14
marzo

RICCARDO GARRONE E’ MORTO

Riccardo Garrone

Addio a Riccardo Garrone, il celebre attore si è spento quest’oggi a 89 anni a Milano. I più giovani non possono che ricordarlo nel ruolo di San Pietro al fianco di Tullio Solenghi prima, e della coppia Bonolis-Laurenti dopo, in una lunga e fortunata serie di spot per una nota marca di caffè, mentre i più grandi non possono che rammentarlo come uno tra i più prolifici protagonisti della commedia italiana. Una carriera lunga oltre sessant’anni, che lo ha visto dividersi tra cinema, teatro, tv e doppiaggio.

Sul grande schermo lo si ricorda nei panni di ufficiale delle guardie in Due notti con Cleopatra, del 1953, in quelli di don Fulgenzio in Venezia, la luna e tu al fianco di Alberto Sordi e Nino Manfredi, ed ancora in pellicole cult come Belle ma povere, Guardia, guardia scelta, brigadiere e maresciallo, La dolce vita, La romana, Bello, onesto, emigrato Australia sposerebbe compaesana illibata, e La ragazza con la valigia. Recita inoltre nel ruolo del geometra Calboni in Fantozzi subisce ancora, prendendo il posto di Giuseppe Anatrelli, morto prematuramente qualche anno prima. A teatro lo si ricorda invece come voce di Dio nel cast della rappresentazione del 1990 di Aggiungi un posto a tavola, al Teatro Sistina di Roma.

Riccardo Garrone in tv

Per Garrone, oltre al cinema, anche tanta tv. Nel 1959 prende parte alla prosa Rai Romanzo di un maestro di Edmondo De Amicis. Nel 1965 è nel cast dello sceneggiato Scaramouche al fianco di Domenico Modugno. Negli primi anni ’90 interpreta il ruolo del primario di un ospedale pediatrico romano nella fiction Amico Mio, al fianco di Massimo Dapporto. Insieme a quest’ultimo recita anche nella fiction Un Prete tra noi. Nello stesso periodo è nel cast della serie Lui&Lei con Vittoria Belvedere ed Enrico Mutti, mentre nel 1998 recita il ruolo del nonno materno dei piccoli protagonisti in Un Medico in Famiglia. Successivamente prende parte alla fiction La Tassista con Stefania Sandrelli, mentre negli ultimi anni figura nel cast di E Poi c’è Filippo con Neri Marcorè, e Anna e i cinque con Sabrina Ferilli.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


daniele piombi
È morto Daniele Piombi


Il Boss delle Cerimonie
Il Boss delle Cerimonie: quando la morte diventa uno show imbarazzante


Gianni Boncompagni
E’ morto Gianni Boncompagni. Da Ambra a Fiorello, il ricordo dei vip sui social


Braccialetti Rossi 3 - La morte di Nina
BRACCIALETTI ROSSI 3: NINA E’ MORTA (FOTO)

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.