13
febbraio

ASCOLTI TV | VENERDI 12 FEBBRAIO 2016. IN 10,1 MLN PER LA QUARTA SERATA DEL FESTIVAL DI SANREMO (47.81%)

Virginia Raffaele e Carlo Conti

Ascolti Tv Sanremo – quarta serata venerdì 12 febbraio 2016

Su Rai1 la quarta serata (qui quello che è accaduto minuto per minutoqui gli eliminati dei big) del Festival di Sanremo 2016 ha conquistato 12.201.000 spettatori pari al 46.05% di share, nella prima parte in onda dalle 21:10 alle 23:46, e 6.414 .000 spettatori pari al 55.2%, nella seconda parte in onda dalle 23:51 all’1.18 (qui gli ascolti della terza serataqui gli ascolti della quarta serata negli ultimi 15 anni). Nel complesso la serata ha ottenuto 10.164.000 spettatori con il 47.81%. Su MTV8 Hell’s Kitchen ha ottenuto 381.000 spettatori con l’1.37%.

Prime Time

Ieri su Canale 5 Come è bello far l’amore ha raccolto davanti al video 1.460.000 spettatori pari al 5.49% di share. Su Rai2 Speciale Tg2 – “Il Grande Abbraccio ha registrato 583.000 spettatori con uno share del 2.07%. Su Italia1 The Flash totalizza un a.m. di 1.455.000 spettatori con il 4.87% di share, nmentre Arrow ha raccolto 1.301.000 spettatori con il 4.72%. Su Rete 4 Quarto Grado – Le Storie ha raccolto 1.534.000 spettatori (6.54%). Su Rai3 Upside Down ha raccolto davanti al video 827.000 spettatori pari ad uno share del 2.85%. Su La7 Django ha intrattenuto 539.000 spettatori con l’1.9%.

Access Prime Time

Malgrado la finale tra giovani, in calo anche Sanremo Start.

Su Rai1 Sanremo Start è stato seguito da 8.640.000 spettatori per uno share del 30.05% (presentazione: 6.843.000 – spettatori con il 25.19%), mentre su Canale 5 Striscia la notizia registra una media di 3.788.000 spettatori con uno share del 12.93%. Su Rai2 LOL :) ha convinto 1.102.000 spettatori con il 3.73%. Su Italia1 la serie in replica CSI Scena del crimine ha registrato 1.083.000 spettatori con il 3.87%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole ha appassionato 2.114.000 spettatori pari al 7.45%. Su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 1.309.000 individui all’ascolto (4.61%), mentre su La7 Otto e mezzo ha interessato 1.072.000 spettatori (3.72%).

Preserale

Male Tempesta D’Amore.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 3.884.000 spettatori (21.58%) mentre L’Eredità ha giocato con 5.452.000 spettatori (25.59%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.766.000 spettatori con il 15.75% di share mentre Caduta Libera ne diverte 4.076.000 con il 19.35%. Su Rai2 NCIS Los Angeles ha raccolto 891.000 spettatori (4.54%) mentre NCIS è stato rivisto da 1.618.000 spettatori (6.66%). Su Italia1 CSI Scena del crimine ha totalizzato 630.000 spettatori (2.73%). Su Rai3 Sconosciuti segna 1.178.000 spettatori con il 4.5%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 839.000 telespettatori con il 3.5%. Su La7 L’Ispettore Barnaby ha appassionato 334.000 spettatori (share dell’1.76%).

Notte Precedente e Daytime Mattina

Continua il momento no di Mattino Cinque. Cronache Animali al 4.43%.

Su Rai1 gli ultimi 8 minuti della terza serata del DopoFestival hanno ottenuto 1.045.000 spettatori con il 35.52%. Sottovoce Speciale ha raccolto 513.000 spettatori con il 26.62%. Rai1 Il Caffè di Raiuno totalizza un a.m. di 172.000 spettatori pari ad uno share dell’11.9%. A seguire Uno Mattina dà il buongiorno a 1.152.000 telespettatori con il 22.57%. Storie Vere porta a casa una media di 1.229.000 spettatori con uno share del 22.93%. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 597.000 spettatori (10.59%) nella prima parte e 630.000 (11.9%) nella seconda. Su Rai 2 Cronache Animali totalizza una media di 240.000 spettatori e uno share del 4.43%. Su Italia 1 Georgie ottiene un ascolto di 270.000 spettatori pari al 4.6% di share. Su Rai3 Agorà convince 410.000 spettatori pari al 7.23% di share mentre Mi Manda Rai3 è stato visto da 295.000 persone (5.53%). Cuore Ribelle su Rete 4 registra una media di .000 spettatori con share del %. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 156.000 spettatori con il 3.15%. A seguire Coffee Break ha informato 161.000 spettatori pari al 3.02%.

