30
marzo

ASCOLTI TV | MARTEDI 29 MARZO 2016. IN 6,7 MLN PER LA NAZIONALE (24.71%), NON E’ STATO MIO FIGLIO ALL’11.02%

 gabriel garko

Gabriel Garko

Ascolti Tv di ieri – martedì 29 marzo 2016 – Prime Time

Su Rai1 l’amichevole di calcio Germania-Italia ha conquistato 6.683.000 spettatori pari al 24.71% di share (nel dettaglio primo tempo: 7.601.000- 27.73%; secondo tempo: 5.786.000-21.68%) . Su Canale 5 Non è stato mio figlio ha raccolto davanti al video 2.796.000 spettatori pari all’11.02% di share. Su Rai2 Made in Sud ha intrattenuto 2.148.000 spettatori (10.05%). Su Rai3 Ballarò ha raccolto davanti al video 1.354.000 spettatori pari ad uno share del 6.01%. Su Italia 1 Il Principe Cerca Moglie ha appassionato 2.107.000 spettatori (8.53%). Su Rete4 Come un Uragano totalizza un a.m. di 1.437.000 spettatori con il 5.78% di share. Su La7 Di Martedì ha registrato 1.112.000 spettatori con uno share del 5.91%. Su Tv8 Amici di Letto raggiunge 445.000 spettatori con l’1.71%. Su Rai Movie Sotto il Sole della Toscana ha raccolto 746.000 spettatori con il 2.86%. Su Real Time Take Me Out Party Night segna 343.000 spettatori con l’1.23%:

Access Prime Time

Striscia contro la partita al 17.89%.

Su Rai1 il prepartita di Germania-Italia è stato seguito da 5.730.000 spettatori per uno share del 22.88%, mentre su Canale 5 Striscia la notizia registra una media di 4.855.000 spettatori con uno share del 17.89%. Su Rai2 LOL :) ha convinto 1.460.000 spettatori con il 5.26%. Su Italia1 la serie in replica CSI Miami ha registrato 976.000 spettatori con il 3.76%. Su Rai3 Quasi Quasi… Rischiatutto – Prova pulsante ha fatto compagnia a 1.906.000 spettatori (7.64%) mentre la soap Un Posto al Sole ha appassionato 2.078.000 spettatori pari al 7.71%. Su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 1.277.000 individui all’ascolto (4.84%), mentre su La7 Otto e mezzo ha interessato 960.000 spettatori (3.59%).

Preserale

Meglio del solito Frizzi.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 2.961.000 spettatori (21.85%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.431.000 spettatori (25.18%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.488.000 spettatori con il 19.25% di share mentre Caduta Libera ne diverte 3.679.000 con il 21.73%. Su Rai2 la  partita di calcio Under 21 Andorra-Italia ha raccolto 859.000 spettatori (5.14%). Su Italia1 CSI Miami ha totalizzato 638.000 spettatori (3.27%). Su Rai3 #TreTre3 segna 818.000 spettatori con il 3.62%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 711.000 telespettatori con il 3.41%. Su La7 L’Ispettore Barnaby ha appassionato 289.000 spettatori (share dell’1.99%).

Daytime Mattina

Male Ricette all’Italiana.

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno totalizza un a.m. di 105.000 spettatori pari ad uno share del 9.45%. A seguire Uno Mattina dà il buongiorno a 875.000 telespettatori con il 19.62%. Storie Vere porta a casa una media di 865.000 spettatori con uno share del 15.04%. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 660.000 spettatori (11.7%) nella prima parte e 668.000 (11.8%) nella seconda. Su Rai 2 i due episodi di Un ciclone in convento sono stati seguiti da 217.000 (4.36%) e 339.000 (6.16%) spettatori. Cronache Animali totalizza una media di 181.000 spettatori e uno share del 3.13%. Su Italia 1 Una mamma per amica ottiene un ascolto di 137.000 spettatori pari al 2.59% di share nel primo episodio e 201.000 (3.5%) nel secondo. Su Rai3 Agorà convince 328.000 spettatori pari al 5.99% di share mentre Mi Manda Rai3 è stato visto da 192.000 persone (3.37%). Ricette all’Italiana su Rete 4 registra una media di 115.000 spettatori con share dell’1.89%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 148.000 spettatori con il 3.52%. A seguire Coffee Break ha informato 135.000 spettatori pari al 2.55%.

Daytime Mezzogiorno

Risultati modesti per La Prova del Cuoco e Forum.

Su Rai1 A Conti Fatti – La parola a voi intrattiene 722.000 spettatori con il 10.65% di share mentre La Prova del Cuoco registra 1.744.000 spettatori con il 13.63%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.134.000 telespettatori con il 12.51%. Su Rai2 I Fatti Vostri è la scelta di 814.000 spettatori con share del 9.02%. Su Italia 1 L’Isola dei Famosi ottiene 1.200.000 spettatori con il 7.66%. Sport Mediaset ha ottenuto 1.224.000 spettatori con il 7.31%. Su Rai3 Elisir totalizza una media di 396.000 spettatori (5.67%). Su Rete4 Un Detective in corsia ha appassionato 401.000 spettatori con il 3.41% mentre La signora in giallo 863.000 (5.25%). Su La7 L’Aria Che Tira interessa 225.000 spettatori con share del 3.36% nella prima parte, e 242.000 spettatori con l’1.88% nella seconda parte denominata ‘Oggi’. Su La5 L’Isola dei Famosi Extended Version ha catturato l’attenzione di 60.000 spettatori pari allo 0.55% di share.

