10
agosto

RADIO2, FEDERICA CIFOLA SMENTISCE FRANCESCA FORNARIO: “NESSUNA CENSURA”. INTERVIENE LA VIGILANZA

Francesca Fornario, Federica Cifola

Accuse, smentite, interventi dall’alto, proteste dal basso. In questi giorni a Radio2 se ne sentono di tutti i colori. Dopo la bufera (preventiva) sui palinsesti dell’emittente, ora a tenere banco sono le rivelazioni della speaker Francesca Fornario, che aveva denunciato l’esistenza di presunte regole sul divieto di fare satira, imitazioni battute su Renzi all’interno del suo programma. Una situazione che l’aveva spinta a lasciare lo show. La collega Federica Cifola, che condivide con lei il medesimo spazio radiofonico, ha però smentito tutto.

Non c’è stata nessuna censura. Io faccio anche Black Out con Vaime da 7 anni e ho sempre proposto imitazioni di personaggi politici senza che nessun direttore sia mai intervenuto sui contenuti. Io sabato andrò in onda, mi dispiace che Francesca non ci sarà… nessuna censura, nessun bavaglio, spero di divertire come faccio da quindici anni su Radio2” ha precisato Federica Cifola.

Già dalla prossima puntata di Mamma non mamma, però, Francesca Fornario non sarà più in onda. L’attrice ha inoltre affermato che – da parte sua – non ci sono più le condizioni per lavorare ad un programma diverso per il servizio pubblico.

Pronta e altrettanto netta la difesa della direttrice di Radio2, Paola Marchesini:

A Radio2 non esiste la parola censura. Se differenziare la programmazione significa mettere il bavaglio, allora alzo le mani. Spiegatemi perché mai avrei dovuto silenziare un programma che va in onda nel week end ad agosto e lasciare massima libertà a tutti gli altri nel corso dell’anno. Conti non c’entra assolutamente niente con le scelte su Mamma non mamma. L’idea di non fare satira politica ma di costume in quel programma risale a più di un anno fa, quindi molto prima che lui arrivasse“.

La direttrice si è poi augurata che la Fornario abbia ancora voglia di continuare e si è detta disponibile a capire meglio quale sia l’oggetto del contendere. “Al momento le argomentazioni mi sembrano un po’ confuse“, ha aggiunto.

La questione Radio2, intanto, finirà anche sul banco della Vigilanza Rai. Il Presidente Roberto Fico ha infatti dichiarato di volerci vedere chiaro e di voler convocare i vertici dell’emittente per chiarimenti. “Nessuna censura sulla satira è accettabile” ha detto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Francesca Fornario
RADIO2, FRANCESCA FORNARIO RIVELA: “IN ONDA NIENTE SATIRA E BATTUTE SU RENZI”. MAX GIUSTI LASCIA


Radio2
RADIO2, NUOVO PALINSESTO: ARRIVANO TIMPERI, RAZNOVICH E PIROSO. TANTE LE CONFERME


Caterina Caselli
NESSUNO MI PUO’ GIUDICARE: CATERINA CASELLI E GIOVANNI CACCAMO INSIEME SU RADIO2


partita del cuore2014
LA PARTITA DEL CUORE 2014: STASERA A FIRENZE SI FESTEGGIANO I VENT’ANNI DI EMERGENCY CON BONOLIS, BISIO, BOVA E TANTI ALTRI

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.