Daytime Mezzogiorno

Solo il 14.52% per Forum.

Su Rai1 A Conti Fatti – La parola a voi intrattiene 1.014.000 spettatori con il 15.01% di share mentre La Prova del Cuoco registra 2.207.000 spettatori con il 16.96%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.318.000 telespettatori con il 14.52%. Su Rai2 I Fatti Vostri è la scelta di 997.000 spettatori con share dell’11.02%. Su Italia 1 Sport Mediaset ha ottenuto 1.176.000 spettatori con il 7%. Su Rai3 Elisir totalizza una media di 466.000 spettatori (6.73%). Su Rete4 Un Detective in corsia ha appassionato 479.000 spettatori con il 3.93% mentre La signora in giallo 941.000 (5.56%). Su La7 L’Aria Che Tira interessa 292.000 spettatori con share del 4.5% nella prima parte, e 370.000 spettatori con il 2.82% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

La Vita in Diretta da Sanremo (seconda parte) non va oltre il 16.99% mentre la prima parte di Pomeriggio Cinque segna il 19.7%. Benissimo la replica di Sanremo.

Su Rai1 la prima parte de La Vita in Diretta ha informato 2.248.000 spettatori con il 13.23%. Torto o ragione? Il Verdetto finale ha appassionato 1.928.000 spettatori con il 13.46% mentre la seconda parte de La Vita in Diretta ottiene 2.380.000 telespettatori con il 16.55%. Su Canale5 la soap Beautiful piace a 3.228.000 telespettatori con il 18% di share. Una Vita ha convinto 2.930.000 spettatori con il 16.99% di share mentre Uomini e Donne ha coinvolto 2.900.000 spettatori con uno share del 19.25% (2.863.000 e il 21.49% nel finale). Il Segreto è stato visto da 3.314.000 spettatori con il 25.04% di share mentre Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 2.701.000 spettatori con il 19.7% nella prima parte e 2.289.000 con il 15.36% nella seconda. Infine, Pomeriggio Cinque Insieme porta a casa il 12.92% di share con 2.106.000 telespettatori. Su Rai2 Detto Fatto ha condiviso tutorial con 1.280.000 spettatori con uno share dell’8.26%. Su Italia1 I Simpson hanno raccolto 971.000 spettatori (5.4%), nel primo episodio e 1.333.000 spettatori (7.54%) nel secondo. Futurama ha divertito 1.244.000 spettatori (7.47%). The Big Bang Theory ha fatto sorridere 1.034.000 spettatori con uno share del 6.67% mentre 2 Broke Girls ha raccolto 835.000 spettatori con il 5.92%. La serie How I Met Your Mother – E Alla Fine Arriva Mamma è stata seguita da 689.000 spettatori (5.2%). Su Rai3 La Casa nella Prateria ha raccolto 647.000 spettatori con il 4.6% di share mentre Geo è stato visto da 1.652.000 con il 10.62% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 943.000 spettatori con il 5.71%. Su La7 Tagadà ha raccolto 278.000 spettatori con uno share dell’1.83%. Su Rai Premium la replica di Sanremo Start segna 225.000 spettatori con l’1.58% mentre la terza serata del Festival di Sanremo 2016 ha ottenuto 384.000 spettatori (2.79%), nella prima parte, e 512.000 spettatori (2.85%), nella seconda parte.

Seconda Serata

Cresce il DopoFestival, peccato per il TG1 tra le due parti.

