17
agosto

PROGRAMMI TV DI STASERA, MERCOLEDI 17 AGOSTO 2016. SUPERQUARK, VERTIGO O SCOMPARSA?

Giuseppe Rinaldi

Rai1, ore 21.25: SuperQuark – Sesta puntata

La sesta puntata di SuperQuark in onda su Rai1 mercoledì 17 agosto alle 21.25 inizierà, con un affascinante documentario naturalistico sulla caccia in un ambiente denso di foreste ricche di vegetazione, dove individuare le prede non è facile. Lo sanno bene anche gli operatori della BBC, che si sono sottoposti a lunghissimi appostamenti per catturare le splendide immagini. Ogni anno migliaia di opere d’arte si mettono in viaggio per essere esposte in mostre ed eventi. Un vero e proprio tesoro in marcia. Ma quali sono i rischi che corrono? Barbara Gallavotti, insieme a Daniela Franco, racconterà di una nuova tecnologia che permette di monitorare in diretta le condizioni dell’opera durante il viaggio. Ma davvero un tumore può crescere e proliferare per anni, nel corpo di un essere umano, passando inosservato? Sembra di no. Paolo Magliocco e Federica Calvia hanno realizzato questo servizio che mostrerà i nuovi orizzonti verso i quali si sta spingendo la ricerca. La luce è cosa ben strana. In realtà non esiste in natura, eppure viene captata dall’uomo, ed ha un ruolo fondamentale nel modo in cui si percepisce tutto ciò che ci circonda. E’ un mondo infinito di studi, dove si intrecciano oggi fisica, ottica, psicologia e non solo, come descriverà il filmato di Barbara Gallavotti e Francesca Marcelli. Com’è profondo il mare…con Giovanni Carrada e Alessandra Canonico su di una piattaforma oceanografica per scrutare il futuro del clima. Paolo Magliocco ed Rossella Li Vigni mostreranno come rendere più competitive le imprese grazie al sistema Fraunhofer. In Germania esiste da molti anni uno speciale centro di ricerca con tanti istituti, che offrono la loro opera alle imprese per risolvere in modo personalizzato i loro problemi e realizzare le loro idee. Al Campus universitario di Savona si sperimenta il modo di produrre l’ energia elettrica del futuro, la sfida è quella di creare sistemi integrati di efficienza energetica, migliorando la resa in tutte le sue parti, Paolo Magliocco e Andrea Pasquini sono andati a curiosare. Una goccia di sangue può dirci già moltissimo sul funzionamento del nostro organismo, ma nei laboratori di tutto il mondo si lavora per ottenere sempre più informazioni. Barbara Gallavotti e Giulia de Francovich ci accompagneranno in questa escursione nel sangue per capire quante cose siamo in grado di conoscere partendo da un semplice prelievo. Coltivare piante in ambienti estremi come la Stazione Spaziale è sicuramente possibile, come hanno dimostrato diversi esperimenti. Ma quali piante sono le più adatte a vincere la sfida del Cosmo? Gli inattesi risultati di una ricerca dell’Enea. Nella rubrica Polvere di Stelle: le origini della vita. Ne parlerà in studio con Piero Angela il prof. Giovanni Bignami, astrofisico. Dietro le quinte della Storia, con il racconto de prof. Alessandro Barbero su una delle grandi invenzioni del XIX secolo: il cibo in scatola. Scienza in Cucina. Imparare a scuola a non bere alcol in eccesso e a difendersi dal cattivo esempio dei coetanei. La Dott.ssa Elisabetta Bernardi, in un filmato realizzato con Andrea Pasquini, riporterà un progetto europeo studiato per i ragazzi italiani.

Rai2, ore 21.00: Rio 2016 – Giochi della 31^ Olimpiade

Nuova giornata dei giochi Olimpici 2016, da Rio de Janeiro in Brasile Rai2 propone le più importanti sfide che vedono protagonisti gli atleti italiani, e che valgono la conquista delle medaglie piu’ importanti.

Rai3, ore 21.05: Vertigo – Gli abissi dell’anima – Seconda puntata

Il programma di Giuseppe Rinaldi racconta il mondo contemporaneo attraverso le storie e le voci dei suoi protagonisti. È un viaggio per descrivere le ossessioni, le ambizioni incontenibili, gli abissi dell’uomo contemporaneo. Storie di conflitti interiori, di pulsioni segrete, di anime che hanno incontrato sulla loro strada un “demone”, una prova difficilissima da affrontare, in cui è possibile perdersi ma anche ritrovarsi. A commentare i temi trattati due voci autorevoli: quella dello storico Franco Cardini e quella di Claudio Risé, psicologo e psicoterapeuta. In questa puntata si parlerà di sport estremi e dell’attrazione verso il rischio estremo. Racconteranno il loro rapporto con la vita e con la morte il funambolo Andrea Loreni, l’apneista Davide Carrera e il base jumper Maurizio Di Palma. In un faccia a faccia con il conduttore l’alpinista Tamara Lugher spiegherà la sua scelta di fermarsi a pochi “passi” da una pericolosissima meta. La possessione demoniaca sarà il secondo argomento affrontato nella puntata. La testimonianza di un ex “posseduto”, Francesco Vaiesuso, sarà accompagnata dall’intervista di un padre esorcista, Paolo Carlin. Un detective anti-sette spiegherà come si compongono e come agiscono le sette sataniche. Nella puntata si parlerà anche del problema della sopraffazione e della violenza, in particolare di bullismo. Una ragazza, la cui identità per motivi anagrafici sarà tenuta segreta, rivelerà le ragioni che l’hanno spinta a tentare il suicidio. Luca Massaccesi, presidente dell’Osservatorio antibullo racconterà la sua storia particolare, in cui lo sport ha avuto un ruolo di trasformazione e di riscatto.

