15
marzo

JUSTIFIED – L’UOMO DELLA LEGGE: DA STASERA LA SESTA E ULTIMA STAGIONE

Justified

Il capitolo conclusivo di Justified - l’uomo della legge è in arrivo in prima visione su AXN. La saga, che racconta le vicende dello sceriffo Raylan Givens, verrà trasmessa con un episodio a settimana, dalle ore 23.00, a partire da questa sera, martedì 15 marzo.

Justified – l’uomo della legge: una serie tv da sei stagioni

La serie tv, dedicata a Raylan Givens, trae ispirazione dal racconto breve “Fuoco in buca” di Elmore Leonard, compianto scrittore americano dall’ampia produzione creativa. Justified è giunta in Italia nel gennaio 2011 ed è stata capace negli anni di collezionare una piccola fetta di affezionati spettatori. Da questa sera verranno trasmessi i tredici episodi che compongono il capitolo conclusivo della saga, il sesto, quello in cui lo sceriffo Givens chiuderà i filoni narrativi aperti nelle serie precedenti e saluterà definitivamente il pubblico. La conclusione delle trame arriva dopo cinque annate di intrecci vari e cruenti tra vicende e personaggi, tutti in continua evoluzione pur mantenendosi sempre fedeli alla linea originaria dura e spigolosa, così come vuole l’immaginario collettivo appiccicato alle terre aride del Kentucky. Per il gran finale è sono stati annunciati colpi di scena capaci di stupire quanto di commuovere, conducendo la storia verso un finale assolutamente inaspettato. La serie ha conquistato nel tempo ben due Emmy Awards, uno assegnato a Margo Martindale per l’interpretazione della matrona calcolatrice ‘Mags’ ed uno destinato a Jeremy Devies per l’interpretazione di Dickie Bennett. Oltre agli attori premiati, prendono parte alla serie anche Timothy Olyphant, l’attore che presta ottimamente il volto allo sceriffo protagonista, Walton Goggins, l’interprete di Boyd Crowder, ovvero l’acerrimo nemico di Givens, ed i colleghi dello sceriffo: Art Mullen (Nick Searcy), Tim Gutterson (Jacob Pitts) e Rachel Brooks (Erica Tazel).

Justified – l’uomo della legge: trama

Il vice sceriffo Raylan Givens è il perno accentratore attorno a cui ruota l’intera storia. Lo sceriffo si è affermato negli anni come un eroe dal sapore vintage che porta la pistola sul fianco in una fondina ed indossa uno Stetson e stivali  da cowboy. Il fare da eroe di Givens non è esente, però, da forti contraddizioni. Lo sceriffo infatti non ha paura di usare la sua arma per uccidere e rimane sempre in bilico fra il rispetto delle regole ed il farsi giustizia da solo. Profondamente legato al suo territorio, la contea di Harlan, lo sceriffo si trova come sempre a fare i conti con gli scheletri del proprio passato, come la presenza del suo amore di sempre Ava Crowder e della sua ex-moglie Winona. Nel corso della sesta stagione, inoltre, prenderà piede l’epico scontro con l’acerrimo nemico Boyd Crowder, sempre rimandato nelle stagioni precedenti e che ora giunge all’ apice in una lotta estrema tra il bene e il male. La lotta fra lo sceriffo ed il suo nemico storico sconfinerà ben presto in un conflitto senza posizioni nitide, che manterrà il pubblico con il fiato sospeso fino alle battute conclusive.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


In Treatment (Giulia Michelini) - 10
In Treatment 3: al via l’ultima stagione, tra nuovi pazienti e nodi irrisolti


Rectify
Rectify: l’atto finale arriva su Sky Atlantic ma rinuncia all’epilogo perfetto


le streghe dell'east end
LE STREGHE DELL’EAST END 2: DA STASERA SU FOX LIFE NUOVI ARRIVI E ULTIMI INCANTESIMI PER LA FAMIGLIA BEAUCHAMP


eric-jason sesso true blood 7
TRUE BLOOD 7, L’EPILOGO: SESSO E SANGUE A BON TEMPS, CHE LA FINE SIA COME L’INIZIO

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.