24
agosto

ASCOLTI TV | MARTEDI 23 AGOSTO 2016. TESTA A TESTA TRA PIETRO MENNEA (12,6%) E IL PARADISO ALL’IMPROVVISO (12,7%)

Leonardo Pieraccioni

Ascolti Tv di ieri – martedì 23 agosto 2016 – Prime Time

Su Rai1 la replica di Pietro Mennea – La freccia del sud ha conquistato 2.263.000 spettatori pari al 12,6% di share. Su Canale 5 Il paradiso all’improvviso ha raccolto davanti al video 2.437.000 spettatori pari al 12,7% di share. Su Rai2 la serie NCIS ha intrattenuto 1.396.000 spettatori (7,1%). Su Rai3 La Vita che Verrà ha raccolto davanti al video 660.000 spettatori pari ad uno share del 3,4%. Su Italia 1 Chicago Fire ha interessato 1.254.000 spettatori (7,1%). Su Rete4  Il commissario Schumann totalizza un a.m. di 427.000 spettatori con il 2,4% di share. Su La7 Piazzapulita ha registrato 502.000 spettatori con uno share del 2,7%. Su Tv8 Tutte le cose che non sai di lui ha raccolto 363.000 spettatori con l’1,9%. Su Rai 4 in 667.000 spettatori (3,5%) per il film Limitless.

Access Prime Time

Su Rai1 Techetechetè ottiene 3.581.000 spettatori con il 18,6%. Su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 2.340.000 spettatori con uno share del 12,2%. Su Rai3 Un posto al sole ha appassionato 1.471.000 spettatori pari al 7,7%. Su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 904.000 individui all’ascolto (4,8%), mentre su La7 In Onda ha interessato 775.000 spettatori (4,0%).

Preserale

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 2.327.000 spettatori (22,2%) mentre Reazione a Catena ha giocato con 3.496.000 spettatori (25,7%). Su Canale 5 Il Segreto segna 2.428.000 spettatori con il 20,2% di share. Su Rai2 NCIS ha intrattenuto 706.000 spettatori pari al 4,5% di share. Su Italia1 CSI Miami ha totalizzato 701.000 spettatori (4,8%). Su Rai3 Blob segna 605.000 spettatori con il 3,8%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 618.000 telespettatori con il 3,9%. Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 299.000 spettatori (share del 2,9%).

Daytime Mattina

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno totalizza un a.m. di 97.000 spettatori pari ad uno share del 7,5%. A seguire Uno Mattina Estate dà il buongiorno a 655.000 telespettatori con il 17,4% nella prima parte e prosegue nella seconda con 549.000 spettatori (13,5%). La serie Il Mistero delle Lettere Perdute intrattiene 450.000 spettatori con il 10,4% di share. Su Canale5 Un Ciclone In Famiglia ha intrattenuto 278.000 spettatori (6,8%).  Su Rai2 Le sorelle McLeod segnano 208.000 spettatori con il 4,7%. Su Italia 1 Latte e Cartoni ottiene un ascolto di 84.000 spettatori pari al 2,0% di share. Su Rai3 Agorà Estate convince 206.000 spettatori pari al 4,9% di share. Su Rete 4 l’appuntamento con Cuore Ribelle registra una media di 95.000 spettatori con share del 2,3%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 164.000 spettatori con il 3,8% nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 192.000 spettatori pari al 4,7%.

Daytime Mezzogiorno

Su Rai1 Che Dio Ci Aiuti ha raccolto 826.000 spettatori con il 14,0% nel primo episodio e 1.513.000 (13,7%) nel secondo. Su Canale 5 Forum arriva a 806.000 telespettatori con l’11,7%. Su Italia 1  White Collar – Fascino Criminale ottiene un ascolto di 182.000 spettatori pari al 3,2% di share. Sempre su Italia 1 Sport Mediaset ha ottenuto 1.318.000 spettatori con il 10,2%. Su Rai3 Doc Martin totalizza una media di 686.000 spettatori (7,0%). Su Rete4 Un detective in corsia ha appassionato 290.000 spettatori con il 3,2%. Su La7 L’Aria d’Estate – Oggi interessa 331.000 spettatori con share del 3,3%-