Daytime Pomeriggio

Immarcescibile Il Commissario Rex che porta Rai Premium al 2.43%.

Su Rai1 la prima parte de La Vita in Diretta ha informato 1.684.000 spettatori con il 10.92%. Torto o ragione? Il Verdetto finale ha appassionato 1.672.000 spettatori con il 13.52% mentre la seconda parte de La Vita in Diretta ottiene 1.884.000 telespettatori con il 17.65%. Su Canale5 la soap Beautiful piace a 3.169.000 telespettatori con il 18.64% di share. Una Vita ha convinto 2.809.000 spettatori con il 17.68% di share mentre Uomini e Donne ha coinvolto 2.844.000 spettatori con uno share del 21.68% (2.646.000 e il 22.58% nel finale). L’appuntamento con l’Isola dei Famosi segna il 24.63% con 2.745.000 spettatori. Amici di Maria De Filippi ha tenuto incollati allo schermo 2.749.000 spettatori pari al 25.43% di share Il Segreto è stato visto da 2.669.000 spettatori con il 24.76% di share mentre Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.734.000 spettatori con il 16.97% nella prima parte e 1.759.000 con il 16.44% nella seconda. Infine, Pomeriggio Cinque – L’Isola dei Famosi porta a casa il 14.28% di share con 1.673.000 telespettatori. Su Rai2 Detto Fatto ha condiviso tutorial con 1.010.000 spettatori con uno share del 7.28% mentre Castle ne ha convinti 564.000 (5.18%) con il primo episodio e 562.000 (5.37%) con il secondo. Su Italia1 I Simpson hanno raccolto 1.277.000 spettatori (7.54%) e Futurama ha divertito 1.136.000 spettatori (7.19%). The Big Bang Theory ha fatto sorridere 817.000 spettatori con uno share del 5.84% mentre Mom ha raccolto 742.000 spettatori con il 5.79%. La serie Due uomini e mezzo è stata seguita da 613.000 spettatori (5.27%). Infine, l’appuntamento con l’Isola dei Famosi raccoglie 406.000 spettatori con il 3.81%. Su Rai3 Aspettando…Geo ha raccolto 462.000 spettatori con il 4.13% di share mentre Geo è stato visto da 874.000 con il 7.99% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 703.000 spettatori con il 4.71%. Su La7 Tagadà ha raccolto 276.000 spettatori con uno share del 2.05%. Su La5 l’appuntamento con l’Isola dei Famosi Extended Version segna 119.000 spettatori con l’1.14%. Su Real Time Amici di Maria De Filippi è stato scelto da 588.000 spettatori pari al 3.67% di share. Su Rai Premium Parliamone ha raccolto 58.000 spettatori con lo 0.34%. Più tardi sulla stessa rete Il Commissario Rex ottiene 265.000 spettatori con il 2.43%.

Seconda Serata

Vicini Chiambretti e Vespa, entrambi al di sotto del 10%.

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 780.000 spettatori con il 9.4% di share (presentazione dalle 23:03 alle 23:48: 1.276.000 – 7.55%). Su Canale 5 Grand Hotel Chiambretti ha totalizzato una media di 948.000 spettatori pari ad uno share del 9.03%. Su Rai2 2 Next – Economia e Futuro segna 509.000 spettatori con il 6.03%, nella prima parte, e 207.000 spettatori con il 3.54%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna il 4.5% con 340.000 spettatori. Su Italia1 Nella Mente del Serial Killer viene visto da una media di 446.000 ascoltatori con il 5.73% di share. Su Rete 4 Il Caso Thomas Crawford è stato scelto da 375.000 spettatori con il 4.52% di share. Su La5 l’appuntamento con l’Isola dei Famosi Extended Version segna il 2.3% con 151.000 spettatori. Su TV8 Italia’s got talent segna 255.000 spettatori con il 2.27%. Su Nove la replica di Cucine da Incubo segna 227.000 spettatori con l’1.36%.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.732.000 (21.98%)
Ore 20.00 5.516.000 (25.13%)

TG2
Ore 13.00 2.319.000 (14.67%)
Ore 20.30 1.697.000 (6.71%)

TG3
Ore 14.25 1.411.000 (9.16%)
Ore 19.00 1.577.000 (10.39%)

TG5
Ore 13.00 2.956.000 (18.53%)
Ore 20.00 4.490.000 (19.93%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.697.000 (13.32%)
Ore 18.30 708.000 (5.8%) prima parte, 543.000 (3.79%) seconda parte

TG4
Ore 11.30 369.000 (5.14%)
Ore 18.55 534.000 (3.67%)