Su Rai1 il DopoFestival è stato seguito da 3.201.000 spettatori con il 51.67% di share, nella prima parte della durata di 12 minuti, e 1.824.000 spettatori con il 43.39% nei primi quindici minuti della seconda parte (i nove minuti di TG1 tra le due parti: 2.229.000 -44.9%). Su Canale 5 Il Cuore Grande delle Ragazze ha totalizzato una media di 505.000 spettatori pari ad uno share del 4.06%. Su Rai2 Troppo Giusti segna 196.000 spettatori con l’1.1%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna il % con .000 spettatori. Su Italia1 il telefilm Gotham viene visto da una media di 620.000 ascoltatori con il 3.59% di share. Su Rete 4 Houdini – L’Ultimo Mago è stato scelto da 244.000 spettatori con il 3.31% di share.

TG1
Ore 13.30 4.133.000 (23.38%)
Ore 20.00 6.720.000 (26.76%)

TG2
Ore 13.00 2.803.000 (17.53%)
Ore 20.30 1.746.000 (6.4%)

TG3
Ore 14.30 1.590.000 (9.44%)
Ore 19.00 2.105.000 (10.69%)

TG5
Ore 13.00 2.990.000 (18.49%)
Ore 20.00 4.203.000 (16.57%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.795.000 (13.82%)
Ore 18.30 836.000 (4.97%) prima parte, 669.000 (3.51%) seconda parte

TG4
Ore 11.30 339.000 (4.69%)
Ore 18.55 610.000 (3.19%)

TGLA7
Ore 13.30 595.000 (3.36%)
Ore 20.00 1.292.000 (5.1%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 28.9 23.47 20.5 16.51 14.63 23.19 38.28 51.54
RAI 2 5.29 4.71 6.21 10.55 6.8 5.32 3.21 1.65
RAI 3 5.8 9.05 6.49 7.81 6.52 9.07 4.1 1.75
RAI SPEC 5.96 6.84 6.75 4.74 8.49 7.03 5 4.08
RAI 45.96 44.08 39.94 39.62 36.44 44.6 50.59 59.02

CANALE 5 13.21 14.46 12.28 16.94 21.31 16.93 9.26 4.63
ITALIA 1 4.58 3.35 2.46 7.53 5.2 3.24 4.55 3.79
RETE 4 4.46 1.35 3.22 4.83 4.01 3.39 5.55 5.89
MED SPEC 5.59 7.29 7.08 5.5 5.98 6.09 5.64 3.9
MEDIASET 27.85 26.45 25.04 34.8 36.5 29.65 25.01 18.2

LA7+LA7D 2.85 3.63 4.21 3.1 2.1 3.2 2.99 2.11
SATELLITE 16.64 17.32 23.25 16.4 18.56 16.26 15.43 13.37
TERRESTRI 6.71 8.52 7.56 6.08 6.4 6.29 5.98 7.3
ALTRE RETI 23.34 25.85 30.81 22.49 24.96 22.55 21.41 20.66

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Shades of Blue
Ascolti TV | Mercoledì 26 luglio 2017. SuperQuark 17.89%, Shades of Blue con la maratona finale 8.15%


wind summer festival arisa e fragola, ascolti tv
Ascolti TV | Martedì 25 luglio 2017. Wind Summer Festival chiude al 16.34%, The Halcyon 9.77%. Reazione a Catena 29.27%


words and pictures ascolti tv
Ascolti TV | Lunedì 24 luglio 2017. Temptation Island arriva al 21%, Words and Pictures 12.7%. Ciao Darwin funziona anche con la replica della replica (1.5%), bene Il Trono di Spade (1.4%-1.2%).


Irregolari
Ascolti TV | Domenica 23 luglio 2017. Un Passo dal Cielo 12.8%, Everest 9.4%, Irregolari 4.7%. Boom di IGT in replica su TV8 con il 3.3%

29 Commenti dei lettori »

1. Rupert05 ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 10:24

Quella di ieri sera, puntata TROPPO lunga ed in alcuni tratti noiosa…le 20 esibizioni erano da far passare più velocemente, l’ultima esibizione è stata mandata che era quasi l’una! Si potevano evitare gli ospiti…cmq per ora un bel festival, bravo Conti non era facile replicare il successo dello scorso anno, per la prossima edizione mi piacerebbe un Conti direttore artistico con Cattellan presentatore! Buon sabato



