6
maggio

GIRO D’ITALIA 2016: IL MONDO CI GUARDA

Giro d'Italia

La 99° edizione della Corsa Rosa è pronta a fare il giro del mondo. Anzi, delle tv del mondo. Le immagini del Giro d’Italia 2016, in programma dal 6 al 29 maggio, verranno distribuite in ben 184 Paesi attraverso 29 network televisivi, 24 dei quali trasmetteranno le tappe in diretta.

Una copertura, dunque, “globale”, che in Italia verrà garantita dalla Rai e da Eurosport (qui la programmazione tv dettagliata), il network europeo che trasmetterà il Giro in tutto il continente, distribuendolo in 53 Paesi. In Olanda, invece, che dà il via all’edizione prima dello spostamento a Catanzaro, la diretta della Corsa Rosa è firmata dall’emittente pubblica NOS, che trasmetterà tre ore di diretta delle prime tre tappe olandesi e gli ultimi novanta minuti delle tappe italiane che si correranno nei fine settimana, insieme agli highlights giornalieri di ogni frazione.

In Francia, invece, le immagini della Corsa saranno in esclusiva su BeIN Sports, con approfondimenti live direttamente dai luoghi delle tappe. Restando in Europa, il Giro d’Italia 2016 verrà trasmesso anche agli appassionati della Comunità fiamminga del Belgio dall’emittente di servizio pubblico belga VRT, in Danimarca su TV 2 Denmark, in Svizzera su SRG SSR, in Spagna su Teledeporte e la tv basca EITB e in Kazakistan con gli highlights su Kaz Sports.

Il Giro fa tappa in tv anche oltreoceano, a cominciare dall’America Latina, grazie al network ESPN, che coprirà l’evento in diretta con il commento portoghese in Brasile, quello inglese nei Caraibi e quello spagnolo nei restanti Paesi del Sud America. In Colombia, inoltre, i fans della Corsa Rosa potranno sintonizzarsi anche su RCN e Señal Colombia per seguire live le tappe, mentre sarà la TDN a garantire la diretta in Messico e America Centrale. Negli Stati Uniti, invece, le immagini del Giro passeranno da BeIN Sports, mentre RDS soddisferà gli appassionati francofoni del Canada.

99° Giro d’Italia anche sui piccoli schermi del Medio Oriente e Nord Africa grazie alle dirette di BeIN Sports, mentre in Sudafrica e Africa Subsahariana l’evento sarà trasmesso dai vari canali tv della sportiva Supersport. In Asia il fascino della Corsa Rosa contagerà ben 16 Paesi grazie ad Eurosport Asia Pacific, mentre in Giappone e Cina dirette ed esclusive saranno firmate, rispettivamente, J Sports e LeTV. Highlights delle tappe anche in Vietnam su FPT Telecom e in Thailandia su True Visions e NOW26.

Mentre il telespettatore della Nuova Zelanda beneficerà di dirette e riassunti giornalieri del Giro d’Italia 2016 grazie a Sky, grande interesse per la Corsa Rosa trova conferma in Australia, dove in programmazione sull’emittente nazionale SBS sono previste tutte le 21 tappe in diretta, mentre Fox Sports offrirà gli highlights.

Infine, le immagini del Giro verranno distribuite in tutto il mondo attraverso la piattaforma SNTV e grazie a Sport24, il canale sportivo accesso 24 ore su 24 e rivolto al pubblico dei passeggeri di aerei e navi da crociera.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Giro d'Italia
GIRO D’ITALIA 2016: DIRETTA SUI CANALI RAI ED EUROSPORT. ECCO LA PROGRAMMAZIONE TV


Giro d'Italia 2017
Giro d’Italia 2017: diretta tv e radio dal 5 al 28 maggio. Ecco dove e quando seguire la 100° corsa rosa


giro d'italia 2017
Giro d’Italia 2017: la corsa compie 100 anni e si sposta su Rai2 dal 5 maggio. I costi lievitano a 11 mln di euro


Giro d'Italia 2015
GIRO D’ITALIA 2015: LA PROGRAMMAZIONE TV DELLA 98° CORSA ROSA (CALENDARIO)

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.