TGLA7
Ore 13.30 442.000 (2.6%)
Ore 20.00 1.168.000 (5.19%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 17.21 20.54 15.13 14.26 15.28 22.93 23.49 9.64
RAI 2 7.15 4.3 5.03 9.18 6.47 4.76 7.83 9.26
RAI 3 6.27 8.69 4.9 7.17 4.68 8.03 5.54 6.6
RAI SPEC 6.93 6.64 10.38 5.78 7.55 6.07 6.92 6.95
RAI 37.56 40.16 35.45 36.39 33.98 41.79 43.78 32.45

CANALE 5 15.59 16.85 11.65 17.02 21.75 19.54 13.59 9.96
ITALIA 1 5.89 2.65 3.43 7.86 5.31 3.76 5.6 8.9
RETE 4 4.35 2.57 2.65 4.29 4.5 3.74 5.02 5.38
MED SPEC 6.28 5.5 9.27 6.2 5.84 5.55 5.36 7.01
MEDIASET 32.11 27.57 26.99 35.37 37.4 32.59 29.57 31.24

LA7+LA7D 4.16 4.78 3.68 2.25 2.09 3.52 5.67 6.91
SATELLITE 18.02 18.72 25 18.57 18.74 15.23 14.27 19.1
TERRESTRI 8.16 8.76 8.89 7.42 7.79 6.88 6.7 10.3
ALTRE RETI 26.17 27.48 33.89 25.99 26.53 22.11 20.98 29.4

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


La Ragazza del Dipinto
Ascolti TV | Venerdì 21 luglio 2017. La Ragazza del Dipinto 13.4%, Speciale Cose Nostre 9.8%. Ignoto 1 su TV8 2.1%


Velvet 4
Ascolti TV | Giovedì 20 luglio 2017. Velvet 4 segna il 15%, La Vita è una Cosa Meravigliosa 12.7%, Diversamente Amore 4.7%


Adesso Tocca a Me ascolti tv 19 luglio 2017
Ascolti TV | Mercoledì 19 luglio 2017. Adesso Tocca a Me 18.8%; male Shades of Blue (8.2%). Tour all’Arrivo 22.8%


The Halcyon
Ascolti TV | Martedì 18 luglio 2017. Crolla The Halcyon (9.1%), cala il Wind Summer Festival (14.6%). Battleship 8.6%, Delitto ai Caraibi 6.6%

55 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. max_86 ha scritto:

30 marzo 2016 alle 10:27

Ascolti imbarazzanti per canale5…andrebbe spostata su rete4 la fiction ma visto che come protagonista c’è garko non si può di certo fare uno smacco tale alle signore con l’ormone a palla!



2. Dalila ha scritto:

30 marzo 2016 alle 10:45

Purtroppo la partita è iniziata bene ed è finita peggio.è evidente che il pubblico ha perso le speranze alla fine del primo tempo,se si è fermato a vedere l’ inizio del secondo,con il terzo goal,ha cambiato canale.ciò non toglie che Garko non decolla e per poco non pareggia con made in Sud.credo che la fiction nesmf rimarrà su canale 5,anche perché come media,siamo sugli ascolti di quella di Panariello.sul resto,poco altro da dire,considerando che in molte regioni le scuole erano ancora chiuse.bene Frizzi e la Clerici,come il solito pomeriggio di canale 5.



3. iole ha scritto:

30 marzo 2016 alle 10:46

L’eredità inizia sempre più tardi: da qualche giorno alle 19.18…
mentre caduta libera alle 19.05..



4. MARCELLO79 ha scritto:

30 marzo 2016 alle 11:03

Buongiorno a tutti.
Ascolti disastrosi per CANALE 5, in prima serata, peccato perchè la fiction di GABRIEL GARKO non la trovo inferiore rispetto ad altri prodotti MEDIASET. D’altro canto contro le partite è molto difficile realizzare ascolti al top.
Il pomeriggio di CANALE 5 è sempre ottimo.
Saluti a Grace e a Dalila.



5. roberto manfredi ha scritto:

30 marzo 2016 alle 11:09

Stefania Sandrelli in questo’ultimo periodo mi sta piacendo poco. Chiariamo, non mi riferisco a livello di recitazione, li indubbiamente il talento c’è e non si discute (non a caso è la mia attrice preferita), ma più che altro riguardo alle sue scelte professionali. Ha lasciato una grande famiglia, che credo sia stata la prima fiction dai tempi de il bello delle donne che le ha fatto riottenere nuovamente visibilità e grandi consensi sul piccolo schermo , per recitare in una fiction che fa a mal pena il 12%. E quando un’attrice lascia una fiction di grande successo per andare a farne una che fa il 12% la ragione può essere una sola: vantaggi economici. Ed è per questo che non mi sta piacendo molto. Certo è anche vero che l’anno prossimo farà la quarta stagione de il bello delle donne, però da una professionista come lei lasciare una fiction di successo per motivi economici ( perché se IBDN sara successo o flop comunque sempre vantaggio economici c’è) non me lo aspettavo (dalla chiusura de il bello delle donne nel 2003 fino al 2012 con una grande famiglia infatti sul piccolo schermo ci sono state solo brevi miniserie o fiction che hanno deluso le aspettative). Io fossi in lei mi renderei siaponibile per una grand famiglia 4, li almeno sa che il pubblico la apprezza davvero, anche se c’e qualche zero in meno sul cachet.