2. luigi1988 ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 10:26

Bravo conti ma il record della quarta serata resta della Clerici



3. Sergio Marco ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 10:40

Caro Rupert05, il buon Alessandro Cattelan in un’intervista ha chiaramente detto che ha già ricevuto proposte sia da Rai che da Mediaset ma lui ha rigettato!
Motivazione? A Sky lui si sente a posto così!
E’ considerato un po’ come la Barbara d’Urso di Sky, conducendo due programmi di punta della Rete Satellitare.
Quindi, il caro e buon Alessandro Cattelan lasciamolo là, nonostante io vada pazzo per lui!
Se dovrei azzardare una nuova coppia condutrrice per Sanremo 2017, io consiglierei nuovamente Fabio Fazio e Luciana Litizzetto!
Sono stati davvero bravissimi, ma anche Carlo Conti è davvero molto ma molto bravo!
Ma tornando al discorso di Cattelan, meglio lasciarlo a Sky.
Questi mondi di Rai e Mediaset non fan per lui!
Oggi Ale, sarà a TVTalk! Sentiremo un po’ di commenti sul suo progrmma #EPCC!



4. massimo ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 10:53

Scende Quelli che il calcio in versione festival della tarantella di paesello. Un presentatore che.cerca di sfiorare il vero sorriso ma riesce a malapena a mostrare due dentini! ! Nicola Savino sarebbe costato mooooolto meno e forse divertito di più! Azzeccati i giorni dopo carnevale! !



5. Dalila ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 10:54

Nonostante fosse una delle serate più lunghe e difficili,Conti ha mantenuto intatti gli ascolti.onestamente non vorrei essere nei panni del povero conduttore del prossimo anno..sarà complicato ripetere ascolti del genere,anche se conti rimarrà alla direzione artistica.serata effettivamente lunga,in ogni caso,va dato il merito al conduttore l’ intuizione di ispirarsi ad un grande come Baudo,perché come diceva qualcuno ieri,il festival è chiaramente sulla falsariga dello stile baudiano.la formula vincente è per me stata questa.cercare di intercettare una platea molto trasversale pescando tra i giovani emergenti e le vecchie leve,come Patty pravo e Ruggeri.la giusta comicità con un talento emergente e vero,ospiti di ogni genere e il dopo festival che ancora intrattiene per gli ultimi commenti in modo leggero.Non c’è che dire,Conti ha preso spunto da un grande e il pubblico ha apprezzato.un bacio Lello!



6. massimo ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 11:04

Una bella sbronza tutta sta “comicità” per i nonnini di r1 abituati a esorcisti, taglialegna, famiglie al delirio e suore capricciose!!



7. paky94 ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 11:09

Per l’anno prossimo vedrei bene: Fabrizio Frizzi, Virginia Raffaele, Rocco Tanica e Melissa Satta.



8. luc10 ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 11:14

Mamma mia fino all 1 e 20 ieri il festival!!! Mi dispiace solo di nn essere riuscito a vedere il dopofestival anche se ogni sera provo con tutta la buona volontà ad arrivare a fine serata. Forse 20 cantanti sono davvero troppi, o almeno occorre ridurre gli ospiti quando si esibiscono tutti i 20 cantanti.



9. Tore ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 11:43

Benissimo Barbara D’Urso. Tonfo in odore di flop per il Tg5 delle 20, surclassato dal Tg1. Sanremo interessante, ma vederlo tutto d’un fiato per 5 serate di fila è una missione durissima!



10. ilSole ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 11:58

Boom del festival. Ancora sopra i 12 milioni. E ancora boom per tutte le fasce Rai. Mediaset è un crollo ovunque. Allarme rosso per il Tg5. Pure alle 13 è insediato dal Tg2. Crollo per forum. Clerici regina ancora una volta e per il 15esimo anno del Mezzogiorno. Canale5 si salva solo con le soap per le casalinghe. È tutta una tristezza quella rete. Ma chi la guarda??? Urla da forum alla d urso… strilli isterici dalla de filippi e poi soap come se nulla fosse… canale5 è un pianto!! Speriamo che si svegli con gli show in partenza.



11. Matteo G. ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 12:00

Discreta VID che quest’anno si è ripresa lo scettro del vincitore, bene la D’Urso nella prima parte (il traino del Segreto a volte l’aiuto a volte no).
Monster Storie vere, che umilia Mattino 5. In netta ripresa la Isoardi che traina come si deve anche la Clerici, che supera abbondantemente i 2 milioni.
Buon risultato per Sanremo anche se è lontano il risultato della Clerici del 2010.



