23
maggio

IL SEGRETO ANTICIPAZIONI: DUE MORTI E UN FERITO A PUENTE VIEJO

Il Segreto

Scopriamo cosa accadrà nelle prossime puntate de Il Segreto, la telenovela campione d’ascolti di Canale 5.

Il Segreto anticipazioni: lunedì 23 maggio 2016

Amalia racconta ad Ines che non e’ stata donna Francisca ad averla rapita, ma altre persone che adesso lo seguono e che vogliono uccidere sia lei che Ines, e affinche’ si possa difendere, le consegna una pistola dicendole di sparare contro chiunque andra’ a trovarla. Melchor scopre il passaggio segreto che conduce alla cella di Ines, apre la porta ed Ines, condizionata dai racconti di Amalia, spara ripetutamente.

Il Segreto anticipazioni: martedì 24 maggio 2016

Melchor muore, ucciso dai colpi sparati da Ines. Amalia si fa aiutare da Ines a seppellire il cadavere vicino al lago, poi porta la ragazza in una baracca dove le dice di nascondersi perche’ altrimenti potrebbe essere arrestata per l’assassinio di suo padre. Lucas consiglia a Conrado di non esultare pubblicamente e di non parlare in giro dei progressi di Aurora perche’ altrimenti rischierebbe di tornare in prigione.

Il Segreto anticipazioni: mercoledì 25 maggio 2016

Conrado vuole far riaprire il processo per dimostrare l’innocenza di Aurora. Raimundo sospetta di Severo perche’ secondo lui conosce troppi particolari della sua vita privata. Aurora e Conrado si riavvicinano e si dichiarano nuovamente il loro amore. Francisca scopre che Ines non e’ piu’ rinchiusa nei sotterranei della villa e ne chiede spiegazione ad Amalia. Maria, incalzata da Don Anselmo, gli racconta del rapimento di Esperanza. Amalia rivela invece a Francisca della morte di suo padre. Raimundo viene a sapere delle ottime offerte di lavoro della ditta di Severo, ma ritiene che dietro a tanta generosita’ si nasconda qualcosa.

Il Segreto anticipazioni: giovedì 26 maggio 2016

Amalia da’ l’allarme per la sparizione di suo padre, Mauricio ed i suoi uomini battono la tenuta e lo trovano morto. Leonardo – Tristan telefona a Maria e le da’ appuntamento. Don Anselmo riceve le informazioni richieste su Leonardo – Tristan. Neanche Don Anselmo riesce a far cambiare idea e Maria che si appresta a recarsi all’incontro con Tristan da sola. Bosco ed Amalia sono in partenza per Madrid per le esequie di Melchor, prima pero’ Amalia si reca alla capanna nel bosco dove ha fatto nascondere Ines per lasciarle dei viveri.

Il Segreto anticipazioni: venerdì 27 maggio 2016

Maria consegna il denaro a Tristan il quale pero’ non rispetta il patto e rifiuta di ridarle Esperanza. Francisca, che di nascosto ha seguito Maria nel bosco, spara uccidendo Tristan. Don Anselmo racconta ad Alfonso, Emilia e Candela tutto quanto accaduto a Maria.

Il Segreto anticipazioni: sabato 28 maggio 2016

Mauricio trova Francisca ferita e la porta alla villa, dove sara’ Lucas a curarla. Nel frattempo alla Quinta Miel Amarga, Severo accoglie gli ospiti del ricevimento, compreso Raimundo che a fine serata rimarra’ per un chiarimento con Severo. Francisca denuncia Maria accusandola di averle sparato ed anche dell’omicidio di Tristan.La conversazione tra Carmelo e Raimundo viene interrotta dall’arrivo di Alfonso che lo informa dell’accaduto a Francisca. Maria non si trova, e Pedro accompagna la Guardia Civile a perquisire il Jaral, la locanda e la casa di Mariana e Nicolas.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Il Segreto
Il Segreto: anticipazioni puntate della settimana. Emilia ed Alfonso ricevono una lettera da Maria e Gonzalo


Il Segreto - Fernando Coronado (Alfonso)
Il Segreto: anticipazioni puntate della settimana. Alfonso contro Cristobal


Il Segreto - Sandra Cervera
Il Segreto: anticipazioni puntate della settimana. Emilia succube di Cristobal


Il Segreto
Il Segreto: anticipazioni puntate della settimana. Sfilata in costume da bagno a Puente Viejo

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.