6. Dalila ha scritto:

30 marzo 2016 alle 11:20

Roberto,credo che il fatto di non riproporre una grande famiglia,costi a parte,sia dovuto alla conclusione di molte situazioni che presentava la trama.è un po’ come se nell’ultima puntata si fosse chiuso il cerchio,poi oggettivamente è stato un successo per le vicende molto avvincenti dei personaggi.anche a me è dispiaciuto che non sia stata girata la quarta serie.ricambio i saluti di Marcello.



7. lello ha scritto:

30 marzo 2016 alle 11:32

buongiorno a tutti. eh si dalila, purtroppo la partita è finita male, lezione di calcio dalla Germania, e gli ascolti del secondo tempo ne hanno risentito, cmq ottima media. Disastro c5, con una delle fiction di punta del famoso risveglio dal letargo. faccio una considerazione: c5 ha aspettato troppo per mandarla in onda, doveva farlo la settimana successiva alla chiusura di sanremo, Garko era sulla bocca di tutti, e invece che ha fatto il buon Scheri? ha aspettato 3 settimane..ottima strategia direi!!Magari non sarebbe piaciuta comunque, ma fare questi ascolti per una rete che si atteggia ad ammiraglia, beh, mi sembra un po’ poco..
detto questo, per il resto, ascolti soliti, pressoché invariati, eredità leader, ma bene zio gerry al 21% ( bonolisssssss roderà??).
D’accordo pure con roberto manfredi: sai come si dice a Napoli carissimo: e sord fanno veni’ a vista e cecat: i soldi fanno ritornare la vista ai ciechi). Purtroppo molti personaggi prima della visibilità e del successo mettono al primo posto i cachet, vanno dove gli si offre di piu’ per poi ritornare da dove sono venuti; vedi la carrà, baudo, venier, lo stesso Bonolis ( che fa un continuo andirivieni): mediaset offre cachet milionari, poi non si trovano bene(!!!??) e ritornano alla Rai. Io poi vorrei sapere perchè sti tizi, che sì lavorano, devono guadagnare milioni e milioni di euro per fare 30 ore complessive ( in prima serata) di trasmissione! cosa hanno loro piu’ di un semplice operaio che a stento guadagna mille euro al mese!! mah!!
Ritornando agli ascolti, è iniziato il penultimo mese della stagione televisiva, e raiuno già alla prima settimana risulta vincente in 3 giorni su 7…giusto per la cronaca:-)



8. Dalila ha scritto:

30 marzo 2016 alle 11:40

Ciao Lello!Che nervi già al primo goal:):)cmq in una intervista rilasciata credo alla agenzia adnkronos,Bonolis ha dichiarato che il contratto con Mediaset,gli scade tra un anno, per cui almeno per un’ altra stagione,rimarrà dov’è!era chiaro che non avrebbe mai condotto un Sanremo sotto la direzione di un altro…



9. Matteo ha scritto:

30 marzo 2016 alle 11:44

Buongiorno,

ieri l’ eredità è iniziata quasi alle 19.20, circa 15 minuti dopo Caduta libera. Ricordo quando Giancarlo Leone criticava Striscia perché finiva 7/8 minuti dopo, asserendo che pertanto non lo si poteva paragonare ad Affari tuoi, e ora usano gli stessi mezzucci (cit) anche in Rai.
La cosa triste è che non è neanche una questione di ascolti, ma di ego ferito di conduttori bolliti e agenti televisivi onnipresenti.
Lo show di Chiambretti è di una bruttezza imbarazzante ed è un peccato considerando il talento del conduttore.
Non c’è molto da dire sul resto, nel complesso è stata una giornata mediocre anche quella di ieri.



10. massimo ha scritto:

30 marzo 2016 alle 11:46

Solito cervello da polletto, ha vinto questo e ha perso quello! Che cretino analfabeta!! Ma starsene zitto per non fare figure …no? ??



11. Dalila ha scritto:

30 marzo 2016 alle 11:48

Lello,Bonolis lo chiami come Sir Biss,il serpente della favola?:):):)



12. massimo ha scritto:

30 marzo 2016 alle 11:54

La fiction del pupazzo di plastica . subito su la5 e in seconda serata pure! ! Hai perfettamente ragione RobertoManfredi!! Questi continui passaggi confondono solo il pubblico e poi vengono fuori brodaglie come la fictionazza di ieri sera! ! Hanno paura di osare con nuovi attori e nuove storie! E noi? ? Cambiamo canale! ! Ah ah



13. Matteo ha scritto:

30 marzo 2016 alle 11:57

@Lello, hai sbagliato blog.
Quello per le cazzate populiste è il blog di Beppe Grillo.