Canale5, ore 21.10: Scomparsa – Terza puntata

Il ritrovamento del corpo senza vita di Lea fa sprofondare nel dramma piu’ nero la famiglia Morel. Non ci si puo’ illudere piu’ del suo ritorno. Ma le indagini proseguono senza sosta da parte di Molina e del suo staff. Si scava ovunque la ragazza abbia vissuto e agito. Si susseguono sospettati e si conducono interrogatori senza sosta. Ma tutto e’ ancora nella nebbia piu’ fitta. Vengono puntati i riflettori sul professore di francese della giovane sventurata. Elementi piuttosto calzanti gettano molti dubbi sulla sua condotta. Il caso Morel sembra essere definitivamente chiuso. La confessione e il suicidio di Nicolas non lascia adito a dubbi. Ma alcuni elementi dell’indagine portata avanti da Molina non coincidono con i fatti apparentemente accaduti. Anche Julien non e’ convinto della colpevolezza di Nicolas e non si rassegna all’idea di non conoscere fino in fondo la verita’. Flo e’ ormai uscita di senno e i suoi comportamenti preoccupano i suoi cari. Tutto è pronto per festeggiare il compleanno di Zoe.

Italia1, ore 21.10: Mistero Adventure

Nuovo appuntamento con l’adventure show in chiave mystery condotto da Elenoire Casalegno, Laura Torrisi, Fabio Troiano, Daniele Bossari e Rachele Restivo. Ogni settimana gli inviati, divisi in coppie, partiranno per una serie di missioni da brivido… Ogni puntata sarà monografica e dedicata ad un grande viaggio: stasera il nord Europa.

Rete4, ore 21.15: I Mostri Oggi

Film del 2008, di Enrico Oldoini, con Diego Abatantuono, Sabrina Ferilli, Giorgio Panariello, Carlo Buccirosso. Trama: 16 frizzanti episodi per parodiare e raccontare i vizi, le debolezze e le paure dell’Italia contemporanea.

La7, ore 21.10: Nella valle di Elah

Film del 2007, di Paul Haggis, con Tommy Lee Jones, Charlize Theron, James Franco, Susan Sarandon. Trama: Hank Deerfield (Tommy Lee Jones), un veterano del Vietnam maniaco dell’ordine e patriota devoto, parte alle ricerca del figlio Mike, tornato dall’Iraq da appena una settimana e misteriosamente scomparso. Dopo le prime infruttifere ricerche – e grazie all’aiuto dell’ispettore Emily Sanders (Charlize Theron), vessata dai colleghi e costretta a occuparsi di piccoli casi irrisolti – il cadavere del giovane soldato viene ritrovato in una zona militare, fatto brutalmente a pezzi e con segni visibili di bruciature. L’universo della famiglia Deerfield cade a pezzi, punito per la seconda volta con la scomparsa di un figlio, scardinando le convinzioni etiche e morali dell’orgoglioso militare in pensione, convinzioni che iniziano a vacillare mano a mano che la verità sull’efferato delitto salta fuori

Tv8, ore 21.15: Cake – Ti amo, ti mollo… ti sposo

Film del 2005, di N. Ganatra, con H. Graham, D. Sutcliffe. Trama: Una ragazza anticonformista e single diventa direttore di una rivista dedicata alla sposa. Scoprirà il suo lato romantico.

Nove, ore 21.10: Senti chi parla adesso

Film del 1993, di Tom Ropelewsky, con John Travolta, Kirstie Alley. Trama: La famiglia Ubriacco decide di accogliere in casa due cani, proprio mentre James affronta gravi problemi sul lavoro.

Iris, ore 21.00: Il cuore grande delle ragazze

Film del 2011, del Pupi Avati, con Cesare Cremonini, Micaela Ramazzotti, Gianni Cavina. Trama: Italia, anni 30. Carlino Vigetti è spinto dalla famiglia a corteggiare le figlie degli Osti, proprietari terrieri. Ma il ritorno della loro terza figlia, la bella Francesca, manderà all’aria i piani…

Le altre reti…

Rai4, ore 21.10: Criminal Minds 2 - Serie Tv

Rai5, ore 21.15: Sinatra all or nothing at all - Music

RaiMovie, ore 21.15: La prima moglie (Rebecca) - Film

RaiPremium, ore 21.15: Questo è il mio paese - Fiction

La5, ore 21.10: Il mio sogno più grande – Film

Italia2, ore 21.10: E allora mambo - Film

MediasetExtra, ore 21.15: La notte vola – Intrattenimento

TopCrime, ore 21.10: Special Victims Unit XIV - Telefilm

Cielo, ore 21.10: 40 days and nights – Apocalisse Finale - Film

RealTime, ore 21.10: Il mio grosso grasso marimonio Gipsy - Docureality

Paramount Channel, ore 21.10: Miss Marple – Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Maurizio Crozza
Programmi TV di stasera, venerdì 26 maggio 2017. Ultimi appuntamenti per «I Migliori Anni» e «Fratelli di Crozza»


Minions
Programmi TV di stasera, giovedì 25 maggio 2017. Su Italia1 arrivano i «Minions»


Ajax vs Manchester United
Programmi TV di stasera, mercoledì 24 maggio 2017. Su Tv8 la finale di Europa League tra Ajax e Manchester United


Attentato a Manchester
Programmi TV di stasera, martedì 23 maggio 2017. A #cartabianca, Dalla Vostra Parte e diMartedì approfondimenti sull’attentato a Manchester

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.