10
maggio

PAOLO BONOLIS: SE MEDIASET MI CHIEDE DI RIFARE SOLO CIAO DARWIN E AVANTI UN ALTRO, VADO IN RAI

Paolo Bonolis

«Non ho ancora deciso se rimango in Mediaset o passo alla Rai. Decido nei prossimi giorni. Sto parlando con entrambe le aziende. Se a Mediaset mi chiedessero di rifare solo Ciao Darwin e Avanti un altro sicuramente mi sposterei». Così Paolo Bonolis, reduce dal trionfale successo di Ciao Darwin 7, commenta in un’intervista rilasciata al settimanale Chi, in edicola da mercoledì 11 maggio, le voci che lo danno pronto a un clamoroso passaggio in Rai.

«Alcuni anni fa a Mediaset era impossibile fare determinate cose che in Rai mi permettevano di fare e mi sono spostato», spiega Paolo Bonolis a Chi. «Ho lasciato Mediaset, dove guadagnavo bene, e sono andato in Rai per realizzare un Sanremo che sentivo molto. Poi, a parità di condizioni, evidentemente, vai dove guadagni di più. La gente si vergogna a dirlo, ma è così».

Forse per questo motivo il conduttore non viene percepito come una “bandiera” di Mediaset. «Non ce n’è bisogno», commenta Bonolis. «Io faccio prodotti televisivi, ho lavorato in entrambe le aziende dando sempre il massimo. Non vorrei che quelli che sono considerati “aziendalisti” lo fossero perché gli altri non li vogliono».

Cosa chiederà Bonolis a Mediaset in cambio della sua permanenza? Un programma come Il Senso della Vita?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Paolo Bonolis
PAOLO BONOLIS VERSO IL RITORNO IN RAI


Festival di Sanremo 2009 - Conferenza Stampa di Presentazione @ Davide Maggio .it
SPAZIO AI GIOVANI E AL WEB: ECCO IL NUOVO SANREMO TARGATO BONOLIS (NON PIU’ SOTTO CONTRATTO COL BISCIONE)


bonolis conferenza stampa
Paolo Bonolis rinnova con Mediaset. Ecco cosa farà nei prossimi due anni


Music - Bonolis e Travolta
2017 IN TV: SI RIACCENDE LA SFIDA RAI VS MEDIASET

20 Commenti dei lettori »

1. Francesco ha scritto:

10 maggio 2016 alle 12:01

Va apprezzata in quest’uomo la voglia di sperimentare e di mettersi in gioco piuttosto che rintriciullire il pubblico con format triti e ritriti.



2. Mirko C ha scritto:

10 maggio 2016 alle 12:02

Magari tornasse il Senso della vita…



3. IvY ha scritto:

10 maggio 2016 alle 12:03

Bravo Paolo, ci vuole sperimentazione e non infossarsi sugli stessi programmi!



4. Gianni ha scritto:

10 maggio 2016 alle 12:17

Sta lanciando questi messaggi per ottenere migliori condizioni (non solo economiche). Con caduta libera in ottima forma, avanti un altro potrà andare in pausa. Ma Bonolis rimarrà a Mediaset, da aprile la situazione economica del Biscione è nettamente migliorata e la collaborazione internazionale con vivendi porterà nuove forze. Comunque se alla fine vorrà rompere basta che presta proponga il passaggio della moglie a Mediaset. A quel punto liberi tutti, Bonolis e Panicucci. Per belen il discorso è diverso



5. osservo ha scritto:

10 maggio 2016 alle 12:20

Apprezzabili parole; quante volte ha detto che Ciao Darwin non l’avrebbe più proposto?! Speriamo davvero stavolta sia definitivo e sincero.

Detto questo, io fossi Bonolis alla Rai chiederei di poter approdare a Rai2, dove sarebbe più libero, più giustificato a sperimentare. Sperando abbandoni il trash, ovvio.