La retribuzione, in base a principi di microeconomia, è data dall’ unicità della prestazione (cioè da quanto Tizio sappia offrire una determinata prestazione meglio degli altri) e dal valore del contesto nel quale viene offerta (cioè quanto rende direttamente ed indirettamente in un determinato ambiente quella prestazione).
Bonolis guadagna più di un operaio perché fa il suo lavoro meglio di chiunque altro e che comunque non possono fare tutti perché richiede un talento che non tutti hanno e facendolo contribuisce ad incrementare gli introiti dell’ azienda per il quale lo svolge, che da lavoro a 6000 persone e fattura 3,5 miliardi di € all’ anno.
Un operaio svolge un lavoro che può svolgere chiunque e contribuisce in minima parte al fatturato e agli utili di un azienda, se considerato singolarmente.

Se non sapete le cose evitate di parlare oppure cambiate blog.
Qui si parla di televisione.



14. lello ha scritto:

30 marzo 2016 alle 11:59

menomale dalilaaaaaa, almeno per un altro anno starà lì….ahahahha
lui è furbo, mica rinuncia a svariati milioni di euro rescindendo prima il contratto? si fa 90 puntate di avanti un altro, qualche prima serata e poi si va a riposare perchè , poverello, si stanca!!



15. lello ha scritto:

30 marzo 2016 alle 12:08

matteo perdonami, ma una cosa è sforare rispetto all’ora di chiusura, una cosa è dividere in parti un programma nell’ora e quindici di durata. se fai una media, l’eredità cmq è avanti…lo stesso dicasi di caduta libera in media…e cmq entrami finiscono alle ore 20.00…
mi trovi d’accordo su una cosa pero’: evitando tutti questi giochetti di divisioni si potrebbe sapere effettivamente sapere quanto fa un programma…la d’urso insegna: divide p5 in 3 parti, domenica live in addirittura 6…ma nel totale quanto fa?? boh!!
dalilaaaaaaaa si, si potrebbe chiamare cosi’!!!ahahaha
ma tu vedi alcuni commenti?? penso che qualcuno si stia specchiando e dice di se stesso certe cose!!! ahahahhahahahah



16. Dalila ha scritto:

30 marzo 2016 alle 12:08

Lello, ma meno male sì!!non ha chiarito se condurrà ancora avanti un altro, ma mi auguro che non usurino Scotti che sta andando bene..poi,dai,non avrebbe senso far partire nella stagione autunnale un programma finito in periodo primaverile..stasera parte la fiction con Bova,vediamo cosa succede..



17. Dalila ha scritto:

30 marzo 2016 alle 12:14

No,Lello,li salto proprio,me ne frego altamente,alla faccia loro,giusto se sono davanti ad uno specchio…:):)



18. roberto manfredi ha scritto:

30 marzo 2016 alle 12:18

Lello, ricambio l’orgoglio partenopeo, anche’io sono del sud (Salerno di preciso). Il detto dei soldi poi ci sta alla perfezione. Concordo pienamente con te e con dalila



19. Claudio75 ha scritto:

30 marzo 2016 alle 12:22

Buongiorno,
sugli ascolti c’è poco da dire, 17,21 R1 contro 15,59 C5 nelle 24 ore, sopratttuttto, c’è ne metto 6 di T tanto per fare indigestione, un 11% dalla fiction di C5 ne evidenzia non tanto l’insuccesso della serie, già appurato dalla puntate precedenti, ma il totale fallimento del settore.
Marcella79 il problema è proprio li, non si può fare un paragone con nessuna fiction di mediaset, perché la quasi totalità sono state rifiutate dal suo pubblico.
Non c’è né una per cui vale la pena ( in termini di ascolto) fare una seconda serie. E’ questo la dice lunga.
Se voglio costruire una casa non parto dal tetto ma dalle fondamenta, e se quest’ultime non sono fatte a dovere il rischio che mi crolli addosso è elevato.
Si continua ha produrre lunghe serialità, nella speranza di trovare quella giusta, andando ogni volta ha sbattere contro un muro.
La prossima stagione si dovrebbe puntare su serie brevi due max tre puntate di generi diversi al fine di testare e poi, là dove esiste un riscontro, produrne più puntate.
Continuare con questa strategia, significa buttare al vento milioni di euro. A questo punto meglio non investire più in quel settore e destinare i soldi per altri generi televisivi che possano garantire in prime time almeno 4 milioni.



20. dan ha scritto:

30 marzo 2016 alle 12:30

MATTIA O DM

avete il dato di Parliamone

su rai premium???

grazie



21. Dalila ha scritto:

30 marzo 2016 alle 12:32

Ciao Claudio!!!!è inutile dire che quando manchi,si sente..sono d’accordo con te,si ostinano a fare lunghe serie e poi rimangono con un pugno di mosche in mano.la prova più chiara è stato Panariellum morente,ma non l’hanno capita..contenti loro..speriamo nel bello delle donne,ma ho dubbi anche per quello..sono passati anni,la gente se ne ricorderà?un bacio



22. lello ha scritto:

30 marzo 2016 alle 12:35

ahahaha, ciao claudio…e grazie per le T…ahahha, ma attenzione, qui rischiamo di essere bocciati!! ahahhaha
d’accordo con te sulle produzioni, stasera parte la fiction con Bova, 8 puntate..sperando in ascolti migliori ( a dire il vero contro il flop velvet dovrebbe avere vita facile), ma puta caso non va bene, sono 8 puntate!!