Daytime Pomeriggio

Su Rai1 la prima parte di Estate in Diretta ha raccolto 1.064.000 spettatori con il 9,1%. Legàmi ha appassionato 1.228.000 spettatori con il 13,1%. Su Canale5 Beautiful è stato seguito da 2.155.000 spettatori (15,9%) e Una vita da 2.025.000 spettatori (15,8%). A seguire Cherry Season ha convinto 1.552.000 spettatori con il 14,0% di share mentre I Misteri di Laura ha coinvolto 829.000 spettatori con uno share del 9,1%. Per la serie Inga Lindstrom La melodia del vento ha fatto compagnia a 1.112.000 spettatori con il 14,4%. Su Rai2 Squadra Omicidi Istanbul ha appasionato 718.000 spettatori (6,1%). Su Italia1 I Simpson hanno raccolto con i due episodi 1.293.000 (9,5%) e 1.491.000 (11,5%) spettatori mentre I Griffin hanno divertito 1.266.000 spettatori (10,4%). American Dad ha fatto sorridere 1.008.000 spettatori con uno share del 9,2% mentre My Name is Earl ha raccolto 738.000 spettatori con il 7,5%; Due uomini e mezzo è stato seguito da 667.000 spettatori (7,4%) e il doppio appuntamento con Friends è stato scelto da 451.000 (5,9%). Su Rai3 Ieri oggi domani ha fatto compagnia a 485.000 spettatori (6,0%) mentre Geo Magazine è stato visto da 412.000 con il 5,1% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 610.000 spettatori con il 5,0%. Su La7 TgLa7 Cronache ha ottenuto 286.000 spettatori con il 2,1%.

Seconda Serata

Su Rai1 il telefilm crime Miss Fisher è stato seguito da 571.000 spettatori con il 6,4% di share nel primo episodio, e da 341.000 spettatori con il 5,9% nel secondo episodio. Su Canale 5 Squadra Antimafia 7 ha totalizzato una media di 492.000 spettatori pari ad uno share del 5,1%. Su Rai2 Sketch Point ottiene 321.000 spettatori (3,7%). Su Rai 3 Report Cult segna l’8,8% con 754.000 spettatori. Su Italia1 Law & Order viene visto da una media di 485.000 ascoltatori con il 5,6% di share. Su Rete 4 Quel treno per Yuma è stato scelto da 123.000 spettatori con il 2,1% di share. Su La7 Futbol raccoglie 222.000 spettatori con il 2,1%.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 2.757.000 (20,5%)
Ore 20.00 4.220.000 (26,1%)

TG2
Ore 13.00 1.937.000 (15,6%)
Ore 20.30 1.497.000 (7,9%)

TG3
Ore 14.25 1.105.000 (8,8%)
Ore 19.00 1.188.000 (10,0%)

TG5
Ore 13.00 2.194.000 (17,5%)
Ore 20.00 2.945.000 (17,9%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.502.000 (15,1%)
Ore 18.30 675.000 (7,4%)

TG4
Ore 11.30 274.000 (5,4%)
Ore 18.55 333.000 (2,8%)

TGLA7
Ore 13.30 450.000 (3,3%)
Ore 20.00 762.000 (4,7%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 14.43 18.53 14.11 13.06 12.07 22.82 14.27 10.84
RAI 2 5.98 4.37 4.36 8.1 6.26 3.61 7.33 5.26
RAI 3 5.56 4.53 3.81 7 5.69 7.13 4.58 5.19
RAI SPEC 7.58 8.75 10.33 4.97 8.19 5.9 8.67 8.73
RAI 33.55 36.18 32.6 33.14 32.21 39.45 34.85 30.03

CANALE 5 12.84 19.32 7.81 15.39 11.58 18.68 12.5 7.56
ITALIA 1 6.59 2.07 2.71 10.56 7.11 5.25 6.66 6.37
RETE 4 3.33 1.34 3.32 3.83 4.78 3.34 3.31 2.33
MED SPEC 8.17 6.38 10.86 6.19 6.7 5.38 11.2 10.16
MEDIASET 30.93 29.12 24.7 35.98 30.18 32.66 33.67 26.42
LA7 3.34 4.12 5.25 3.02 2.39 3.86 3.65 3.02