6. aleimpe ha scritto:

10 maggio 2016 alle 12:33

A Paolo, piacerebbe un remake del “Il pranzo è servito” ?



7. osservo ha scritto:

10 maggio 2016 alle 12:40

Ma possiamo guardare al futuro??



8. Lorenzo ha scritto:

10 maggio 2016 alle 12:41

Paolo rimani a Mediaset … E sperimenta nuovi format a Canale5



9. Nina ha scritto:

10 maggio 2016 alle 13:30

Mi è piaciuto il riferimento agli aziendalisti.



10. Michele87 ha scritto:

10 maggio 2016 alle 13:31

Il fatto è che Bonolis vorrebbe essere Fabio Fazio e fare programmi sullo stile di Fazio, ma purtroppo per lui il pubblico da ogni conduttore pretende e si aspetta qualcosa di diverso, quindi da Fazio pretende programmi impegnati (Vieni via con me, Quello che (non) ho) da Bonolis pretenderà sempre solo varietà leggeri ed a volte esageratamente trash, quindi si metta il cuore in pace: da lui il pubblico vorrà sempre e solo i Ciao Darwin, gli Avanti un altro! ed i Tira e molla e mai i Che tempo che fa o simili perché per quelli c’è già Fazio (per chi non se lo ricordasse Il senso della vita fu un flop clamoroso, bocciato dal pubblico e dalla critica)



11. RoXy ha scritto:

10 maggio 2016 alle 14:21

Caro Paolo, quella è la porta. A mai più rivederci!



12. xxxxx ha scritto:

10 maggio 2016 alle 14:29

Secondo me dice questo perché cerca di portare in TV quel progetto segreto a cui lavora da tempo…



13. FedEx ha scritto:

10 maggio 2016 alle 14:48

@Michele87
In realtà le prime due stagioni sono state un successo. Il flop (ma nemmeno tanto) l’ha registrato quando è stato messo in prima serata.



14. Alessandro ha scritto:

10 maggio 2016 alle 17:21

Dovrebbero fargli rifare Affari Tuoi, le prime due edizioni condotte da lui sono indimenticabili.



15. matt ha scritto:

10 maggio 2016 alle 17:55

Paolo potrebbe condurre benissimo l´ISOLA DEI FAMOSI!
Che Scheri si dia una mossa a cambiare conduttrice, la Marcuzzi non e´ adatta, se proprio non vuole mettere la Ventura che metta un´altra personalita´ di spicco!



16. Nina ha scritto:

10 maggio 2016 alle 18:25

Magari matt! Magari anche al GF che li prende in giro a tutto spiano!



17. Luca ha scritto:

10 maggio 2016 alle 21:49

Paolo Bonolis al Grande Fratello! Subito! Nulla da togliere ad Alessia Marcuzzi, ma lui e laurenti riporterebbero al successo il gf. Subito



18. Claudio ha scritto:

11 maggio 2016 alle 14:55

Bonolis è un professionista capace ed intelligente.
Con il suo gruppo di lavoro credo che non impiegherebbe molto a dar vita ad un programma nuovo. In fondo, perché ripetere per troppe volte la stessa idea quando sei capace di crearne di nuove?
Tutta la mia stima.



19. xxxxx ha scritto:

11 maggio 2016 alle 16:09

Coloro che hanno proposto di fargli condurre i reality stanno andando fuori strada: tempo fa, ha detto che non se la sente di presentare reality (anche se secondo me all’Isola sarebbe più che adatto)



20. matt ha scritto:

11 maggio 2016 alle 19:00

xxxxx: certamente bisognerebbe vedere se Bonolis accetterebbe la conduzione di un reality show…
ma cavoli, questi programmi, come l´isola, hanno bisogno di condottieri piu´ che di conduttori (come la Ventura o Paolo), insomma personalita´ di spicco, e lui con la sua simpatia e capacita´ di sfruttare le situazioni a suo favore, sarebbe perfetto…
Se mai conducesse l´isola, il programma farebbe straboom!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.