23. Mattia Buonocore ha scritto:

30 marzo 2016 alle 12:37

@dan inserito.



24. Claudio75 ha scritto:

30 marzo 2016 alle 12:38

Non so chi di voi ha letto l’articolo sul Blog circa l’intervista di Maria De filippi rilasciata a chi, di aprire la prossima stagione televisiva al trono gay.
Trovata per “garantirsi” ascolti? o piena rivoluzione copernicana?
Decisamente contrario.
Il rischio che il tutto diventi una macchietta per il teatrino della regina del traliccio poco mi entusiasma.
Non per Maria, ma per il sottobosco che circonda il programma.
Un conto è raccontare una storia d’amore tra due persone, un conto è “cercare l’anima gemella” (supposto che la si cerchi e la si trovi) nel al circo delle galline da combattimento



25. Claudio75 ha scritto:

30 marzo 2016 alle 12:50

Dalila il bello delle donne in qualche modo l’hai testato, se non sbaglio la 5 ha mandato di recente le repliche, magari l’ultima stagione si poteva ritrasmettere a natale visto che la programmazione era in spin off.
Risparmiare su qualche puntata di una fiction, invece di farne 8 di puntate magari quattro, avrebbe consentito di avere budjet per realizzare in prima serata di Cl o AuA che 4 milioni come minimo a casa li avrebbero portati.



26. Dalila ha scritto:

30 marzo 2016 alle 12:54

Uhhhh,gesummaria!!Claudio ma questo mi stai dicendo?questa sì che è una trovata!!Non sia mai che la Maria ha escogitato una nuova sparata per aumentare lo share!!cmq hai ragione,spero che non si riduca tutto ad un circo perché sarebbe di cattivo gusto e non aiuterebbe i poveri meschini che ancora non accettano le cose per ciò che sono,a capire che l’ amore è amore e basta.uhhh,scandaloso,è!!!:):):)



27. Claudio75 ha scritto:

30 marzo 2016 alle 12:55

Lello ma magari!
Sai quanto saremmo belli a 40 anni seduti tra i banchi, con i mocciosetti in grembiule blu e fiocco bianco, ha recitar… la Vispa Teresa avea sull’erbetta…
Ci divertiremmo come pochi a fregarle merendine ai compagni…
Per non parlare dell’ora di ricreazione…

Quando si comincia! :-)



28. grace ha scritto:

30 marzo 2016 alle 13:00

Ciao Marcello 79 e buona giornata!La partita calcisticamente è stata un disastro,meno male che siamo già qualificati altrimenti….purtroppo la fiction di Garko non decolla e mi dispiace per la bravissima Stefania Sandrelli!!1



29. Claudio75 ha scritto:

30 marzo 2016 alle 13:04

Mi porto avanti..

La donzelletta che vien dalla campagna in su calar del sole,
con in mano un fascio di rose e viole…

Ah! sia chiaro amico mio, io sto al banco con Donna Isabella…
sicuramente sarà la prima della classe!!
;-) almeno so da chi copiare
ahahahahahahahahaah!

Un bacio raga!



30. grace ha scritto:

30 marzo 2016 alle 13:06

Dalila buona giornata scusa ma vogliono continuare Il belle delle donne?



31. Dalila ha scritto:

30 marzo 2016 alle 13:13

Lello,io e te in ultima fila,almeno due risate senza farci vedere ce le facciamo e ci possiamo passare pure i bigliettini!!io vado a ripassare le tabelline e la storia,che le date non me le ricordo mai!!le versioni di latino ve le passo io,che con le declinazioni sono un fenomeno!!



32. dan ha scritto:

30 marzo 2016 alle 13:13

MATTIA

grazie per il dato



33. Claudio75 ha scritto:

30 marzo 2016 alle 13:14

Ciao Grace! ;-)

Si, dovrebbe essere tipo il bello delle donne 10 anni dopo o qualcosa del genere…l’idea magari non è male..all’epoca la fiction fece ascolti ottimi



34. Dalila ha scritto:

30 marzo 2016 alle 13:17

Ciao Grace,si mi sembra stiano girando proprio ora per l’ autunno..staremo a vedere..all’ epoca mi era piaciuta..



35. Antonio ha scritto:

30 marzo 2016 alle 13:54

Si possono sapere anche i dati di ascolti di Un Medico in Famiglia 8 su Rai Premium?



36. Gabriele23 ha scritto:

30 marzo 2016 alle 14:17

Disastro Non è stato mio figlio, boom Il principe cerca moglie strareplicato messo apposta perchè si pensava facesse un 5% per non scalfire Garko ed è avvenuto il contrario. Chiambretti anche se basso batte Vespa. Male Canale 5 nelle 24 ore, bene Rai 1. Ottima Rai 2. Giornata disastrosa per La7 che ormai non brilla neanche più al mattino con Coffee Break sotto il 3%, anche la Gruber che prima di Dìmartedì fa sempre boom con quasi il 6% si è appassita con il 3% battuta da Del Debbio.



