20
aprile

AMAZON SFIDA NETFLIX: IL COLOSSO DELL’E-COMMERCE LANCIA L’ABBONAMENTO A FILM E SERIE IN STREAMING

Amazon Prime Video

Finora si trattava soltanto dell’estensione di un servizio, ma dopo questa notizia quella di Amazon contro Netflix è diventata una sfida diretta. Il colosso dell’e-commerce mondiale infatti ha reso autonoma la sua piattaforma per lo streaming di film e serie tv, rendendola disponibile come un servizio a parte e non più come pacchetto aggiuntivo all’abbonamento a Prime. Questa novità riguarda tuttavia per ora soltanto gli Stati Uniti.

Una sfida che si giocherà su un dollaro: Prime Video (Amazon) costerà 8,99 dollari al mese mentre l’abbonamento base a Netflix passerà presto da 7,99 a 9,99 dollari. Un aumento che potrebbe costare caro alla piattaforma leader del servizio streaming mondiale; a fargli da contraltare ci sarà infatti un servizio simile ma ad un prezzo inferiore: quello, appunto, offerto da Amazon. E non è  finita qui: oltre al prezzo inferiore rispetto a quello che sarà presto adottato da Netflix, Prime Video offre anche la possibilità di scaricare i contenuti sui propri device (come il nostrano Infinity), per poterli poi guardare anche senza una connessione internet.

A dire il vero questa azienda offre ormai da tempo il servizio di streaming video, con film, serie tv, cartoni e spettacoli disponibili però soltanto per gli abbonati al servizio Prime (che consente agli iscritti ad Amazon di godere di vantaggi tra cui spedizioni gratuite e l’accesso anticipato a offerte e promozioni). Da pochi giorni, negli Stati Uniti, chi è interessato soltanto allo streaming può quindi abbandonare tutto il resto e godere soltanto di quel servizio.

Facendo un rapido confronto, il numero degli iscritti a Netflix è 45 milioni negli Stati Uniti (e 75 milioni in tutto il mondo), mentre gli abbonati al servizio Prime di Amazon sono tra i 40 e i 60 milioni. Numeri nemmeno troppo lontani, ma va considerata la diversa natura del servizio proposto finora da Amazon rispetto a quello di Netflix. La guerra a colpi di streaming è ormai iniziata: come risponderà Netflix?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


DEFENDERS
The Defenders dal 18 agosto su Netflix. Il trailer – Video


Okja
Okja: la favola animalista di Netflix


Sky Go, Netflix tv on demand
Sky Go, Premium Play e Netflix anche all’estero: l’Europa abolisce il geoblocking


Pedro Almodovar, Will Smith
Cannes, Netflix divide la giuria. Almodovar polemizza, dal 2018 in gara solo film per le sale

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.