11
gennaio

I DELITTI DEL BARLUME: TORNANO LE AVVENTURE DI MASSIMO, PILADE, ALDO, GINO ED EMO

I Delitti del BarLume - Massimo

Ironia, curiosità, pigrizia ed indolenza. Queste le parole chiave de I Delitti del BarLume, serie Sky che torna oggi – lunedì 11 gennaio 2016 – alle 21:10 su Sky Cinema 1 con due nuove avventure, tratte come sempre dai romanzi di Marco Malvaldi.

I Delitti del BarLume: questa sera su Sky Cinema 1 il primo dei due nuovi appuntamenti

Torna il Bar di Pineta, torna il tavolino intorno al quale Pilade (Atos Davini), Aldo (Massimo Paganelli), Gino (Marcello Marziali) ed Emo (Alessandro Benvenuti) giocano a briscola e, vista la loro propensione per “l’inciucio”, indagano a modo loro e senza mai vergogna sui casi del commissario Vittoria Fusco (Lucia Mascino).

Al centro di questa querelle tra dilettanti e professionisti c’è Massimo (Filippo Timi), il proprietario del BarLume che vorrebbe solo starsene tranquillo e, invece, si trova sempre nei guai per colpa dei quattro arzilli vecchietti. Con lui, immancabile, la procace cameriera Tiziana (Enrica Guidi), sua amica di vecchia data ma soprattutto suo inespresso ed eterno sogno erotico.

In un clima di chiacchiere da paese condite con un ridondante accento toscano, prendono vita queste indagini sempre ben articolate e sorprendenti; le due nuove avventure si intitolano Il telefono senza fili (in onda stasera) e Azione e reazione (in onda lunedì 18 gennaio 2016), e manterranno lo tesso schema dei “casi precedenti”. Come sempre ci sarà sullo sfondo lo splendido mare dell’Isola d’Elba, dal momento che i due film sono stati girati a Marciana Marina.

I Delitti del BarLume: la trama dei nuovi episodi

Il primo caso raccontato riguarda la morte del famoso mago Atlante, scienziato dell’occulto o meglio gran cialtrone, depositario dei segreti di mezzo paese. L’omicida forse si nasconde tra i suoi clienti, ma chi erano e perché andavano da lui? E come mai pochi giorni prima della sua morte è sparita la proprietaria di un agriturismo fuori Pineta?

Dopo di lui sarà la volta di un turista russo che si scola un Cuba Libre al BarLume e stramazza al suolo morto avvelenato. Ma era veramente lui la vittima dell’agguato o forse qualcuno voleva ammazzare Massimo? E perché la Fusco sembra più sfuggente del solito?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Marco Malvaldi
I DELITTI DEL BARLUME: IL PRIMO FILM TV CON FILIPPO TIMI, DA STASERA SU SKY CINEMA. TRAMA E FOTO


Il Commissario Montalbano
Il Commissario Montalbano: set aperto per i due nuovi episodi. Si progetta un museo ma è polemica


I Delitti del BarLume
IL BARLUME ESASPERATO DI ISTERIA SENZA CONTROLLO


I Delitti del BarLume -5
I DELITTI DEL BARLUME: DUE NUOVI CASI PER IL “BARISTA-DETECTIVE” MASSIMO, CON L’AIUTO DI UN’INEDITA MARA MAIONCHI

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.