8
marzo

GRAND HOTEL CHIAMBRETTI SARA’ IL POST-ISOLA. PIERO: “PUNTIAMO SUGLI ANZIANI CHE SI PORTERANNO IL TELECOMANDO NELLA BARA”

Grand Hotel Chiambretti

E’ arrivato a sorpresa alla conferenza stampa di presentazione della nuova edizione dell’Isola dei famosi (clicca qui per tutti i dettagli), e come suo solito ha portato una ventata di umorismo e qualche sorpresa. Già, perchè quest’anno Piero Chiambretti è chiamato con il suo Grand Hotel a mettere in scena un “post-Isola” (come suggerisce il nuovo sottotitolo Gente che va, Gente che viene… dall’Isola), a partire da martedì 15 marzo in seconda serata su Canale5.

Se vi è ancora poco chiaro di cosa si tratti, possiamo trovare un sunto di cosa sarà Grand Hotel Chiambretti in questo tweet del profilo ufficiale dell’Isola:

Il conduttore ha voluto chiarire innanzitutto la collocazione in palinsesto: il suo programma, infatti, non andrà in onda al termine della puntata dell’Isola dei famosi, ma il martedì sera in seconda serata, all’indomani dell’Isola (che quest’anno andrà in onda di mercoledì soltanto la prima settimana, poi ritroverà la sua collocazione del lunedì). Non a caso, ha voluto precisare: “Non è un dopo Isola ma un post isola, perchè non andiamo la stessa sera. Se andassimo dopo partiremmo alle 4 del mattino, ironizzando sulla durata della puntata. E, per non creare troppe aspettative, ha scherzato: “Faremo un programma banale, così quello che viene è un di più”.

Ospite di ogni settimana sarà il naufrago eliminato nella puntata precedente ma ci saranno anche dei collegamenti con l’Isola: “Tutti i naufraghi saranno a disposizione del sottoscritto” ha detto Piero. Per quanto riguarda gli obiettivi invece ha raccontato: “Puntiamo sugli anziani, voglio conquistare gli ultracentenari perchè i giovani non esistono più. Punto a spettatori che si porteranno nella bara il telecomando premuto sul 5″.

Sulla sua partecipazione: “Per me è un’esperienza nuova, voglio dare più peso alla mia leggerezza. Cercherò di contribuire al successo di questa trasmissione, che è il più interessante dei reality show, stimola il sadomasochismo di chi la fa e chi di la vede”.



Articoli che potrebbero interessarti


Alessia Marcuzzi
ALESSIA MARCUZZI: TRASH SONO ALCUNE INTERVISTE AI PARENTI DELLE PERSONE MORTE, NON L’ISOLA


Grand Hotel Chiambretti - Cipriani, Chiambretti, Caniggia.
GRAND HOTEL CHIAMBRETTI: PIERINO FA IL GATTOPARDO. GLI SERVIREBBE LA DIRETTA PER ESSERE SUL PEZZO


Piero Chiambretti
Matrix Chiambretti torna ad esplorare l’universo femminile e riparte da Gina Lollobrigida


Massimo Giletti, Mara Venier
L’Arena chiude: Giletti «non sapeva nulla». La solidarietà al conduttore dai colleghi vip

1 Commento dei lettori »

1. Osservatore Critico ha scritto:

9 marzo 2016 alle 13:28

La verità è solo una: non sono i naufraghi ad essere al servizio di Chiambretti, ma Chiambretti al servizio del programma…della serie: o rendi il tuo show un post/dopo isola o quest’anno non fai un bel niente. Del Grand Hotel, di quella idea, non vi sarà nulla, se non quel po’ di glamour che le scarissime risorse economiche Mediaset possono ancora garantirgli, al fine di farlo andare in onda. I fasti del vero, splendido programma di Piero – Chiambretti Night – sono un lontanissimo ricordo che non si ripresenterà piu’…mi auguro per lui di rientrare su Rai Due, provando un nuovo programma fatto su di lui…così è solo un presentatore costretto ad accettare quel che gli impogono, visto che il suo prestigio + potere decisionale è crollato.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.