SATELLITE 21.78 18.31 26.71 18.81 25.43 16.78 17.97 27.09
TERRESTRI 10.4 12.27 10.73 9.06 9.79 7.25 9.85 13.45
ALTRE RETI 32.18 30.58 37.44 27.86 35.23 24.02 27.82 40.54

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


MARA VENIER_TU SI QUE VALES
Ascolti TV | Sabato 18 novembre 2017. Tú sí que vales (29.4%) fa più del doppio di Prodigi (12.2%). Lo Zecchino d’oro parte dal 16.2%, Amici dal 22%


Tale e quale show de sica e de filippi
Ascolti TV | Venerdì 17 novembre 2017. Tale e Quale Show 23.3%, Belli di Papà 10.1%


Sirene
Ascolti TV | Giovedì 16 novembre 2017. Sirene 15.1%, Le Tre Rose di Eva 13.5%


Il Commissario Montalbano
Ascolti TV | Mercoledì 15 novembre 2017. Montalbano al 23.6%, Il Segreto 13.4%. The Comedians parte dal 2%

23 Commenti dei lettori »

1. Dalila ha scritto:

24 agosto 2016 alle 10:57

Sostanziale pareggio tra le ammiraglie.Discrete Rai due e italia uno.Come sempre bene Amadeus che resta stabile al suo 25% e le Teche.Buon risultato anche per Uno mattina.Stabili gli ascolti del pomeriggio.un bacio Lello!



2. Anna ha scritto:

24 agosto 2016 alle 11:00

Ottimo IL SEGRETO che addirittura cresce. La soap più bella e amata dell’italia non ha rivali.



3. MARCELLO79 ha scritto:

24 agosto 2016 alle 11:02

BUONGIORNO,
e anche ieri sera la tanto amata RAI ha servito ai suoi telespettatori paganti un’altra gustosa vivanda, una bella minestra riscaldata mandata in onda nel 2015, altra replica, che pareggia, in share con il film di CANALE 5. LODI, LODI, LODI alla RAI per il suo reato autorizzato. E poi le mie sarebbero manfrine? Ma fatemi il piacere! Si dia la possibilità a chi lo desidera di non pagare il canone RAI, oscurando i canali della TV di STATO, allora potremo parlare di un paese democratico.
Il caro RENZI si è saputo ben vendere, spero tanto lo rimandino a casa quanto prima.
E poi si vuole parlare del trash delle trasmissioni di CANALE 5, nascondendo la vergogna del palinsesto RAI estivo? Bene, allora facciamolo! Per la serie falsità fino al midollo, l’utente e/o vari utenti che si lamentano di TEMPTATION ISLAND o della spazzatura di MEDIASET in generale, sono gli stessi che però HANNO GUARDATO fino alla puntata conclusiva l’ultima edizione de “L’SOLA DEI FAMOSI”, da loro stessi definita la più becera di tutte quelle andata in onda sino ad allora. Che grande coerenza! E certo, perché il trash cavalcato fino all’esasperazione dall’urlatrice di BENTIVOGLIO, quando la trasmissione andava in onda sul secondo canale, era gradevole, perché targato RAI. Peccato che ora la signora VENTURA, altra fior fior di conduttrice, oggi cammini per i corridoi MEDIASET elemosinando un programma di cui possa essere nuovamente la protagonista, considerato che nessuno più la vuole.
Alcuni utenti che tanto disprezzano “UOMINI E DONNE”, in vari commenti passati hanno fornito particolari delle varie puntate, che SOLTANTO CHI HA VISTO PUO’ RIFERIRE. Ma sicuramente li avranno visionati su INTERNET, perchè lì il trash assume un sapore diverso.
Ben venga la DE FILIPPI, tanto acclamata SOGGETTIVAMENTE su questo blog quale regina della melma quanto, invece, OGGETTIVAMENTE, conduttrice che vanta un exploit di ascolti come nessuna nel mondo televisivo italiano. Ah, dimenticavo! I numeri e gli ascolti non sono tutto, contano solo se vengono realizzati da trasmissioni RAI. Attenzione, perché sfugge un particolare: è immondizia gratuita, approfittatene, non si paga nulla!
Reggetevi forte, tra poco ritornerà in tv la TRATTA DELLE SCHIAVE, l’IMMONDO PIAGNISTEO ed il CARNEVALE A TINTE CARIOCA di BARBARA D’URSO, quindi surplus di trash allo stato brado, puro, non vorrei che qualcuno si sentisse male, dato che è così debole di stomaco nel tollerarlo, ma ha sviluppato ottimi anticorpi per “FUNERALE IN DIRETTA”, anche ieri soccombente ai film di INGA LINDSTROM. Badate, anche in questo caso, tutto GRATIS!
Esiste un gap incolmabile tra ciò che viene definito TRASH e LADROCINIO. Conierei un bello spot per la TV di STATO, magari presentato dal caro RENZI, visto che le signorine buonasera sono state fatte fuori, perché probabilmente non potevano più essere remunerate, diversamente dagli imboscati che vivono in RAI sulle nostre spalle, con i nostri soldi: “RAI, PIU’ LADRA CHE MAI!”



