25
febbraio

THE VOICE 2016, PRIMA PUNTATA: I CONCORRENTI CHE HANNO PASSATO IL TURNO

Sorelle Baccaglini

Si è conclusa la prima puntata di Blind Audition di The Voice of Italy 2016, e le quattro squadre hanno iniziato a prendere forma. Max Pezzali è l’unico coach che è riuscito finora ad accaparrarsi quattro talenti, vediamo un recap dei concorrenti che hanno passato il turno.

Team Pezzali: Kevin Pappano, Cristiano Carta, Aurora Lecis e Virna Marangoni.

Team Dolcenera: Annamaria Castaldi, Giorgia Alò e Fabio De Vincente.

Team Killa: Debora Cesti, Davide Ruda e Mariangela Corvino.

Team Carrà: Samuel Pietrasanta e Sorelle Baccaglini.

Ospite di ieri sera Gigi D’Alessio, che si è presentato come concorrente con l’intenzione di fare uno scherzo ai quattro coach. DavideMaggio.it ha seguito la prima puntata in diretta minuto per minuto, di seguito il resoconto della serata di ieri.

The Voice of Italy 2016: la diretta minuto per minuto

Ore 21:00 – Collegamento di Federico Russo con il Tg2, e poi il promo. The Voice sta per tornare.

21:18 – Si parte. The Voice of Italy 2016 è ufficialmente iniziato. Le voci dei coach in voice over sulle immagini dello studio vuoto raccontano l’inizio dell’avventura.

21:20 – Una clip presenta i quattro coach, ognuno viene descritto da Federico Russo e dagli altri tre colleghi.

21:21 – Un’altra clip nella quale i coach spiegano come avverranno le blind auditions.

21:23 – I coach fanno il loro ingresso nello studio e cantano tutti insieme Hall of Fame dei The Script.

21:26 – Federico Russo dà il via alle blind auditions.

21:27 – La prima a salire sul palco è Annamaria Castaldi, 17 anni, di Genova ma abita a Olbia. Dopo la sua clip di presentazione, canta Pensa di Fabrizio Moro armata di chitarra.

21:30 – Tutti i quattro coach si sono girati per Annamaria (che si fa chiamare Anna). Ognuno cerca di convincere la ragazza a entrare nel suo team, Max Pezzali le chiede un’improvvisazione con la chitarra e lei canta Price Tag di Jessie J. Pezzali e Dolcenera raggiungono Anna sul palco per convincerla. Raffaella indossa un giacca nera con il collo e le maniche che richiamano i colori dell’arcobaleno.

21:34 – Continuano le discussioni. Alla fine lei sceglie di entrare nel team Dolcenera perchè cerca “qualcuno che mi sappia dare delle basi”.

21:38 – Dolcenera consola Max Pezzali, in crisi per non essere stato scelto da Anna, e lo chiama “Patato”.

21:44 – E’ la volta di Debora Cesti, 23 anni, milanese di origini africane. Canta Raggamuffin.

21:46 – Dopo un’esitazione iniziale, tutti i quattro coach si girano anche per Debora.

21:48 – Anche in questo caso i coach cercano di portare acqua al proprio mulino. Raffaella Carrà: “Hai la musica nelle vene”. Dolcenera: “A livello vocale è chiaro chi dei quattro può capirti”.

21:51 – Debora sceglie il team Emis Killa. Una scelta dettata dalla curiosità, racconta lei.

21:53 – Dolcenera si mostra agguerrita: “Ma vaff..!!” dice a Emis Killa. Raffaella invita a stare calmi.

21:54 – Tocca a Brian Grisetti, 17 anni da Bergamo, che passa molto tempo “davanti allo specchio”. Canta Io che non vivo (senza te). “Sembra Micheal Bublè”, dice Federico Russo.

21:57 – Nessuno dei coach si è girato, nonostante il pubblico in visibilio. “Come mai ti piace un repertorio così old fashioned?” gli chiede Raffaella.

22:00 – E’ la volta del torinese Kevin Pappano, 17 anni, che porta sul palco What do you mean di Justin Bieber.

