12
maggio

EUROVISION SONG CONTEST 2016: ECCO LA GIURIA ITALIANA. CLAUDIA ANDREATTI ANNUNCERA’ LE VOTAZIONI

Eurovision Song Contest 2016

E’ tempo di Eurovision Song Contest, e mentre la rappresentante del bel Paese Francesca Michielin continua a godersi il bel viaggio in quel di Stoccolma in vista della finale di sabato 14 maggio, sono stati resi noti i nomi dei componenti della giuria italiana, che assieme a quelle di tutti gli altri Paesi partecipanti concorrerà a comporre la classifica finale e, ovviamente, a decretare il vincitore. Cinque nomi: Max Novaresi, Paolo Belli, Alessandro Pigliavento, Andrea Delogu e Stefania Zizzari.

Max Novaresi, giornalista, autore e conduttore TV che abbiamo visto qualche anno fa alla conduzione dell’Xtra Factor sarà il presidente di giuria. Nel suo lavoro sarà aiutato dal musicista Paolo Belli (che non la sua band è da sempre nel cast di Ballando con le Stelle), ma anche da Alessandro Pigliavento, fondatore di Eurofestival News e dalla giornalista di Tv Sorrisi e Canzoni Stefania Zizzari. Ci sarà anche l’ormai onnipresente Andrea Delogu, che pochi mesi fa era stata anche nella commissione selezionatrice dei giovani per il Festival di Sanremo.

Secondo quanto riferito dal sito Eurofestivalnews.com, ad annunciare i voti di questa giuria in diretta davanti a tutta Europa sarà l’ex Miss Italia e oggi annunciatrice di Rai 1 Claudia Andreatti. I commentatori della serata saranno invece Flavio Insinna e Federico Russo (fu lui l’anno scorso il volto dell’Italia nella fase delle votazioni).



Articoli che potrebbero interessarti


Antonello Carozza
Eurovision Song Contest 2017: ecco da chi è composta la giuria italiana. Video del Promo


Daniele Liotti
Amici 2017: Daniele Liotti quarto giudice al Serale


giudici amici 2017
Amici 2017: ecco la giuria del Serale


Gnocchi e Macari in giuria allo Scherzo Perfetto
Lo Scherzo Perfetto: Alessia Macari e Gene Gnocchi in giuria

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.