4
giugno

PROGRAMMI TV DI STASERA, SABATO 4 GIUGNO 2016. SU RAI1 IL FILM TV LA RAGAZZA CON LO SMERALDO INDIANO

La ragazza con lo smeraldo indiano

Rai1, ore 21,30: La ragazza con lo smeraldo indiano – 1^ parte – 1^ Tv Rai

Film tv di Michael Karen del 2013, con Stephanie Stumph, Suzanne von Borsody, Omar El-Saeidi, Peter Prager. Prodotto in Germani. Durata: 90 minuti. Trama: Annie Kruger, insegnante di una scuola privata, una sera riceve una chiamata da Nuova Delhi che le comunica la scomparsa del padre. Annie, alla quale le è morta la madre di recente, non era a conoscenza del viaggio intrapreso dal padre e decide di partire per capire cosa sia accaduto. Durante il viaggio incontra Arun figlio di Maritha, vecchia conoscenza del padre. Assieme ad Arun inizia la sua ricerca ma pochi giorni dopo Maritha viene chiamata dall’ufficiale della polizia indiana che le comunica la morte del signor Kruger e presto il passato travolge letteralmente la giovane donna che inizia un percorso che la porterà a scoprire delle verità sulla sua vita e su quella dei suoi genitori.

Rai2, ore 21,05: N.C.I.S. - Replica

11×15 – A prova di proiettile: Dopo aver scoperto un giubbotto anti-proiettile difettoso in un veicolo pieno di oggetti militari rubati, il team cerca il responsabile dei furti ed eventuali giubbotti spediti a personale militare oltreoceano.

11×16 – Vestito per uccidere: Mentre DiNozzo incontra suo padre appena arrivato in città si accorge di un falso ufficiale, lo insegue ed è costretto ad ucciderlo perché questi, in realtà un detective privato, minacciava suo padre con la pistola, e finisce sotto inchiesta. Il padre di DiNozzo gli annuncia che si vuole risposare.

Rai3, ore 21.30: Ulisse – Il Piacere della Scoperta - Replica

Riguarderà tutti i costumi sessuali dell’antica Roma toccando anche i temi della prostituzione femminile e maschile, e dell’ omosessualità, il viaggio di Ulisse Il piacere della scoperta in onda questa sera. Un percorso in un mondo scomparso del quale si parla molto ma che si conosce poco: l’amore ai tempi degli antichi romani. Tante le curiosità da soddisfare: come ci si baciava 2000 anni fa nei vicoli dell’antica Roma? Come si amava 2000 anni fa in quelle case? Si portavano rose alla fidanzata? Quali astuzie usava una donna per sedurre un uomo? E per tradire il marito? Come ci si sposava? Si usavano fedi? E’ vero che era facile divorziare? E poi quali erano i tabù sotto le coperte? Per ricostruire un quadro completo e scrupoloso sono state utilizzate scoperte nei siti archeologici, dati di laboratorio, testi antichi e studi moderni, e centinaia tra reperti nei musei, affreschi, statue e graffiti di Pompei e Ercolano. E le risposte trovate spesso risultano sorprendenti.

Canale5, ore 21.20: La Matassa

Film di Valentino Picone, Salvo Ficarra del 2009, con Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Anna Safroncik, Pino Caruso. Prodotto in Italia. Durata: 98 minuti. Trama: Gaetano e Paolo sono due cugini non si parlano piu’ da circa vent’anni. Olga, la socia in affari di Paolo, cerca in tutti i modi di farli incontrare di nuovo.

Italia1, ore 21.10: A spasso con i dinosauri - 1^Tv

Film d’animazione di Barry Cook, Neil Nightingale del 2013, con Charlie Rowe, Karl Urban. Prodotto in GB/Usa. Durata: 87 minuti. Trama: Alaska, circa 70 milioni di anni fa, Alex, un piccolo Alexornis, ci narra la fantastica storia di Patchi, un piccolo di Pachyrhinosaurus. Il cucciolo di dinosauro vive con suo fratello maggiore Scowler e molti altri fratelli in una grande mandria. Mentre prova a raggiungere un po’ di cibo che la madre gli ha portato, esce dal nido e viene catturato da un Troodon, che nell’afferrarlo gli procura un buco nel collare osseo. Ma tempestivamente interiene il padre, Bulldast, spaventando il predatore, che pero’ lancia il piccolo nel bosco. Questo sara’ solo l’inizio delle avventure del cucciolo di dinosauro.