22:02 – Per il ragazzo si girano Raffaella, Max Pezzali e Dolcenera. Emis dice “Ti ho sentito un po’ vecchio nel modo di cantare”.

22:06 – Il ragazzo decide di entrare nella squadra di Max Pezzali.

22:08 – Al momento Raffaella Carrà è l’unica a non aver ancora alcun talento. Parte una clip in cui i quattro coach commentano come sta andando la serata. Poi la pubblicità.

22:12 – Tocca a Cristiano Carta, 23 anni di Roma, canta dall’età di sei anni. Sul palco con una camicia mimetica canta I got you (I feel you).

22:14 – Si girano tutti i quattro coach, nonostante i dubbi iniziali di Max Pezzali e di Dolcenera. La cantante: “Mi piaci anche fisicamente”. Emis Killa: “Vai con Dolcenera allora, che ti diverti a prescindere”. Lui alla fine sceglie Max Pezzali.

22:20 – Clip confessionale di Max Pezzali: “Io non ho la formula per il successo. Credo di poter aiutare i ragazzi che sceglieranno me a non commettere gli stessi errori che ho commesso io nella mia carriera” racconta.

22:21 – Tocca a Davide Ruda, 33 anni, da Alghero. Canta Bad Medicine.

22:24 – Tutti i quattro coach si girano per Davide, in arte Dave. Raffaella Carrà scherza: “Io sono Piero Pelù”, con l’obiettivo di convincere il ragazzo a entrare nella sua squadra. I coach scherzano tra di loro. Emis Killa: “Hai fatto tutto te Raffaella” e lei: “No, quello è Pippo Baudo”.

22:28 – Davide sceglie di entrare nel team Emis Killa: “Dietro a un rapper c’è un grande rockettaro”, dice.

22:30 – E’ la volta di Luigi D’Alessio, o meglio Gigi D’Alessio. Prima però la pubblicità.

22:36 – Ecco Gigi D’Alessio, intenzionato a non farsi riconoscere dai coach. Racconta i suoi primi approcci con il pianoforte: “Ero il pianista di Mario Merola”, dice durante la clip in cui tuttavia parla di “uno scherzo”.

22:37 – Gigi D’Alessio è sul palco. Canta la sua Non dirgli mai. Emis Killa subito: “E’ Gigi D’Alessio”. E Raffaella: “E’ lui davvero”. Poi si gira. La segue anche Max Pezzali ma non Dolcenera ed Emis Killa.

22:40 – I quattro coach salgono sul palco per salutare Gigi e commentano l’esibizione. “Devi venire con me”, dice Raffaella. Gigi esce comunque di scena dopo pochi secondi.

22:43 – Raffaella continua ad essere l’unico coach senza cantanti. Tocca ora a un cantante che si esibisce sulle note di Enjoy The Silence dei Depeche Mode. Il suo volto però non viene mostrato nemmeno ai telespettatori, sul palco infatti è montata una tenda per nasconderlo.

22:45 – Si gira soltanto Dolcenera, peraltro all’ultima nota. Dietro la tenda c’è una ragazza, si chiama Giorgia Alò e viene da Roma. Le due improvvisano un duetto.

22:48 – Clip di presentazione anche per Dolcenera: “Essere coach non è facile, è pesante!”, racconta.

22:49 – Un’altra ragazza dalla Sardegna, si chiama Aurora Lecis e si dichiara fan di Emis Killa. Sul palco canta Superbass di Nicki Minaj.

22:51 – Si girano tutti, tranne Emis Killa. “Io andrei con Max Pezzali”, dice il rapper. Lei infatti sceglie Pezzali.

22:58 – E’ la volta di tre sorelle, Ambra, Federica e Sara Baccaglini, in arte le Foxy Ladies. Arrivano da Rovigo e cantano Hit the road Jack. Si girano tutti i coach.

23:04 – Le tre sorelle si consultano. Pubblicità.

23:09 – Max Pezzali ha finora tre talenti. Dolcenera e Emis Killa due. Zero Raffaella. Le sorelle Baccaglini scelgono però di entrare nel team Carrà.