4. grace ha scritto:

24 agosto 2016 alle 13:18

Marcello per quanto mi riguarda ti sbagli,continuo sempre a definire SPAZZATURA i programmi soliti di Mediaset ma non ho mai guardato nessuna puntata,figurati che lo scempio di TI pensavo fosse come IDF.N Non sono contenta di pagare il canone ma sono onesta quindi…Poi leggere che il Segreto (che non è una soap ma una telenovelas) è la più bella e amata d’Italia e per giunta non ha rivali…….



5. Dalila ha scritto:

24 agosto 2016 alle 13:39

Ciao Grace,hai visto il disastro del terremoto?che disgrazia..hanno già cambiato i palinsesti,giustamente..Quando è venuto qui nel 2012,si è sentito in modo pazzesco..



6. MARCELLO79 ha scritto:

24 agosto 2016 alle 13:46

Cara GRACE,
è palese che non mi riferisco a te, nulla da dire sulla tua onestà intellettuale in tal senso, ricordo benissimo che all’epoca della messa in onda de “L’ISOLA DEI FAMOSI”, eri l’utente che poneva domande a noi commentatori sulle dinamiche della trasmissione, quindi era evidente che tu non seguissi il reality. Falsità fino al midollo è per chi critica l’immondizia, ma poi lo guarda. Persone che pur affermando che l’edizione 2016 del reality di CANALE 5 era la più trash trasmessa in TV, l’hanno guardata fino all’ultima puntata. Ti sembra normale? A me no, assolutamente!
Come si possono riportare, in un commento, particolari accaduti nella trasmissione “UOMINI E DONNE” se non la si guarda? Me lo spiegate?
Sei liberissima di definire spazzatura i programmi di MEDIASET che non gradisci, ci mancherebbe altro, nessuno può coartare la libertà di espressione e di pensiero di alcuno, ma anche io ho il sacrosanto diritto di poter affermare che la RAI è PIU’ LADRA CHE MAI, dopo averci propinato un palinsesto estivo da denuncia. Il canone è per me un furto legalizzato.
Io sono un cittadino onesto e pagante, come te, sicuramente, e proprio per questo mi sento libero di poter esplicare la mia insoddisfazione. Nè mi sento inferiore a qualcuno solo perchè guardo BARBARA D’URSO o BONOLIS o la DE FILIPPI.
Per quanto concerne il SEGRETO, beh… io non guardo soap o telenovelas, ma certamente è una gallina dalle uova d’oro. Io adoro REAZIONE A CATENA, ma certamente, non si può non sottolineare che in preserale sta realizzando ascolti altissimi, diversamente dallo scorso anno, piuttosto tiepidi.
Ti abbraccio e perdona il mio sfogo, soprattutto perdona se ti sei sentita coinvolta nel mio discorso del messaggio precedente, ma conosci bene la stima che ho nei tuoi riguardi.



