14
dicembre

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: THORNE NON CREDE ALLA VERSIONE DI STEFFY SULLA MORTE DI ALY

Jacqui MacInnes Wood

Scopriamo cosa accadrà questa settimana a Beautiful, la soap a stelle e strisce di Canale 5.

Beautiful anticipazioni da lunedì 14 a venerdì 18 dicembre 2015

Tutta la famiglia Forrester si riunisce per onorare e ricordare Aly (Ashlyn Pearce). Pam (Alley Mills) cerca di consolare Oliver (Zack Conroy) , dicendogli che, se anche la sera della sua morte lei e’ stata molto male, ora e’ in pace. Ridge (Thorsten Kaye) trova ingiusto che suo fratello, Thorne (Winsor Harmon), debba sopportare tanto dolore. Liam (Scott Clifton) chiede a Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) di smetterla di sentirsi in colpa perche’ Aly e’ morta per un incidente. Ivy (Ashleigh Brewer), invece, affronta Steffy, dicendole che lei sa come sono andate le cose e la invita a non tenersi tutto dentro e ad aprirsi e ad affrontare le conseguenze.

Ivy (Ashleigh Brewer) affronta Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) e la accusa di essere stata la causa della morte di Aly (Ashlyn Pearce). Steffy e’ incredula. Thomas (Pierson Fode’), tornato a Los Angeles, confessa al padre di avere intenzione di tornare a lavorare li’. Gli chiede di poter fare lo stilista, ma Ridge (Thorsten Kaye) e Caroline (Linsey Godfrey) sono un po’ titubanti. Liam (Scott Clifton) sorprende Ivy e Steffy mentre discutono e, credendo di essere lui l’argomento del litigio, chiede di restare solo con Ivy per poterle parlare. Le dice di voler tornare con Steffy e Ivy si sente tradita. Lo accusa di aver scelto il momento peggiore e di averla trattata solo come un passatempo in attesa del ritorno di Steffy. Poi Ivy si sfoga con Wyatt (Darin Brooks) per come Liam l’ha lasciata, continuando ad accusare Steffy di aver causato la morte di Aly. Gli confessa anche di avere le prove: un video della caduta di Aly.

Thorne (Winsor Harmon) non riesce ad accettare che Aly (Ashlyn Pearce) sia morta cadendo e battendo la testa. Pensa che ci sia di piu’ e chiede spiegazione a Steffy (Jacqueline MacInnes wood). Steffy conferma la sua versione, ma Thorne continua a non crederle. Ivy (Ashleigh Brewer), basandosi sul video cha ha registrato sul cellulare, pensa che Steffy abbia mentito e abbia ucciso Aly, e ne parla con Wyatt (darin Brooks). Thomas (Pierson Fode’) vuole far parte del team degli stilisti, ma Ridge (Thorsten Kaye) gli dice di no e il contrasto padre-figlio si accentua.

Thorne (Winsor Harmon), non pago della versione ufficiale fornitagli da Liam (Scott Clifton) e Steffy (Jacqueline MacInnes Wood), continua a chiedere spiegazioni sulla dinamica dell’incidente che ha portato alla morte di sua figlia Aly (Ashlyn Pearce). Intanto Wyatt vuole aiutare Ivy (Ashleigh Brewer) a superare il trauma della morte della sua migliore amica e fa di tutto per starle accanto.

Thomas (Pierson Fode’) e’ tornato da Parigi e disegna un bozzetto da sottoporre all’attenzione di Ridge (Thorsten Kaye). Infatti spera che Ridge lo approvi e che lo faccia entrare a far parte della squadra di stilisti della Forrester. Ma a Ridge il disegno non piace e lo strappa. E quindi coglie l’occasione per dare a suo figlio Thomas una bella lezione di vita, spronandolo a dare il massimo, altrimenti non verra’ assunto dalla Forrester Creations. Intanto, Deacon (Sean Kanan) fa di tutto per avvicinare Brooke (Katherine Kelly Lang) e Quinn (Rena Sofer), che in realta’ si odiano a vicenda, ma riesce ad ottenere una piccola vittoria!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Beautiful anticipazioni
Beautiful anticipazioni: Brooke indossa un vestito di soldi per chiedere a ‘Dollar Bill’ di sposarla


Courtney Hope beautiful anticipazioni
Beautiful anticipazioni: successo per la sfilata della Spectra con i modelli copiati


Beautiful anticipazioni
Beautiful anticipazioni: Sally lascia Thomas


beautiful anticipazioni
Beautiful anticipazioni: Eric scoprirà la verità su Ridge e Quinn?

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.