Rete4, ore 21.15: Alì

Film di Michael Mann del 2001, con Will Smith, Jamie Foxx, Jon Voight, Mario Van Peebles. Prodotto in Usa. Durata: 165 minuti. Trama: Il lungometraggio ripercorre la vita del leggendario campione dei pesi massimi Cassius Clay, dai suoi successi sportivi, al suo impegno come sostenitore della ‘protesta nera’ portata avanti da Malcolm X, alla conversione alla fede islamica che lo portò a cambiare il suo nome in Muhammad Alì. Il film si concentra sul suo periodo leggendario dalla vittoria della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Roma nel 1960 alla riconquista del titolo dei pesi massimi contro Leon Spinks nel 1979. Negli Stati Uniti sono anni di grandi tensioni razziali, del Black Power e della guerra in Vietnam. Il rifiuto di Cassius di andare a uccidere i Vietcong lo porta a una guerra con i media e culmina con la scelta di diffondere la parola di Allah e di prendere il nome Alì al posto di quello ‘da schiavo’ Clay.

La7, ore 21,10: L’Ispettore Barnaby - Replica

17×1 – Il Club di Dagger: Barnaby e Nelson si trovano al “Luxton Deeping Crimine Festival”, per l’inaugurazione di un romanzo poliziesco scritto dal compianto George Summersbee. Quando il manoscritto viene rubato e un’artista locale, Suzie Colebrooke, viene trovata fulminata da una ruota della roulette, i due poliziotti iniziano a studiarne il caso. Con questa nuova stagione del telefilm entra un nuovo volto, il figlio appena nato di Barnaby.

Tv8, ore 21.15: Mai senza mia figlia – 1^Tv

Film di Conor Allyn del 2015, con Kamar De Los Reyes, Kathleen Rose Perkins. Prodotto in Usa. Durata: 85 minuti. Trama: Una bambina di 7 anni viene rapita durante un viaggio nella foresta pluviale colombiana. le autorita’ sospettano della madre e del patrigno.

Nove: ore 21.00: David Blaine: magia o realtà?

La trasmissione mette in luce le capacità del maestro dell’illusione David Blaine. David Blane, magia o realtà? segue l’illusionista che inganna le celebrità, tra cui Jamie Foxx, Bryan Cranston, Kanye West, Ricky Gervais e Katy Perry. Inoltre, viaggia intorno al mondo per sorprendere le persone con magie impensabili, mai viste prima d’ora.

Iris, ore 21.00: A Ruota Libera

Film di Vincenzo Salemme del 2000, con Vincenzo Salemme, Sabrina Ferilli. Prodotto in Italia, Durata: 89 minuti. Trama: Pericle Caruso è diventato paralitico dopo un intervento mal riuscito dal professor Lamappen in Francia. Due anni dopo, Pericle insieme all’avvocato Cardamone e al suo amico Mario Pecorella, lo denuncia. Mario però è restìo a testimoniare a causa dell’amicizia tra il principale di quest’ultimo, il primario Volpetti, e il prof. Lamappen. Infatti Volpetti promette a Mario una promozione se quest’ultimo ritira la denuncia. Inoltre Mario è l’amante della moglie di Volpetti, Maria Grazia. Durante il viaggio per la Francia, Pericle si ferma in Toscana insieme a Silvia, sua infermiera, Cardamone e le sue zie Beatrice e Natalizia.

Le altre reti…

Rai4, ore 21.10: Misery – Film

Rai5, ore 21.15: Fuerza Bruta - Teatro

RaiMovie, ore 21,25: Sapore di Mare - Film

RaiPremium, ore 21.20: Made in Sud - Varietà

La5, ore 21.10: Rosamunde Pilcher - Il Castello dei Miracoli - Film

Italia2, ore 21.10: Sanctum- Film

MediasetExtra, ore 20,00: Tu si que vales - Intrattenimento

TopCrime, ore 21,10: The Closer – Terza Stagione – Serie Tv

RealTime, ore 21.00: Incidenti di Bellezza - Docu-Reality

Cielo, ore 21.10: L’Educazione sentimentale di Eugenie - Film

Paramount Channel, ore 21.15: American Beauty - Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Sigfrido Ranucci
Programmi TV di stasera, lunedì 20 novembre 2017. Report parla di migranti, prosecco e caminetti


Stranger Things 11
Programmi TV di stasera, sabato 18 novembre 2017. Su Netflix la seconda stagione di Stranger Things


Gomorra 3 - 3
Programmi TV di stasera, venerdì 17 novembre 2017. Su NOW TV la terza stagione di Gomorra – La Serie


Colorado
Programmi TV di stasera, giovedì 16 novembre 2017. Gianluca Impastato torna a Colorado

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.