8
aprile

MISS ITALIA 2016: LA FINALE IL 18 SETTEMBRE SU LA7

Miss Italia 2015 - Alice Sabatini

Non è mai troppo presto per parlare di Miss Italia! La macchina per l’edizione 2016, infatti, si è già messa in moto e le selezioni sono iniziate da giorni in diverse parti d’Italia. Nei prossimi mesi migliaia di ragazze cercheranno di fare colpo sulle diverse giurie regionali, in vista di un appuntamento di cui però sono già stati svelati alcuni dettagli: la finale di Miss Italia 2016 sarà trasmessa in diretta su La7 domenica 18 settembre.

Miss Italia sarà ospitata ancora una volta da Jesolo (il titolo sarà assegnato al PalaArrex), e per la quarta volta consecutiva gli spettatori la potranno seguire su La7. Nessun dettaglio invece sulla conduzione dell’evento, che negli ultimi due anni era stato guidato da Simona Ventura (attualmente in Honduras per l’Isola dei Famosi). Sulla pagine Facebook di Miss Italia, un utente ha infatti chiesto esplicitamente chi condurrà, ma dal profilo è arrivata una risposta chiara: “Sveleremo pian piano nuovi dettagli sulla finale in TV nelle prossime settimane!”.

L’edizione 2016 si ispirerà al 1946, anno di nascita della Repubblica Italiana in cui il concorso assunse il suo nome attuale. Per questo motivo il tricolore sarà il simbolo presente in tutte le manifestazioni, già dalle selezioni fino alla finale. Selezioni che si concluderanno il 28 agosto; le Prefinali nazionali si terranno il primo settembre, sempre a Jesolo.

Miss Italia 2016 – Ancor più spazio alle ragazze curvy

Già da qualche anno tra le finaliste era possibile vedere qualche ragazza curvy (con una taglia uguale o superiore alle 44), ma con questa edizione le candidate dalle forme morbide potranno essere in numero maggiore: già alle prefinali di Jesolo per la prima volta saranno 19, lo stesso numero degli altri titoli. “Non ricorreremo alle misure, che abbiamo ormai archiviato”, dichiara la patron Patrizia Mirigliani. “Cercheremo le ragazze giuste, dalla taglia 44 ed oltre, tramite tre casting nazionali, al nord, al centro e al sud”.

Possono partecipare al concorso ragazze da 18 anni (compiuti entro il 31 agosto) a 30 (entro il 31 dicembre). Porte aperte anche per miss sportive e ragazze nate in Italia da genitori stranieri, anche se non ancora in possesso della cittadinanza italiana.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Facchinetti e Mirigliani
MISS ITALIA 2016: LA FINALE QUESTA SERA SU LA7


Giulia Arena
MISS ITALIA 2016 AL VIA CON LE ANTEPRIME SU LA7 IN COMPAGNIA DI GIULIA ARENA


Francesco-Facchinetti-
FRANCESCO FACCHINETTI CONDUTTORE DI MISS ITALIA 2016


Andrea Salerno
Andrea Salerno: «Da Cairo ho il mandato di prendere quelli bravi. Non credo di spostare La7 a sinistra. Giletti? Può non piacere ma è un fuoriclasse»

1 Commento dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

9 aprile 2016 alle 16:58

curvy, ragazze sempre più grasse!!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.