7. xxxxx ha scritto:

24 agosto 2016 alle 13:47

MARCELLO79:

1)Se ci si sbarazza della TV, è possibile essere esonerati dal canone (sul sito RAI dovrebbe esserci la procedura).

2)Gli utenti di questo sito (me compreso), preferiscono l’Isola a Temptation perché, a differenza del programma Fascino, l’Isola è almeno un reality credibile, e poi, onestamente, io preferisco vedere persone che si danno da fare e cercano di sopravvivere piuttosto che coppie di fidanzati che si fanno le corna a vicenda (in modo, oltretutto, poco credibile). E’ anche vero, però, che quest’anno non ci aspettavamo uno scempio del genere, e le edizioni RAI erano di gran lunga migliori (non era un programma culturale nemmeno in RAI, ma era sicuramente realizzato, organizzato e condotto meglio).

3)<>. Beh, sappi che io detesto Uomini & Donne perché una volta ho provato a vederlo, e, dal momento che non mi è piaciuto, ho deciso di non seguirlo più. Come me, anche altri penso abbiano fatto così.

4)Riguardo alla replica della fiction su Mennea, io l’ho trovata una buona idea per celebrare lo sport italiano dopo la fine delle Olimpiadi. Sempre meglio questo che trasmettere le repliche di Montalbano quando hai puntate nuove già pronte.

Detto questo, anch’io ho notato un favoritismo su questo blog nei confronti della RAI, ma è anche vero, però, che ognuno ha i suoi gusti e può dire quello che vuole. Questo favoritismo, inoltre, non vige sempre (ricordo, quando Bonolis superò in ascolti lo spettacolo della Pausini, che qui scrissero “Ciao Darwin UMILIA Laura & Paola”) e devo dire che è relativo principalmente ai lettori (i blogger, invece, mi sembrano più oggettivi).



8. Dalila ha scritto:

24 agosto 2016 alle 13:58

Xxxxx,concordo in toto.Per ciò che riguarda la replica di Mennea,ho pensato la stessa cosa,alla fine delle Olimpiadi era giusto ricordare un italiano che ci ha resi orgogliosi in tutto il mondo.In fondo è storia.



9. MARCELLO79 ha scritto:

24 agosto 2016 alle 14:00

CIAO XXXXX,
nel mio messaggio non ho detto che intendo sbarazzarmi della TV, perchè ho piacere di vedere MEDIASET, chiedo la possibilità di non pagare il canone RAI e di vedermi oscurare i canali della TV di stato, operazione al momento, purtroppo, non praticabile.
Per il resto mi sono già ampiamente espresso in ben due interventi, non intendo ripetermi. Se definisco un programma trash non lo guardo. Posso fare i copia e incolla di tutti i messaggi postati, in passato, su questo blog che testimoniano il contrario.
Infine è chiaro che ognuno può esprimere i propri gusti, ci mancherebbe, l’ho appena detto, ma non mi sembra di aver mai messo il bavaglio a nessuno.
Detto questo, pieno rispetto delle tue idee.



10. grace ha scritto:

24 agosto 2016 alle 14:08

Ciao Dalila ho visto purtroppo, è una tragedia che ci sta colpendo spesso,solidarietà per tutti.

Marcello tu sei liberissimo di criticare la Rai e i programmi sportivi o le continue repliche ma permettimi di dissentire quando te la prendi se qualcuno critica i programmi Mediaset! Accetta il consiglio di xxxxx e chiedi di non poter vedere la Rai e di conseguenza di non pagare il canone.Un bacio!!



