11
aprile

DM SERIE TV SOCIAL TALK: ABBIAMO PARLATO DI…

Kevin Spacey

House of Cards, I Soprano, Il Trono di Spade. In queste settimane le serie tv l’hanno fatta da padrone sui social di DavideMaggio.it (in particolare sulla nostra pagina Facebook). In sei appuntamenti in diretta abbiamo parlato del genere televisivo più amato, dai giovanissimi e non solo, riuscendo ad interagire con migliaia di voi e ad appassionarvi a quello che, chissà, potrebbe diventare un appuntamento fisso.

Del resto, se generi come varietà e reality non sono immuni da critiche, il mondo seriale sembra procedere a gonfie vele per contenuti, per modalità e tipologia di fruizione. Le serie si sposano con le nuove modalità di interazione – come abbiamo constatato – e con le nuove modalità di visione on demand, offerte dagli operatori pay (primo fra tutti Sky Box Sets i cui titoli ad un mese dal lancio risultano essere tra i più scaricati dagli abbonati Sky in modalità On Demand). Tali piattaforme consentono di guardare le ultime avventure dei beniamini “come vuoi e quando vuoi”, recuperare gli episodi persi e rivedere quelli più amati.

Ogni diretta è stata caratterizzata da un tema portante “sviscerato” proprio attraverso i commenti dei fan… seriali!

Abbiamo parlato di:

Lunedì 14/3/2016 – IL FRANK UNDERWOOD ITALIANO E’… – Tra le proposte più gettonate, arrivate nei commenti, segnaliamo Matteo Renzi, Silvio Berlusconi e Daniela Santanchè.

Giovedì 17/3/2016 – I LUOGHI cult delle serie TV – In molti ricordano il West Beverly High di Beverly Hills, l’Isola di Lost, Twin Peaks, il New Jersey dei Soprano.

Lunedì 21/3/2016 – I CATTIVI nelle serie TV – Tanti hanno citato Frank Underwood di House of Cards, Tony Soprano dei Soprano, Cersei de Il Trono di Spade (ma i 7 Regni pullulano di cattivi). C’è persino chi ha risposto Donna Francisca del Segreto.

Giovedì 24/3/2016 - I TRIANGOLI AMOROSI PIU’ CELEBRI – L’indimenticato Beverly Hills è citato ben due volte con Dylan-Brenda-Kelly, e Dylan-Brandon-Kelly. Poi ci sono Scandal con Olivia, Jake e Fitz; Lost con Kate, Sawer e Jack o – per andare sul piccante – il menage a trois tra Frank Underwood, Claire e la guardia del corpo Meechum.

Martedì 29/3/2016 – LE GUEST STAR – Abbiamo riportato alla memoria, tra le altre, le apparizioni di Lady Gaga (da sconosciuta) e Mariagrazia Cucinotta ne I Soprano,  quelle degli ex Friends in Cougar Town, serie con Courtney Cox, e quelle di Isabella Rosellini in Friends e Alias.

Giovedì 31/03/2016 – LE SERIE TV DA PREMIARE – Tra le serie che meritano un riconoscimento per voi Il Trono di Spade (“serie più hot”), House of Cards (“miglior serie cinematografica”) Gomorra (“miglior serie italiana”) mentre Deutschland 83, ancora una volta Gomorra, e Les Reventans si contendono il titolo di miglior serie europea.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


DAVIDE-MAGGIO
DM SERIE TV SOCIAL TALK. IL LUNEDI E IL GIOVEDI ALLE 18 IN DIRETTA SU FACEBOOK


The Inhumans
Serie Tv: le news dal Comic-Con 2017


Professione Vacanze
10 Serie d’Estate mai dimenticate


Colpevoli
Colpevoli: una nuova serie tedesca debutta nella seconda serata di Rai2

6 Commenti dei lettori »

1. griser ha scritto:

11 aprile 2016 alle 14:21

A quando le prossime dirette mi sono divertito a parteciparvi



2. Davide Maggio ha scritto:

11 aprile 2016 alle 14:27

Se le volete… ci organizziamo.



3. ISABELLA ha scritto:

11 aprile 2016 alle 19:27

Avete fatto le dirette sulle serie e io me lo sono persa?? La prossima volta voglio partecipare anche io!



4. Davide Maggio ha scritto:

11 aprile 2016 alle 19:30

ISABELLA: devi seguirci sui nostri social.



5. carlo ha scritto:

12 aprile 2016 alle 13:04

Mi sono divertito molto: è stata una grande occasione poter parlare di Serie Tv con dei veri e propri esperti!



6. lucia ha scritto:

12 aprile 2016 alle 13:07

Beh, un appuntamento da ripetere al più presto!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.