30
novembre

TG4, PRESEPE IN STUDIO FINO AL 6 GENNAIO. “MAI COME ADESSO LE NOSTRE TRADIZIONI VANNO DIFESE”

Tg4, presepe in studio

Una scelta identitaria, più che editoriale. Dopo le polemiche sul Natale negato in una scuola di Rozzano, il Tg4 ha deciso di intervenire sulla questione con un gesto significativo: da ieri sera, nello studio del notiziario diretto da Mario Giordano è stato allestito un presepe, che resterà ben visibile accanto al conduttore fino al 6 gennaio prossimo.

In apertura del tg, dopo un servizio dedicato alla più diffusa tradizione cristiana legata al Natale, il giornalista Angelo Macchiavello – che conduce l’edizione serale – ha mostrato il presepio realizzato in studio e ha spiegato ai telespettatori il significato della sua presenza.

Da oggi lo vedete: il nostro studio ospiterà un presepe. Sono giorni che vi raccontiamo di scuole dove si vuole cancellare il Natale, di gente che ritiene che il presepe offenda gli altri. Noi non la pensiamo così. Per noi le nostre tradizioni mai come in questo momento sono da difendere e così, da oggi e fino al 6 gennaio, troverete il presepio sempre qui, proprio per ricordarci questo” ha detto Macchiavello.

Quella del presepio in studio è certamente una scelta singolare, che ci colpisce e ci piace per la sua capacità di contrastare il politicamente corretto ormai diffuso tanto nella società quanto in tv. Dietro di essa, impossibile non vederci lo zampino del direttore del Tg4 Mario Giordano, che negli ultimi tempi ha dedicato interventi televisivi ed editoriali proprio a queste tematiche.

La tradizione popolare del presepio non poteva che trovare ospitalità nel notiziario di Rete4, canale popolare per vocazione.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Anna Broggiato
BOOM! MARIO GIORDANO AL TG4, CLAUDIO BRACHINO A VIDEONEWS, ANNA BROGGIATO A STUDIO APERTO


Checco Zalone
DM LIVE24: 10 FEBBRAIO 2013. CHECCO ZALONE DIVENTA PAPA’, ALL CHANNEL AL 133, ANGELO MACCHIAVELLO AL TG4


Emilio Fede
EMILIO FEDE POLEMICO SU TGCOM24: IMPAREREMO DA LORO COME SI FA UNO SPECIALE


claudio brachino
CLAUDIO BRACHINO DEGNO DI FEDE? IL DIRETTORE DI VIDEONEWS IL POLE POSITION PER SUCCEDERE A EMILIO

9 Commenti dei lettori »

1. Adriano ha scritto:

30 novembre 2015 alle 18:53

Mi piace!!!



2. Giuseppe ha scritto:

30 novembre 2015 alle 19:07

Però potevano allestirne uno più bello.



3. rexantony90 ha scritto:

30 novembre 2015 alle 20:29

Mai come in questo momento, COMPLIMENTI al TG4!



4. saccio ha scritto:

30 novembre 2015 alle 21:15

che regazzini. Se proprio dovevano, aspettabano 8. Cosi vanno dritti dalla parte del torto. Va bhe che si puó aspettare da Maria Giordano



5. Salvuccio ha scritto:

30 novembre 2015 alle 23:43

Ma io dico, invece di occuparsi degli ascolti del suo tg, si mette a fare il presepe? Ma perché non va a fare un’intervista seria al preside della scuola……RIDICOLO!!!!



6. daniele ha scritto:

1 dicembre 2015 alle 00:02

Ma avere l’intervista del preside no?
Comunque a malincuore devo parlare positivamente della D’Urso.. meglio il suo elegante Albero di Natale.. Ha lo stesso significato, però non istiga.. Da sempre gli studi televisivi vengono allestiti per il natale



7. lordchaotic ha scritto:

1 dicembre 2015 alle 02:14

potevano impegnarsi un po’ di più… un po’ misero. e cmq non si addobbava dal 8 di dicembre?



8. marco ha scritto:

1 dicembre 2015 alle 11:50

se non fosse che tutta la notizia del “natale vietato dagli islamici” è una bufala giornalistica.



9. federico ha scritto:

1 dicembre 2015 alle 12:48

Sempre più ridicoli



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.