6
dicembre

PALINSESTI RAI GENNAIO-MARZO 2016: RAI 3 PIAZZA LA FICTION NON UCCIDERE AL SABATO. FAZIO RISCHIATUTTO DI GIOVEDÌ

Fabio Fazio

I palinsesti Rai per i primi mesi del nuovo anno (gennaio-marzo 2016) presentano poche novità di rilievo rispetto a quanto proposto finora. Dopo la programmazione di Rai 1, andiamo ora a scoprire l’offerta di Rai 2 e Rai 3, dove spiccano la quarta edizione di The Voice, il nuovo Rischiatutto targato Fabio Fazio e il ritorno della fiction Non uccidere.

Palinsesti Rai 2 gennaio-marzo 2016: Made in Sud e The Voice 4 da fine febbraio

E’ un palinsesto fatto di conferme quello che propone Rai 2 nei primi mesi del 2016, a cominciare dalla serata di lunedì, nella quale fino all’8 febbraio (prima puntata il prossimo 21 dicembre) andrà in onda Boss in incognito 3 condotto da Flavio Insinna (che ha anche “scippato” ad Antonella Clerici lo speciale del 6 gennaio con la Lotteria Italia su Rai 1). Poi, salvo variazioni, dal 15 doppio appuntamento con le serie NCIS Los Angeles e Blue Bloods. C’è anche il calcio su Rai 2 (la Coppa Italia martedì 12 gennaio), mentre dal 23 febbraio – sempre di martedì – dovrebbe prendere il via la nuova edizione del programma comico Made in Sud.

Confermati nella serata di mercoledì il talent The Voice of Italy 4, la cui partenza è fissata per il 24 febbraio (fino ad allora ci saranno i telefilm Hawaii Five-0 e The Good Wife), e il giovedì l’appuntamento con il talk Virus – Il contagio delle idee. C’è anche la fiction con il ritorno di Coliandro, inserito nel prime time del venerdì a partire dal 15 gennaio. Fine settimana a tutta serie tv: Castle e The Blacklist il sabato, NCIS e CSI Cyber la domenica.

Palinsesti Rai 3 gennaio-marzo 2016: Rischiatutto al giovedì, Non uccidere al sabato

La grande novità nel palinsesto di Rai 3 e, più in generale, nella seconda parte di stagione tv 2015/2016 è il ritorno del Rischiatutto, lo storico quiz di Mike Bongiorno. E’ Fabio Fazio a riportare in vita il programma, in onda in prima serata, salvo variazioni, da giovedì 18 febbraio. Martedì 12 e mercoledì 13 gennaio ripartono, rispettivamente, Ballarò e Chi l’ha visto?, mentre da lunedì 11 il piacere della scoperta con Ulisse.

Dopo essere stata sospesa lo scorso 16 ottobre, ritorna la fiction Non uccidere con Miriam Leone, programmata non più di venerdì ma il sabato sera (fino al 20 febbraio, saltando sabato 13 perché su Rai 1 c’è la finale di Sanremo), trainata da Che tempo che fa. Poi sarà la volta di Scala Mercalli. La domenica sera, invece, passa nelle mani di Presa diretta a partire dal 10 gennaio, preceduta il 3 da uno Speciale Elisir.

Appuntamenti una tantum anche mercoledì 6 gennaio con il Circo, mentre venerdì 8 gennaio La grande storia e il 18 marzo uno speciale di Chiedi a papà – Quando la mamma è in vacanza, il nuovo format che mescola reality e factual, con protagoniste venti famiglie, che andrà in onda in seconda serata fino all’11 marzo.

>>> Palinsesti Mediaset gennaio-marzo 2016



Articoli che potrebbero interessarti


Vanessa Incontrada.
PALINSESTI RAI1 MARZO – MAGGIO 2016: IN ARRIVO FICTION CON PROIETTI, INCONTRADA, E CLAUDIO GIOE’


milly carlucci ballando
PALINSESTI RAI 1 GENNAIO-MARZO 2016: A TUTTA FICTION CON DON MATTEO 10 E MOLTE NOVITÀ. BALLANDO CON LE STELLE 11 AL VIA DOPO SANREMO


Rai 3
PALINSESTI 2015/2016, RAI3: FABIO VOLO E SEVERGNINI IN PRIME TIME. TORNANO RISCHIATUTTO CON FAZIO E IL PROCESSO DEL LUNEDI’


Non Uccidere 2 - 24
Non Uccidere 2: un nuovo dramma in arrivo nella vita dell’ispettore Miriam Leone

3 Commenti dei lettori »

1. kalinda ha scritto:

6 dicembre 2015 alle 13:12

Detto fatto serale?



2. angy ha scritto:

6 dicembre 2015 alle 17:54

ma quante puntate saranno di the voice,finirà a maggio o giugno?e soprattutto dateci indizi sui coach, dai sono curiosissima,come mai ancora nessuna comunicazione ufficiale? non iniziano fra un mese a registrare? speriamo entro la prossima settimana si sappia qualche novità..



3. grilloparlante ha scritto:

6 dicembre 2015 alle 18:32

Non Uccidere al sabato non mi sembra una grande idea.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.