29
marzo

CIAO BELLEZZA!: DAL 2 APRILE DIEGO DALLA PALMA TORNA SU RETE4

Diego Dalla Palma - Ciao bellezza!

Diego Dalla Palma si prepara a salutare la bellezza. O ad accoglierla, che è meglio. Si chiamerà proprio così, Ciao Bellezza!, il nuovo programma in onda da sabato 2 aprile alle 15:45 su Rete 4, durante il quale diverse donne si affideranno al guru del make up più famoso d’Italia per trasformare la propria immagine.

Le donne protagoniste di questo programma saranno, nel corso delle settimane, sedici. E l’età non sarà un problema: le partecipanti avranno infatti tra i 18 e gli 80 anni. Durante “Ciao bellezza!” Diego Dalla Palma racconterà le storie di queste donne attraverso un doppio ritratto: il primo attraverso la descrizione che le protagoniste fanno di loro stesse, il secondo frutto di quanto raccontato al conduttore da conoscenti e parenti della donna. Il tutto mentre Diego e il suo staff tecnico cercheranno per ognuna di loro di dare vita a un nuovo look, strizzando sempre l’occhio all’emozione e al sentimento per ottenere “una bellezza autentica e una maggiore serenità”.

Il programma, prodotto da Promo-Video e firmato da Fatma Ruffini, è stato registrato in un centro benessere di Abano Terme, in provincia di Padova.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Diego Dalla Palma
NESSUNO MI PUO’ GIUDICARE: DIEGO DALLA PALMA TORNA SU RETE4 CON UN TALK SHOW TUTTO AL FEMMINILE


Diego Dalla Palma
COME SI CAMBIA CELEBRITY: SU RETE 4 DIEGO DALLA PALMA ‘TRASFORMA’ ZANICCHI, MAZZAMAURO E EVA ROBIN’S


Come si Cambia Academy - Diego Dalla Palma
COME SI CAMBIA ACADEMY – DIEGO DALLA PALMA SCEGLIE SQUADRE E TUTORIALS SU RETE 4


Diego dalla Palma 2
DIEGO DALLA PALMA A DM: LA COLLOCAZIONE DI ‘COME SI CAMBIA’ E’ STIMOLANTE, POTREI DISTURBARE LA CABELLO. SONO UN UOMO TORMENTATO MA NON CAMBIEREI LA MIA VITA

3 Commenti dei lettori »

1. Jake Brown ha scritto:

29 marzo 2016 alle 14:54

Non mi so spiegare perché insistono con Dalla Palma e per di più nella fascia 15.45 del Sabato dove già “Nessuno mi può giudicare “non aveva eccelso ..quando capiranno di investire meglio e di rivalutare la brava Emanuela Folliero?
Dicono che la loro linea editoriale é dell’ informazione e con questi programmi come “Ciao Bellezza !” o “Nessuno mi può giudicare ” su cosa informano?
Se proprio santi in paradiso volevano questo programma non era meglio sperimentare nel preserale feriale o in seconda serata?
Ridateci Stranamore e rivalutate Ricette all’ italiana che con un’edizione rivista e corretta andrebbe bene alle 12 dopo il TG4
Io farei
9.30 i film che vanno di pomeriggio
11.30Tg4
12.00Ricette all’ italiana
13.00La signora in giallo
14.00 Lo sportello di Forum
15.30 Cento vetrine /Mezz’ora con Federica Panicucci (per risollevare indirettamente Mattino5)
16.05 Antimafia/3 rose/Onore e rispetto (per risollevare le fiction di canale 5)
18.15 Tempesta d’amore
18.55 Tg4
19.30 Una Vita (R)
20.30 Dalla vostra parte (Lun/Ven con Brindisi)
21.10 Lunedì Quinta Colonna
Martedì Il principe 3/Dallas o altre serie tv
Mercoledì Una Serata Bella /Film azione
Giovedì Bud Spencer & Terence Hill
Venerdì Quarto Grado
Sabato Film Celentano
Domenica Maurizio Costanzo Show /Miracoli
Preserale sabato e domenica le repliche di Grand Hotel Chiambretti o Kalispera



2. Davide Maggio ha scritto:

31 marzo 2016 alle 01:06

Evidentemente perchè è un programma che non costa nulla.



3. Anna Maria Petrilli ha scritto:

23 aprile 2016 alle 09:52

Evidentemente non siete a conoscenza di quanto seguito ha Diego dalla Palma. Oltre ad essere il Guru del make up ( e scusate se è poco) possiede una straordinaria sensibilità e una inusuale voglia di dare. Con questo programma non vuole “strizzare l’occhio all’emozione” ma aiutare le donne che partecipano a tirare fuori quella bellezza interiore che a volte per motivi diversi non sono in grado di fare da solè. Diego dalla Palma ci riesci perche’ è un Grande. Questa trasmissione dovrebbero vederla anche gli uomini perche avrebbero molto da imparere…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.