18
luglio

FOX CRIME AGATHA CHRISTIE: IN ARRIVO AL 143 DI SKY IL TEMPORARY CHANNEL DEDICATO ALLA GRANDE SCRITTRICE

Miss Marple

Dal 25 luglio al 21 agosto, FoxCrime +2 (canale 143 di Sky) diventa FoxCrime Agatha Christie, un canale interamente dedicato alla grande scrittrice inglese nel quarantesimo anniversario della sua scomparsa. In palinsesto, tutti gli episodi di Poirot (13 stagioni) e Miss Marple (6 stagioni), le serie tv britanniche ispirate ai due celebri investigatori protagonisti dei romanzi della regina del crimine.

Agatha Christe è ancora oggi l’autore più venduto di tutti i tempi insieme a William Shakespeare. 93 romanzi tradotti in 44 lingue per un totale di 2 miliardi di copie vendute. Difficile immaginare come questa compassata signora inglese, dall’aspetto tradizionale e conservatore, imbastisse trame delittuose, fra un tè ed un pasticcino.

GLI ESORDI

Dame Agatha Mary Clarissa Miller, Lady Mallowan, meglio nota come Agatha Christie, nei suoi libri ha cucito storie e intrecci senza tempo, facendo da tramite fra Sherlock Holmes e la nuova generazione di scrittori di gialli degli anni ’60. Poirot a Styles Court (titolo originale The Mysterious Affair at Styles) è il suo primo romanzo, scritto durante la Grande Guerra mentre prestava servizio come infermiera. In quel periodo, infatti,  aveva imparato importanti nozioni su medicinali e veleni che ritroveremo spesso nei suoi romanzi.

La filosofia di Agatha Christie è semplice. Attenersi rigorosamente ai metodi investigativi evitando di ricorrere a elementi imponderabili quali interventi paranormali e coincidenze fortuite. Senza mai nascondere al lettore un indizio fondamentale. Proprio per questo la scrittrice prediligeva ambientazioni ben definite e circoscritte. Una nave, un treno, un’isola o la classica casa di campagna: il luogo del delitto sempre isolato dal resto del mondo, così da esser certi che l’assassino andasse cercato tra i presenti.

ADATTAMENTI E SERIE TV

Secondo l’erede della scrittrice, Matthew Pritchard, l’illustre nonna non era particolarmente contenta degli adattamenti cinematografici delle sue opere e la Agatha Christie Ltd., custode del patrimonio letterario della scrittrice, ha seguito con grande cura la produzione delle due serie televisive, entrambe andate in onda sul canale inglese ITV. Miss Marple è stata interpretata dall’attrice Geraldine McEwan dalla prima alla terza stagione, ed è stata successivamente sostituita da Julia McKenzie a partire dalla quarta. A interpretare il belga Hercule Poirot, invece, è sempre il grande attore di teatro inglese, David Suchet, che riesce ad essere all’altezza dei suoi famosi precedenti cinematografici, Peter Ustinov e Albert Finney.

Fra le guest star che negli anni hanno partecipato al cast delle due serie, troviamo i nomi di Damian Lewis (Homeland), Emily Blunt, Jessica Chastain, Carey Mulligan, Benedict Cumberbatch, Geraldine Chaplin e Joan Collins.

Dopo lo stop nel 2011 di un progetto con Jennifer Garner nei panni di una Miss Marple trentenne, pochi mesi fa CBS ha annunciato un reboot della serie, ancora una volta con una protagonista più giovane del personaggio letterario. Cambierà anche lo scenario: le nuove avventure di Miss Marple saranno ambientate in un paesino della California.

CURIOSITA’

Molti ammiratori chiesero negli anni ad Agatha Christie un incontro di Miss Marple con Poirot. “Ma perché avrebbero dovuto incontrarsi?” rispose lei “Ero sicura che sarebbe stato meglio che l’incontro non avvenisse mai. Hercule Poirot, un totale egoista, non avrebbe gradito che un’acuta signora anziana gli insegnasse il mestiere. Come investigatore professionista, non si sarebbe sentito a proprio agio nel mondo di Miss Marple. Sono entrambi delle star, ognuna nel proprio campo. Non li farò mai incontrare, a meno che non ne senta una ineluttabile necessità”.

La Christie non aveva mai amato Poirot, a differenza di Miss Marple in cui traspare tutta la tenerezza per le sue zie ancora vittoriane. E infatti la scrittrice infierì prima di ucciderlo ne Il Sipario, mette il povero Poirot a indagare su una sedia a rotelle, storpio e malato, ma poi tenne il romanzo in cassaforte, per tirarlo fuori solo nel 1975. Il necrologio del famoso personaggio ottenne due pagine sul New York Times ma l’impeccabile simmetria di Poirot si vendicò subito. E lei, la scrittrice più venduta al mondo, morì poco dopo nel ’76.

Anche la sua vita ebbe un risvolto misterioso: nel 1926 Agatha Christie scompare improvvisamente, la sua auto viene trovata in fondo a un dirupo e dopo dieci giorni di ricerche viene ritrovata in stato di amnesia in un albergo di Harrogate, registrata con il nome dell’amante del marito. La vicenda è raccontata nel film Il segreto di Agatha Christie con Vanessa Redgrave nel ruolo della scrittrice, anche se il mistero permane ancora oggi e la stessa Christie non è mai tornata sull’argomento, ignorandolo completamente nelle sue due autobiografie.



Articoli che potrebbero interessarti


signora in giallo
La Signora in Giallo diventa un canale Fox. 8 curiosità su Jessica Fletcher e Cabot Cove


10 PICCOLI INDIANI_C. Dance e M. Dermody in una scena_
10 PICCOLI INDIANI: SU GIALLO LA MINISERIE INGLESE TRATTA DAL BESTSELLER DI AGATHA CHRISTIE


FOX CRIME AGATHA CHRISTIE: IN ARRIVO AL 143 DI SKY IL TEMPORARY CHANNEL DEDICATO ALLA GRANDE SCRITTRICE
100% LAW & ORDER E’ IL NUOVO TEMPORARY CHANNEL TARGATO FOX CRIME


LA GRANDE BELLEZZA
DM LIVE24: 24 FEBBRAIO 2014. 100% NCIS SU FOXCRIME +2, LA GRANDE BELLEZZA IL 4 MARZO SU CANALE 5

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.