22
dicembre

PANARIELLO SOTTO L’ALBERO: STASERA E DOMANI SU RAI1 CON MARIA DE FILIPPI, IL VOLO E MATT DILLON

Maria De Filippi e Giorgio Panariello

A quasi un anno di distanza dal ritorno al teatro Ariston, quando fu ospite dell’amico Carlo Conti in occasione del Festival di Sanremo 2015, Giorgio Panariello è nuovamente in Rai e stavolta con uno show tutto suo, che farà compagnia ai telespettatori nei giorni immediatamente precedenti le festività. Panariello Sotto l’albero – Lo Show andrà in onda oggi – martedì 22 dicembre – e domani a partire dalle 21:20 sull’ammiraglia.

Panariello Sotto l’albero – Lo Show: oggi e domani alle 21:20 su Rai 1

Annunciato da vari spot nei quali il comico toscano ripercorreva bonariamente i principali successi televisivi, sottolineando che ormai sul piccolo schermo è stato già fatto (quasi) di tutto, il programma evento è in effetti un tuffo nel passato, ai tempi di quel Torno Sabato che segnò un’era per l’attore e portò ottimi ascolti alla Rai. Dopo la malriuscita conduzione sanremese del 2006, poi, la carriera televisiva di Panariello subì una brusca frenata d’arresto, mitigata di recente dal discreto riscontro ottenuto a Canale 5 con Panariello non esiste.

Panariello Sotto l’albero – Lo Show: gli ospiti

Ora, il vero rilancio sul piccolo schermo, con uno show che lo vedrà sul palco insieme a Tosca D’Aquino, ad un coro gospel e ad una band composta da sedici elementi. Numerosi gli ospiti che calcheranno in diretta il palco del Pala Modigliani di Livorno ed interagiranno con il conduttore, dai Negramaro ad Emma, da Il Volo a Placido Domingo, da Biagio Antonacci a Claudia Gerini e ancora Alessandra Amoroso, Massimiliano Allegri, Alessandro Borghese, Paolo Rossi nonché, per la seconda puntata di domani, l’attore hollywoodiano Matt Dillon.

Panariello Sotto l’albero – Lo Show: il ritorno in Rai di Maria De Filippi

Ma il nome più interessante che spunta nel parterre di ospiti di Panariello Sotto l’albero – Lo Show è quello di Maria De Filippi: il volto simbolo di Canale 5, dopo la partecipazione al Premio Tv 2015 e quella ai Sorci verdi di J-Ax, torna ancora in Rai. Sul palco dello show si ricomporrà infine la “combriccola toscana”, vista la presenza proprio di Carlo Conti nonché dell’altro grande amico di Panariello, Leonardo Pieraccioni. E in un tale clima di festa, affetto ed amicizia, si inserisce alla perfezione il commento del protagonista.

“Questo ritorno in Rai per me è una grande emozione, un ritorno a casa come quando torni al paese e in famiglia dopo tanto tempo e ritrovi tutti… io, inoltre, sono fortunato perché ho ritrovato gran parte delle persone che hanno lavorato con me in “Torno Sabato” 15 anni fa… persone con cui ho fatto 3 tournée di fila, ed è una cosa bellissima… quando si dice “mamma Rai” penso ci si riferisca anche a questo”



Articoli che potrebbero interessarti


Panariello Sotto l'albero
PANARIELLO SOTTO L’ALBERO: MARIA DE FILIPPI ED EMMA MATTATRICI DI UNO SHOW CHE DI NUOVO NON HA NULLA, MA VINCE


Panariello sotto l'albero 2015
PANARIELLO TORNA SOTTO L’ALBERO. A NATALE, IN DIRETTA SU RAI 1


Giorgio Panariello
PANARIELLO NON ESISTE: IL VARIETA’ RITORNA ANCHE SU CANALE 5. ECCO TUTTI GLI OSPITI DELLO SHOW


Panariello Non Esiste
BOOM! PANARIELLO NON ESISTE: TIZIANO FERRO, JAMES TAYLOR, SALVO SOTTILE, MICAELA RAMAZZOTTI E I FARFADAIS OSPITI DELLA PRIMA PUNTATA

1 Commento dei lettori »

1. ciak ha scritto:

23 dicembre 2015 alle 09:58

un BUON programma…
scritto, diretto e condotto bene…
con belli ospiti…
unica nota stonata …e vale un po per tutti i programmi tv degli ultimi anni…. troppo lungo…come orario… non si può pensare di finire quasi a mezzanotte un programma che se pur ben fatto con quest’obbligo della durata oraria lunga finisce per “sfliacciarsi”…
Panariello è uno bravo… taleequale a lui…
bene questa idea degli “eventi”…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.