12. max_86 ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 12:09

Questo festival è un successo, senza se e senza ma, di carlo conti, di raiuno e di tutta la rai che dovrebbe andare fiera di prodotti del genere ancora nel 2016…..Sanremo è un evento e come tale è stato portato al trionfo da un ottimo conduttore qual è conti che, riuscendo ad intercettare tanti tipi di pubblico, fa ascolti bulgari, addirittura superiori da 11 anni a questa parte…il mondo tv è cambiato, da analogico a digitale, e in questi anni si sono persi molti telespettatori per strada, causa streaming selvaggi o piattaforme digitali che propongono in esclusiva telefilm e contenuti che, sulle reti in chiaro, arrivano anni dopo….ma Sanremo è qualcosa che resiste ai tempi, adattandosi in maniera egregia….stasera aspetto con trepidazione la finale anche perché, mai come quest’anno, il vincitore è incerto!



13. Fabio Fabbretti ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 12:11

Quarta serata Sanremo 2016: 10.164.000 47.81%
Quarta serata Sanremo 2015: 9.857.000 47.82%



14. tina ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 12:24

Super Conti.Di più non si può dire.Super!!!!!!!Vorrei vincano gli Stadio. Super anche loro.La coppia Caccamo Jurato troppo super valutata. Una coppia ruffiana. Avanti anche Prato e Ruggeri.W le vecchie leve. W senza togliere niente ai giovani comunque.



15. ilSole ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 12:26

Attesa alle stelle per conoscere il vincitore anche perché si brancola nel buio. Nessun cantante sembra aver preso il largo. Può vincere qualsiasi dei cantanti in gara.



16. ilSole ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 12:30

Benissimo l eredità che asfalta di ben 6 punti il nuovissimo quiz di canale5



17. Lello ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 13:41

Buon sabato a tutti e baci a Dalila! Che dire, ancora ascolti al top , bravo conti che eguaglia se stesso, bravissima la Raffaele. Eh si, a volte il pubblico di Raiuno, quello tradizionale, è più che intelligente e mostra la maturità tale da capire ed apprezzare qualcosa che va oltre le sue solite trasmissioni. Vedi caro massimo, la trasversalità e la maturità di questo pubblico si evidenzia proprio con questo tipo di eventi e personaggi, a differenza della rete concorrente che quando ha provato a fare Raiuno, il pubblico ha rifiutato categoricamente questa prova, vedi i misteri di Laura o Panariello in versione medico veterinario,o la lirica con Bonolis! A volte anche gli over sono meglio dei gggiovani! Ergo il tuo commento avvalora questa tesi. . Bravo! Ah ah ah ah ah
per il resto giornata ancora positiva per Raiuno in tutte le fasce, tranne i soliti guizzi che ormai si ripetono da anni di canale5, come al solito rete non pervenuta.



18. ilSole ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 13:43

Tg1 al record stagionale



19. Dalila ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 13:50

Ciao Lello!Mi sa che stasera ti guarderai la partita,quindi niente festival..:):)



20. Gabriele23 ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 13:51

ilSole Ma perchè continui a dire che L’Eredità asfalta Scotti? Se non sbaglio quello più asfaltato era Bonolis, diamo atto a Scotti che ha portato su di quasi 3 punti rispetto a Bonolis il preserale di Canale 5 e l’altra settimana il gioco finale di Caduta libera ha toccato il 24% a meno di un punto da L’Eredità, risultati che Bonolis fece solo nella primavera 2013 quando batteva spesso L’Eredità. Botto di Barbarella, forse solo per la confessione della Panarello sul caso Loris di cui Barbarella sarà stata furiosa dato che l’esclusiva era in mano alla Panicucci. Disastro Mattino 5, la Clerici asfalta per bene la Palombelli super noiosa che floppa con il traino inesistente di Mattino 5. Malissimo pure il filmaccio di Canale 5 battuto da Quarto Grado.



21. alkatraz ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 14:57

ma lassate perdere cattellan… in radio se fa fatica a sentirlo.



22. Marco18 ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 15:27

Sempre bene il Festival e chiude in bellezza l’ottimo dopofestuval!!!