37. grace ha scritto:

30 marzo 2016 alle 14:30

Potrebbe essere una buona fiction, la guarderei volentieri grazie Dalila e Marcello!!



38. grace ha scritto:

30 marzo 2016 alle 14:33

Grazie Claudio75 !!!



39. MARCELLO79 ha scritto:

30 marzo 2016 alle 15:13

Vedo che si ritorna a parlare delle “T”. Evidentemente ho toccato un nervo scoperto nei giorni scorsi, visto che se ne parla ancora e stavolta non per causa mia, cara DALILA (vedi il messaggio del tuo amico LELLO).
Poi avete accusato me di avere toni violenti ed aggressivi. I RAISTI si possono permettere di fare carne da macello di MARIA DE FILIPPI, BARBARA D’URSO e PAOLO BONOLIS. Alla faccia dell’educazione! Ma se qualcuno tocca la finta, anzi fintissima ANTONELLA CLERICI, il pluri pluri pagato CARLO CONTI o MILLY CARLUCCI, definita l’unica vera signora della televisione, vi ribolle il sangue.
E poi questo non doveva essere il forum per commentare solo gli ascolti? Non si contano più i commenti in cui si dicono solo cretinaggini.
Questa volta lo dico io: che pochezza!



40. Peppe93 ha scritto:

30 marzo 2016 alle 15:29

Bene la partita. Salgono leggermente i talk politici



41. shayne lewis ha scritto:

30 marzo 2016 alle 15:37

Fallimento per la fiction che da questa settimana passa alla domenica per farla finire in fretta…si fanno serie medio lunghe perchè costano meno di una miniserie infatti mediaset le ha abbandonate del tutto…concordo con Marcello in tutto…per il resto soliti ascolti nel daytime con raiuno che nonostante i mega ascolti della partita è a soli due punti scarsi da canale5 nelle 24h



42. Dalila ha scritto:

30 marzo 2016 alle 15:41

Marcello,adesso però mi stanco per davvero,perché vedo che con te,proprio non si può parlare.Claudio ha la capacità di riportare sempre nella giusta proporzione e ridimensionare qualunque cosa,anche la più ostica,perché sa sdrammatizzare,cosa che vedo,purtroppo,non sai fare tu.L’ intelligenza non sta solo nel fatto di scrivere perfettamente in italiano,c’è un tipo di intelligenza,che è quella umana,che nessun libro potrà mai insegnare.A nessuno.o ce l’ hai o ti manca.se tutti i problemi della vita,fossero una T di troppo o mancante,un proverbio napoletano o una esclamazione siciliana,ti garantisco,farei firma e controfirma.se tutte le pochezza del mondo fossero le cretinate che diciamo ,come dici tu,per farci una risata innocente su problemi inesistenti,allora ti garantisco che vivrei solo di queste benedette pochezze.perché la vita è breve e difficile per tutti e attaccarsi a quattro battute,mi sembra veramente insulso.Non mi interessa ciò per cui sorridi nella vita,ma io sorrido anche e insieme a loro,per queste pochezze.Ti dirò di più,li ringrazio per quei pochi minuti di leggerezza che mi regalano ogni giorno.li ringrazio di cuore.con ciò,ti saluto.



43. Dalila ha scritto:

30 marzo 2016 alle 15:46

Una cosa:ognuno ha conduttori e personaggi preferiti ma nessuno fa carne da macello.si muovono critiche,condivisibili o meno.e se la cosa non ti è gradita,mi spiace.sapessi quante cose non sono gradite a me ma le digerisco!



44. ISABELLA ha scritto:

30 marzo 2016 alle 16:06

Buongiorno a tutti dal mare ! Se la Defilippi decide per il trono gay vorrà dire che il programma non sarà più tratta delle bianche ma semplicemente tratta di esseri umani. Vorrei credere che questo servisse a combattere l’omofobia ma la vedo più una trovata per gli ascolti e un ampliamento del patetico circo della Defilippi.
Per le fiction di canale 5 non ci sono più parole .



45. ISABELLA ha scritto:

30 marzo 2016 alle 16:16

PS: Nel caso dovessimo tornare a scuola sappiate che io facevo i compiti di matematica e di latino per me e per la mia compagna di banco :) Modernizzerei la poesia cosi:
La Vispa Teresa aveva tra i plastici la Bruzzone e il Dottor Calabrese…



46. Dalila ha scritto:

30 marzo 2016 alle 16:16

Ciao Isa,lo spero anche io, ma temo che sia un altro escamotage per aumentare gli ascolti,non tanto per farla finita con l’ omofobia,che sarebbe ora!



47. Dalila ha scritto:

30 marzo 2016 alle 16:23

Isa,giusto questo volevo chiederti..come stai messa con la matematica..io sono un disastro..che poi non ho detto a Claudio che se sono nell’ ultima fila,gli spediro’ aeroplanini di carta tutto il tempo..per la geografia che facciamo?lasciamo un atlante nei bagni,poi chiediamo di uscire?