23:12 – Emis Killa dà una torta con una candelina a Raffaella per festeggiare il suo primo concorrente. “Auguri!!” dice Dolcenera. Poi si canta Tanti Auguri.

23:23 – Ecco la clip di presentazione anche per Raffaella Carrà: “Questa volta voglio trovare un numero uno!”.

23:15 – E’ il turno di Mariangela Corvino, 24 anni, tatuatrice di Foggia. Canta Cry Baby. Si gira soltanto Emis Killa: “Non sapete cosa vi siete persi” dice il rapper agli altri. Ma Pezzali commenta: “C’era troppa roba”.

23:21 – Tocca a Samuel Pietrasanta, 23 anni, artista di strada originario di Catania.

23:22 – Samuel suona la chitarra e canta Firestone.

23:24 – Si girano tutti i quattro coach e Max Pezzali si alza in piedi. Pezzali e Dolcenera particolarmente agguerriti nel convincere il ragazzo, che alla fine sceglie Raffaella. Anche la Carrà è incredula: “Carramba che sorpresa! Non ci posso credere, ma sei sicuro?” dice. Felicissima la madre di Samuel dietro le quinte, grande fan di Raffaella.

23:32 – Emis Killa prende in braccio Raffaella e la porta dietro le quinte per farle incontrare la madre di Samuel. La donna si commuove. Poi parte la pubblicità.

23:36 – Tocca alla 23enne Francesca Giuliani che sul palco porta un brano di uno dei quattro coach. Canta Com’è straordinaria la vita di Dolcenera. La coach riconosce la sua canzone dalle prime note ma sembra combattuta. Nessuno dei quattro si gira. “C’è una cosa a cui tengo, ed è far capire bene tutte le parole. Invece qui era tutto un po’ legato”, dice Dolcenera. Poi sale sul palco a salutare la ragazza, che si commuove.

23:43 – E’ la volta di Virna Marangoni, 49 anni, arriva da Bergantino, in provincia di Rovigo e racconta di essere reduce da un tumore al seno. Canta Roadhouse Blues, e per lei si girano Emis Killa, Max Pezzali e Raffaella Carrà.

23:48 – Virna sceglie di entrare nel team Pezzali.

23:52 – Una clip che racconta come Max sia “l’erede di Piero Pelù”, perché conosce tutti i luoghi da cui provengono gli aspiranti concorrenti.

23:53 – Federico Russo fa una sorpresa a una ragazza di nome Vanessa, e la va a trovare nel negozio in cui lavora per dirle che è stata presa alle blind di The Voice.

23:54 – La ragazza (Vanessa Catarinelli, 24 anni) sale sul palco e canta Sax. Nessuno dei coach si gira per lei. Raffaella la fa ricantare e sale sul palco con lei improvvisando qualche passo di danza. “Mi pento perchè hai tutte le possibilità”, dice la Carrà.

00:01 – Tocca adesso a Fabio De Vincente, 32 anni, nato a Torino. Lo accompagna una sorta di Bianconiglio che gli porta fortuna. Sul palco, al pianoforte, canta Say Someting.

00:03 – I quattro coach si girano per Fabio. Dolcenera filosofeggia e Raffaella parla di “arringhe logorroiche”. Il ragazzo decide di entrare nel team Dolcenera.

00:10 – Titoli di coda. Max Pezzali nella prima puntata ha portato nella sua squadra quattro talenti. Dolcenera ed Emis Killa tre, mentre Raffaella Carrà due.

00:11 – La prima puntata di blind audition si chiude qui. Appuntamento a mercoledì prossimo.

The Voice of Italy 2016: novità e anticipazioni

E’ tutto pronto! Questa sera alle 21.15 su Rai2 andrà in onda la prima puntata della quarta edizione di The Voice of Italy. Assisteremo alla prima delle sei blind audition, peculiarità di questo talent che presuppone che i quattro coach assistano di spalle all’esibizione dell’aspirante concorrente e decidano di sceglierlo soltanto se affascinati, appunto, dalla loro voce. Ma è inutile negarlo: gli occhi sono tutti puntati sui quattro nuovi coach. La giuria di quest’anno è infatti composta da tre novità, cioè Dolcenera, Emis Killa e Max Pezzali, e da un ritorno, quello di Raffaella Carrà che occuperà nuovamente la sedia rossa dopo averla abbandonata temporaneamente lo scorso anno.