11. xxxxx ha scritto:

24 agosto 2016 alle 14:14

MARCELLO79: scusami, ma mentre scrivevo non mi ero accorto che avevi scritto altri messaggi. Comunque, il canone RAI non è un abbonamento alla RAI, ma è considerato una tassa per l’utilizzo della televisione, quindi l’unica cosa da fare per essere esonerati dal canone è sbarazzarsi della TV e seguire una procedura (particolarmente complessa). Ad ogni modo, secondo me il canone manco dovrebbe esserci, ed il televisore dovrebbe essere considerato un normale elettrodomestico (insomma, io pagherei semplicemente la bolletta dell’ENEL, naturalmente esentata dal canone) e, fosse per me, la RAI diventerebbe come Mediaset (sia che la guardi sia che non la guardi fa nulla, tanto è gratis e nessuno ti obbliga) o Sky (se la vuoi vedere paghi sennò semplicemente non ricevi i canali e guardi comunque il resto). Non esiste che io guardo un solo programma RAI (Pechino Express, RAC mi ha un po’ stufato) e devo pagare (anche se in realtà lo pagano i miei…) come se la vedessi tutto l’anno.



12. Jake Brown ha scritto:

24 agosto 2016 alle 14:33

Premetto che guardo di tutto in Tv e già molti ,come Dalila, lo sanno (tantissimi saluti)
Le repliche stanno su entrambi le reti vedi Darwin Pieraccioni e le fiction e miniserie di Rai1
Forse è vero che,di qualità e non, mediaset e c5 tra fiction come matrimoni e altre follie e altre made in France & Spain e i film del giovedì (The words e La migliore offerta che sono stati buttati contro don matteo e olimpiadi poi d’estate “Ah Scheri Scheri!!”)
Ma la Rai le olimpiadi e gli europei ricordo che li ha pagati profumatamente e mattina e pomeriggio,successo o no, è accesa con uno mattina e estate in diretta che magari floppano o non sono chissà che programmi ma larete di accesa è accesa per non parlare poi di reazione a catena che è il quiz estivo di rai1 e i suoi costi ce li avrà.. Aggiungiamo Napoli/Castrocaro/Una voce per Padre Pio ..proprio spenta e ladra la RAI non è
A difesa di Dalila nei vari blog lo scempio di certi programmi (non solo mediaset )viene riportato e chiunque ne viene a conoscenza..inoltre ricordo che proprio su striscia andò in onda un servizio che vedeva un cittadino chiedere l’oscuramento dei canali RAI e l’esenzione al canone..quindi è possibile scegliere.
Tanti saluti a tutti indistintamente e buon pomeriggio :)



13. Jake Brown ha scritto:

24 agosto 2016 alle 14:37

Entrambe le reti*

I suoi costi ce li ha* no ce li avrà*
(Mi correggo)



14. Dalila ha scritto:

24 agosto 2016 alle 14:44

Ciao Jake,grazie,sei sempre molto gentile e spero di leggerti più spesso!a presto



15. MARCELLO 79 ha scritto:

24 agosto 2016 alle 16:00

Per quanto riguarda la questione canone è bene fare chiarezza. La tassa sarà anche dovuta per il possesso del televisore, allora perchè viene definito canone RAI? Perchè il suo pagamento anche nel passato è stato sollecitato attraverso vari spot dalla RAI e non da MEDIASET, visto che si tratta di apparecchio televisivo?
Caro Jake Brown, prima di parlare bisogna informarsi ed io l’ho fatto. Mi sono recato personalmente alla sede dell’AGENZIA DELLE ENTRATE di NAPOLI sita in VIA DIAZ e mi hanno chiaramente riferito che non è possibile dichiarare di possedere il televisore e non pagare il canone chiedendo che i canali RAI vengano oscurati. O si paga il canone o si deve seguire una procedura attraverso la quale, però, si deve attestare di non possedere apparecchio televisivo e questo equivale a dichiarare il falso, perchè tutti ne dispongono di almeno uno.
Quindi o bere o affogare! La soluzione che alcuni di voi prospettano non è praticabile. Spero che questo sia chiarito.
Grace, io me la prendo quando si criticano i programmi MEDIASET, nella stessa identica misura con cui altri utenti si irritano se si criticano i programmi RAI!! E fidati che le provocazioni spesso partono dall’altra parte. Ricambio il bacio con affetto!!!!
Noto, invece, con piacere che alla fine XXXXX condivide il mio discorso sul fatto che il canone non debba essere pagato per quelle due trasmissioni che un utente vede durante tutto l’anno.
Il canone non dovrebbe essere versato, soprattutto quando il servizio non soddisfa.
Chiudo affermando che a me non interessa se su questo blog nessuno o pochi condividono il mio pensiero, di attirare simpatie o antipatie, io sono fiero di portare avanti le mie idee con la mia dignità. Il discorso su MENNEA è il solito tentativo di giustificare l’ennesima replica trasmessa da RAI 1, inutile prendere in giro i telespettatori.



