7
dicembre

LE NOZZE DI LAURA: IL VANGELO SECONDO PUPI AVATI NEL FILM TV DI RAI1

Le Nozze di Laura

Pupi Avati torna su Rai1 con Le Nozze di Laura, film tv liberamente ispirato al passo del Vangelo di Giovanni “Le Nozze di Cana”. Dopo il buon successo ottenuto con la serie Un Matrimonio, e con i film tv Il bambino cattivo e Con il sole negli occhi, il regista bolognese è pronto a raccontare al pubblico (stasera, ore 21.10) una nuova storia, quella di Laura e Karimu, due giovani che dovranno superare mille difficoltà e altrettanti pregiudizi per vedere trionfare il loro amore. Laura, interpretata dall’attrice Marta Iagatti, è, infatti, una giovane benestante calabrese, mentre Karimu, il cui volto è quello di Valentino Agunu, è uno studente africano che lavora come bracciante.

Realizzato dalla Duea Film, e scritto da Pupi insieme a Tommaso Avati, il film tv vede nel cast anche Alessandro Sperduti, Nicola Rignanese e Rita Abela, oltre a vantare la partecipazione amichevole di Neri Marcoré, nel ruolo di Hermes, e di Lina Sastri in quello di Maria. Se Le nozze di Laura troverà il consenso del pubblico, il progetto di riprendere altri episodi del Vangelo come punto di riferimento del vivere quotidiano potrebbe avere dei nuovi capitoli a firma dello stesso Avati.

Le Nozze di Laura – Trama

Laura è cresciuta in una famiglia benestante e proprietaria di un grande agrumeto a Rocca Imperiale in Calabria. Diventata ormai una giovane donna, decide di lasciare il paese natio per andare a stabilirsi a Roma. Nella Capitale, però, tutto le riesce difficile e il sogno di una nuova vita, quella che più di una volta aveva sognato per sé già da bambina, di giorno in giorno, si infrange contro la dura realtà di una città che sembra non accorgersi di lei. Da un incontro casuale con un uomo, che subito dopo svanisce nel nulla, si accorge di essere incinta.

Stanca e piena di paure decide di tornare a casa, ma per timore della reazione del padre, freddo e prepotente, decide di mantenere segreta la gravidanza. Nell’agrumeto di famiglia incontra Karimu, un giovane originario del Ciad che studia medicina a Bologna e che, per mantenersi all’università, nella stagione della raccolta delle arance lavora come bracciante. Tra i due sboccia subito l’amore, ma per proteggere la loro relazione Laura può contare solo sull’aiuto e il sostegno della zia Maria e di suo figlio, un ragazzo problematico che tutti chiamano “Lui”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Il Bambino Cattivo 24
IL BAMBINO CATTIVO: NELLA GIORNATA DELL’INFANZIA, PUPI AVATI RACCONTA LA SEPARAZIONE DI UNA COPPIA ATTRAVERSO GLI OCCHI DI UN FIGLIO


Arturo Muselli - Gomorra
Gomorra 3: inizia l’era post Pietro Savastano. Salto temporale nei nuovi episodi


La Strada di Casa - 8
La Strada di Casa: Alessio Boni protagonista della nuova saga familiare di Rai 1


Rosy Abate La Serie - Paolo Pierobon e Giulia Michelini
Rosy Abate – La serie: Giulia Michelini torna su Canale 5 con la sorella Paola. La Trama

1 Commento dei lettori »

1. Peppa ha scritto:

7 dicembre 2015 alle 11:48

Dagli spot mandati in onda un grande neo di questo film tv é la fotografia, a livello di soap opera del tipo Un posto al sole o Centovetrine.
Peccato perché magari l’idea é buona ma un prodotto va confezionato bene.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.