Quattordici puntate totali così strutturate: sei Blind audition (una in più dello scorso anno); due puntate di Battle, quest’anno non più sfide dirette a due ma con tre concorrenti; poi due KnockOut con i cavalli di battaglia, per arrivare alla fase finale di maggio con quattro Live show al termine dei quali sarà decretato il quarto vincitore di The Voice of Italy. Un’edizione che parte però con l’obiettivo preciso (questa volta sì!) di riuscire a trovare un nome che possa realmente sfondare nel panorama musicale. A tal proposito, hanno suscitato diverse polemiche le recenti dichiarazioni di Raffaella Carrà, che ha puntato il dito contro il meccanismo di questa trasmissione e contro la casa discografica Universal, che si prende in carico il vincitore. Nella puntata che vedremo stasera (registrata da qualche settimana) conosceremo dunque i primi aspiranti talenti. Tra i volti noti attesi nelle blind 2016 -ormai un classico di The Voice- ci sono quest’anno Gigi D’Alessio e Federica Valenti, moglie dell’attore Michele Placido.

Confermata la conduzione di Federico Russo. Ci sarà invece una nuova V-reporter: come anticipato da DavideMaggio.it si tratta della “cattiva” Alessandra Angeli, alias Angelina, volto di Pechino Express 2014.

[THE VOICE 2016: LA VIDEOINTERVISTA A DOLCENERA]

[THE VOICE 2016: LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE]



Articoli che potrebbero interessarti


The Voice - Elisa Maffenini
THE VOICE 2016: QUARTA BLIND AUDITION IN DIRETTA. C’E’ ANCHE GIULIA FRANCESCHINI DA AMICI 6


The Voice - Katy Desario
THE VOICE 2016: TERZA PUNTATA DEL 9 MARZO IN DIRETTA. NEL TEAM DOLCENERA LA CANTANTE ANNI ‘90 NEJA


TVOI4_CHARLES KABLAN E FRANCESCA MICHIELIN
THE VOICE 2016: LA FINALE IN DIRETTA. VINCE ALICE PABA. SECONDO CHARLES KABLAN, POI ELYA ZAMBOLIN E TANYA BORGESE. RAFFAELLA CARRA’ ANNUNCIA IL SUO ADDIO A THE VOICE


TVOI4_FRANCES ALINA ASCIONE
THE VOICE 2016: LA SEMIFINALE IN DIRETTA. ELYA ZAMBOLIN, TANYA BORGESE, ALICE PABA E CHARLES KABLAN SONO I FINALISTI

4 Commenti dei lettori »

1. AnTo ha scritto:

24 febbraio 2016 alle 19:08

Anteprima esclusiva opening coach

thevoiceofitaly.rai.it/dl/siti/media/Anteprima-Esclusiva-Opening-Coach-5ff73cf6-979b-4ea2-b2ed-475c85525437.html



2. mino ha scritto:

25 febbraio 2016 alle 09:24

bravi stranamente i quattro coach sono stati bravi ..buono il montaggio



3. Lami ha scritto:

25 febbraio 2016 alle 10:31

Ma quanto se la tira Dolcenera? Manco fosse Beyoncè…



4. nino.tv ha scritto:

25 febbraio 2016 alle 12:01

il collegamento in diretta con federico russo se lo potevano risparmiare, visto che le audizioni blindate sono state registrate almeno un mese fa. tolta tutta la “simpatia” di questo mondo, la giuria risulta abbastanza inadeguata. dolcenera è sboccata e sbordante. pezzali professionale ma troppo buono. emis killa ha il ruolo di catturare una fetta di pubblico giovane, paradossalmente il più adeguato. la carrà, tornata dopo l’esperienza fallimentare di “forte, forte, forte” di cui ricordo solo la sigla (canzone scritta dall’istrionico malgioglio) potrebbe evitare di fare sempre continue autocitazioni, risulta ridicola.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.