16. grace ha scritto:

24 agosto 2016 alle 16:15

Marcello non sapevo che il canone fosse legato al possesso di un televisore,mi dispiace ma dovrai fartene una ragione.Cmq ci sono ottime fiction in programma sulla Rai!!!



17. Jake Brown ha scritto:

24 agosto 2016 alle 16:27

Ciao,Dalila spero anch’io di commentare più spesso ma tant’è certe volte serve mantenersi calmi con il metodo “non ti curar di loro ma guarda e passa cit.”

Caro Marcello79 io non volevo di certo fare il dotto della situation ma ho riportato quanto visto e sentito nel programma Striscia la notizia.
Per quanto riguarda i programmi tv non è una novità che io ami Maria De Filippi pur non riuscendo a tollerare uomini e donne per più di un nano secondo.
Ma così come anche le liti nei salotti di Vespa e d’Urso.
Il trash sta ovunque e a difesa di tutti (sta volta) basta vedere i nuovi mostri o leggere i blog su internet per vedere e poi poter riferire il trash che emerge dai programmi tv.



18. Lello ha scritto:

24 agosto 2016 alle 16:40

Buon pomeriggio a tutti e bacioni a Dalila e Grace, oggi come non mai! Siete uniche! E mi fermo, perché non voglio entrare in una sterile e inutile polemica, che tra l’altro mi sembra un Po denigratoria ! Eh si, perché la storia del canone esce fuori non solo nel periodo estivo dove, purtroppo, abbondano repliche, ma anche durante l’anno quando ci sono prime visioni di film, fiction, varietà, teatro, attualità , talk, etc. . Allora un conto è dire “non mi piace ciò che trasmette la rai, preferisco la signora fascino-Costanzo-de Filippi, o la D’Urso (brrrr)e ci può stare, un conto è dire non voglio pagare il canone perché la rai non mi interessa, perché preferisco Mediaset(i gusti sono gusti)! Una tassa iniqua? Ok, ma c ‘ è e come tutte le tasse, nel bene e nel male, vanno pagate!
venendo invece agli ascolti:sono sotto gli occhi di tutti, Raiuno e in generale la rai ancora vincenti. Canale5 e Mediaset? Non pervenute!



19. xxxxx ha scritto:

24 agosto 2016 alle 16:44

MARCELLO79: è ovvio che il presupposto è che tu ti sia disfatto del televisore… Comunque, ecco qua: http://www.canone.rai.it/dl/docs/1461319347614dich_sost-TV_istr.pdf



20. Dalila ha scritto:

24 agosto 2016 alle 16:49

Ciao Lello!In mezzo a tutte queste gramezze mi ci vorrebbe una di quelle tue battute in napoletano stretto che mi fanno sbellicare😂😂😂..un bacione baba’ P.s.Ieri sera ti avevo risposto..



21. Lello ha scritto:

24 agosto 2016 alle 22:58

Dalila mia ho letto la risposta a mezzanotte inoltrata!😊
Te la dico:a chiagner a nu muort so lacrim pers! (È inutile piangere un morto, sono lacrime perse, che tradotto ancora potrebbe significare che se uno è così e la pensa così, ci puoi ragionare all’infinito ma è inutile! Capisc a me!



22. Dalila ha scritto:

24 agosto 2016 alle 23:04

Lello,ahahaha!!E ho capito atte’!!buona notte tesoro!!😊😊



23. Lello ha scritto:

25 agosto 2016 alle 00:13

Buonanotte a te Dalila😆😆



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.