19
luglio

TEMPTATION ISLAND 2016 – STASERA LA TERZA PUNTATA CON LE LACRIME DI GEORGETTE: “VOGLIO ANDAR VIA”

Georgette

Dopo il doppio stop della scorsa settimana in seguito ai fatti tragici della Puglia e di Nizza, e le polemiche relative alla mancata messa in onda, ritorna su Canale 5 Temptation Island. Il programma dei sentimenti, guidato da Filippo Bisciglia, andrà in onda oggi e domani in prima serata sulla rete ammiraglia Mediaset.

La terza puntata di stasera riprende dal Falò di confronto tra Mariarita e Luca, come andrà a finire la loro esperienza all’interno di Temptation Island? Riuscirà Mariarita a fugare i dubbi di Luca sul suo amore per lei?  La tensione si fa molto alta anche per altre coppie, Georgette (clicca qui per saperne di più sulla sua relazione), sempre più presa dal single Claudio vedrà finalmente un filmato del suo fidanzato Davide e la reazione non sarà delle migliori. “Tre falò senza video ne sono valsi per uno“, sarà il suo commento prima di scoppiare in lacrime. Poco dopo, sconvolta, minaccerà di abbandonare il programma. Sarà scattato in lui qualcosa dopo le ultime vicende accadute tra Georgette e Claudio?

Nel villaggio dei fidanzati il racconto prosegue da Flavio, fidanzato di Roberta, sempre più vicino alla single Diana e Roberto, fidanzato di Valeria, sempre più coinvolto dalla single Melissa.

Ma la terza puntata si preannuncia piena di colpi di scena anche per le altre coppie e forse per qualcuna i tempi sono maturi per rivedersi davanti al Falò di confronto. Di chi si tratterà?



Articoli che potrebbero interessarti


Temptation Island 2016 - Davide e Georgette
TEMPTATION ISLAND 2016: L’EPILOGO


Temptation Island 2016 - Il tatuaggio di Flavio
TEMPTATION ISLAND 2016: NELLA TERZA PUNTATA VIA UN TERZO DEI PROTAGONISTI. TRA CRISI DI PIANTO, TATUAGGI E (FORSE) UN BACIO RUBATO


Provaci Ancora prof 7
Provaci Ancora Prof 7: anticipazioni terza puntata di giovedì 21 settembre 2017


Bake Off Italia 2017
Bake Off Italia 2017: quando la forma oscura la sostanza

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.