48. MARCELLO79 ha scritto:

30 marzo 2016 alle 16:54

Sentite ma avete proprio una bella faccia di bronzo. Dalila, ha il coraggio di dire che non hai mai fatto carne da macello di BARBARA D’URSO o di MARIA DE FILIPPI? Strano, perchè ne ho letti vari di messaggi tuoi estremamente denigratori, ma va bene, ognuno ha il suo gusto. Non dire, però, il contrario.
Io vedo che tu sei spudoratamente di parte, qualsiasi cosa io faccia non ti aggrada mai, ma ogni cosa che scrive Lello va bene. Guai se fossi stato io stamane a riprendere, per primo, il discorso delle “T”, mi avresti ammazzato. Questa non è obiettività, perdonami. L’ho ha fatto Lello, nulla questio.
So bene che i problemi della vita sono altri, non ho bisogno di chi me lo ricordi, ho solo il sentore che ormai questo forum sia diventato un vero e proprio oligopolio. Solo alcuni possono permettersi il lusso di parlare, senza essere tacciati.
E permettimi un’ultima cosa: la vera pochezza ed il trash non sta nelle trasmissioni che voi definite tali, sta, invece, a mio parere, in chi condanna i programmi di MARIA DE FILIPPI e poi utilizza espressione disgustevoli, allusive e frasi becere per attaccarli, anzichè adoperare un linguaggio consono alle persone che dicono di essere.
E scusate ancora tutti se difendo la lingua italiana!
Con ciò ti saluto anch’io e ti auguro una felice serata.
Un bacione alla mia adorata GRACE e a SHAYNE LEWIS per la condivisione del commento.



49. MARCELLO79 ha scritto:

30 marzo 2016 alle 16:57

Sentite ma avete proprio una bella faccia di bronzo. Dalila, hai il coraggio di dire che non hai mai fatto carne da macello di BARBARA D’URSO o di MARIA DE FILIPPI? Strano, perchè ne ho letti vari di messaggi tuoi estremamente denigratori, ma va bene, ognuno ha il suo gusto. Non dire, però, il contrario.
Io vedo che tu sei spudoratamente di parte, qualsiasi cosa io faccia non ti aggrada mai, ma ogni cosa che scrive Lello va bene. Guai se fossi stato io stamane a riprendere, per primo, il discorso delle “T”, mi avresti ammazzato. Questa non è obiettività, perdonami. L’ho ha fatto Lello, nulla questio.
So bene che i problemi della vita sono altri, non ho bisogno di chi me lo ricordi, ho solo il sentore che ormai questo forum sia diventato un vero e proprio oligopolio. Solo alcuni possono permettersi il lusso di parlare, senza essere tacciati.
E permettimi un’ultima cosa: la vera pochezza ed il trash non sta nelle trasmissioni che voi definite tali, sta, invece, a mio parere, in chi condanna i programmi di MARIA DE FILIPPI e poi utilizza espressioni disgustevoli, allusive e frasi becere per attaccarli, anzichè adoperare un linguaggio consono alle persone che dicono di essere.
E scusate ancora tutti se difendo la lingua italiana!
Con ciò ti saluto anch’io e ti auguro una felice serata.
Un bacione alla mia adorata GRACE e a SHAYNE LEWIS per la condivisione del commento.



50. MARCELLO79 ha scritto:

30 marzo 2016 alle 17:04

Sentite ma avete proprio una bella faccia di bronzo. Dalila, hai il coraggio di dire che non hai mai fatto carne da macello di BARBARA D’URSO o di MARIA DE FILIPPI? Strano, perchè ne ho letti vari di messaggi tuoi estremamente denigratori, ma va bene, ognuno ha il suo gusto. Non dire, però, il contrario.
Io vedo che tu sei spudoratamente di parte, qualsiasi cosa io faccia non ti aggrada mai, ma ogni cosa che scrive Lello va bene. Guai se fossi stato io stamane a riprendere, per primo, il discorso delle “T”, mi avresti ammazzato. Questa non è obiettività, perdonami. Lo ha fatto Lello, nulla questio.
So bene che i problemi della vita sono altri, non ho bisogno di chi me lo ricordi, ho solo il sentore che ormai questo forum sia diventato un vero e proprio oligopolio. Solo alcuni possono permettersi il lusso di parlare, senza essere tacciati.
E permettimi un’ultima cosa: la vera pochezza ed il trash non sta nelle trasmissioni che voi definite tali, sta, invece, a mio parere, in chi condanna i programmi di MARIA DE FILIPPI e poi utilizza espressioni disgustevoli, allusive e frasi becere per attaccarli, anzichè adoperare un linguaggio consono alle persone che dicono di essere.
E scusate ancora tutti se difendo la lingua italiana!
Con ciò ti saluto anch’io e ti auguro una felice serata.
Un bacione alla mia adorata GRACE e a SHAYNE LEWIS per la condivisione del commento.



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.