15
giugno

MTV AWARDS 2016: LA CONFERENZA STAMPA IN DIRETTA. TRA I PRESENTER ABRAHAM, ELETTRA E ARANTXA DI SUPER SHORE

Conferenza stampa degli Mtv Awards

Mancano pochi giorni agli Mtv Awards 2016. Domenica 19 giugno su Mtv e Mtv Music, in diretta e in prima serata, Francesco Mandelli sarà conduttore della manifestazione che premia il meglio della musica per il pubblico del canale giovane. DavideMaggio.it seguirà la conferenza di presentazione del programma in cui, oltre al conduttore, interverranno, Sergio Del Prete (Vice President, Editorial Brand Viacom Italia) e Luca De Gennaro (Vice President, Talent and Music Viacom Italia), Andrea Vannucci (assessore alle politiche giovanili del Comune di Firenze).

Mtv Awards 2016: la conferenza stampa in diretta

Ore 11:50 – Sergio Del Prete inaugura la conferenza. Emozionato per l’evento spiega che: “è un momento importante perchè Mtv rafforza il suo legame con il pubblico di riferimento”.

11:53 – Vannucci dice che la collaborazione, in essere da 5 anni, ha dato visibilità a Firenze. E’ soddisfatto anche dei nomi in cartello che avvicinano i giovani.

11:57 – Del Prete spiega che la formula è quella consolidata negli anni. Fondamentali sono il legame con il territorio e la componente digital. Spiega che ad oggi sono già arrivati 5 milioni di voti e quasi 5 milioni di twitter. “E’ un evento che nasce molto tempo prima… Ad oggi gli Mtv Awards sono l’evento televisivo che ha generato maggiore conversazione su Twitter nel 2016″. Cita poi la presenza di Sofia Viscardi che racconta il backstage. Il pre show sarà affidato a Corti e Onnis, protagonisti di Ridiculousness Italia in onda con la premiere in seconda serata subito dopo gli Awards.

12:02 – “A me Mtv ha cambiato la vita”, Mandelli esordisce così spiegando di aver passato l’adolescenza guardando Mtv su Telepiù3. “Era il modo di fuggire dalla mia provincia”. Continua: “Per me Mtv era un modello fighissimo, qualcosa di completamente nuovo che in Italia non c’era mai stato”.  Spiega che gli ha insegnato un mestiere: “oggi non saprei da dove iniziare. Fare lo youtuber non è un cazzo di mestiere”. Il conduttore continua criticando la tecnologia moderna, “scusate se sono un po’ critico”. Mandelli parla, parla, ci vuole l’ufficio stampa per far sì che si parli del presente di Mtv. Spera di cercare di fare il suo lavoro al meglio delle possibilità.

12:12 – Viene mostrato un promo. Luca De Gennaro, riallacciandoci al discorso di Mandelli, dice che la “nostalgia non è mai stata nel DNA di Mtv”. Si dice contento del cast perchè centrato profondamente sul gusto pop contemporaneo. Piccola curiosità sui The Kolors: “nel 2011 passavamo i video dei Kolors nella nostra sezione dedicata ai talenti emergenti”. Tra i presenter Michele Bravi, Aurora Ramazzotti, Carolina di Domenico. L’after show sarà curato da Il Pagante e da Merk e Kremont. I Negramaro si aggiudicano l’Mtv Video Award, premio assegnato direttamente da Mtv in virtù dell’attenzione dedicata ai videoclip nella loro carriera.

12:23 – Iniziano le domande dei giornalisti, De Gennaro spiega che avrebbero voluto Alvaro Soler e le Fifth Harmony, il primo però è impegnato con X Factor mentre il gruppo – che l’indomani suonerà in Italia – è impegnato a Berlino.

12:34 – La conferenza è finita.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


The Wall
The Wall: la conferenza stampa di presentazione in diretta su DM. In palio sino a 1,5 mln di euro. Gerry sulle molestie: «Se non sono impazzito nell’epoca delle Letterine…»


grande fratello vip
Grande Fratello Vip 2017: le anticipazioni dalla conferenza stampa. Lunedì nella Casa entreranno anche due modelle


garko onore e rispetto
Tonio spietato ne L’Onore e il Rispetto 5, l’ultimo capitolo. Gabriel Garko: “E’ la stagione che preferisco, ho lavorato con un mio mito, Bo Derek”


Conferenza finale Sanremo 2017
FESTIVAL DI SANREMO 2017, LA CONFERENZA STAMPA DI CHIUSURA IN DIRETTA SU DM

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.