritto:

13 settembre 2016 alle 01:12

Prevedibilmente tutti a criticare ma da che mondo e’ mondo…c’e’ sempre uno più ricco…ma la pura curiosita’ di vedere aldila’???…ma il vivi e lascia vivere???…cadrei anch’io nello scontato dicendo che la vostra e’ pura gelosia…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.