23. Claudio75 ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 15:55

Serata infinita quella del Festival tanto che solo i sofferenti d insonnia hanno potuto godere del dopo Festival.
I numeri ottimi salvano la poltrona di leone, e si sembra questa la voce che gira insistente da Sanremo, il ripensamento di Dall Orto al cambio di direzione.



24. Peppe93 ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 15:59

Risultati ottimi per il festival.



25. Lello ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 16:30

Dalila stasera guardo il festival con un occhio alla partita, tra l’altro sono a Roccaraso e in albergo non vi è tanta possibilità di vedere tanto. .
Claudio ciao. Io leggevo sul corriere che teodoli è quasi certo per Raiuno, non hanno cambiato prima per rispetto a Leone che ha già lavorato per questo festival. Della serie raccogli i frutti e poi vai via!
comunque forza Napoli! Mi dispiace per Isabella, ma noi tifiamo Napoli, tiè ! Ah ah ah ah ah ah



26. ISABELLA ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 16:57

Ciao Lello! Va bene tutto purchè sia una bella partita :) :) :)



27. Dalila ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 17:06

Bè,Lello,se ci sarai a commentare,più che volentieri,altrimenti goditi la permanenza lì :):)un bacio



28. Lello ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 17:42

Certo Isabella! Lo sarà :-)
Dalila spero di esserci un Po. . Baci baci



29. GAETANO ha scritto:

13 febbraio 2016 alle 19:05

Buonasera a tutti!!!!!!!!
UnUn bacio Dalila!
Ecco come ho visto la quarta serata del Festival di Sanremo;
L’inerzia della mano distesa avviluppa il silenzio e il freddo è il mio sentire in questo giorno torbido.

I rampicanti sulla ringhiera avanzano con la stessa indolenza, s

tanchi, digitando una parola a questo punto inevitabile:
Basta.
Basta con questa ritorta maratona di motivi di investimento discografico.
Basta con la bronzea cortesia di Carlo Conti a dispetto della mordace ironia della Gialappa’s Band,relegati con il loro illuminante Dopofestival, a ore di sconcezze intime.
Assurda castrazione dell’unico seme innovativo di questo vetusto lupanare ostile al presente misfatto .
Molto meglio assecondare la morale comune e disseminare speranze (comunque vane e presto tradite ), premiando tra i “giovani “ tale Francesco Gabbani uno strano incrocio tra un Massimo Lopez rivedibile e scorretto e un Davide Devenuto più dinamico e espressivo (per informazioni rivolgersi e magari vedere “Un posto al sole”) cantante un inattuale e per niente salvifico “ Amen “. Nenia attinente forse al corso giubilare non al tempo in questione. Rimpicciolito mesto , questo, al buco della serratura da dove ammiccare arrrapati verso una Madalina Ghenea sempre più arresa al ruolo di svestita grazia ammaliatrice di una miseranda carovana di scriteriati luoghi comuni crocifiggenti stavolta, padri prossimi e venturi.
Una nota stonata comunque incastonata in un tripudio di luci basse e serie imprigionanti i pruni spinosi di una esperienza difficile : riascoltare in fila indefessa e scalettata tutte le canzoni dei (presunti) Big. Tutte. Come non si sapesse, non esser loro le reali protagoniste di questa messinscena invernale utile solo a penetrare e riconoscere la pigrizia e la banalitudine di menti autoriali arrese al pollice sbadiglio di una memoria di plastica.
Lungimirante e autentica in questo mondo artificiale l’ennesima metamorfosi degli Elii commentata malinconicamente da un salvabile (vi prego) Neffa schiudenti il cuore paterno (questo sì altro che Brignano) degli Stadio e l’anima tutta di un Festival inconsistente e una serata moscia a nulla attizzata da una Virginia Raffaele andante ma non troppo nella sua ormai consueta trasposizione Belenesca manifesto evidente semmai di una televisione sempre più condotta alla replica sconfinata di se stessa sfondando anche le palme roride di un’Elisa emozionata e splendente nell’empireo triste e alterato di Sanremo.
Una favola odiosa come canta il bravissimo Ermal Meta solo terzo iersera (ma perché?)
Erroneo trascinarla atroce per cinque lunghissimi giorni. Basta .



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.